Home > Ambiente e salute > Mascherine Filtranti, Quali Indossare E Come Sceglierle

Mascherine Filtranti, Quali Indossare E Come Sceglierle

scritto da: AnnalisaPa | segnala un abuso


L'uso delle mascherine è una questione molto dibattuta e talvolta causa di incomprensioni. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di indossare questi dispositivi solo per assistere un paziente oppure in caso di sintomi. Tuttavia però l'utilizzo della mascherina è molto più diffusa di quello che si potrebbe pensare. Innanzitutto, è bene fare una differenza tra le mascherine esistenti in commercio. Infatti vi sono le mascherine filtranti oppure quelle invece chirurgiche tipicamente protettive. Queste mascherine, rappresentano un tipo di dispositivo molto utile soprattutto per proteggersi da eventuali problemi agenti patogeni di vario genere. È bene fare chiarezza sui tipi di mascherine disponibili in commercio, come utilizzarlo e quali sono i metodi per trovare quella più adatta alle proprie esigenze.

Mascherine Filtranti, Le Caratteristiche

Come già accennato, in commercio esistono diverse tipologie di mascherine protettive ci sono le mascherine di tipo chirurgico. La mascherina chirurgica è quella realizzata con due o tre strati di carta oppure di stoffa o tessuto non tessuto. Tali dispositivi sono ideali soprattutto in ambito medico anche se talvolta sono di semplice protezione, ad esempio anche contro gli agenti atmosferici o contro gli inquinanti. Vi sono poi le mascherine filtranti. Queste mascherine invece, hanno uno specifico filtro che si trova nella sua composizione ed è ideale per tenere lontano invece degli agenti più rischiosi. Infatti, sono sempre di più coloro che preferiscono questo tipo di mascherina utilizzata soprattutto, in ambito medico e sanitario nonché in altri ambiti di tipo lavorativo specifico. Le mascherine filtranti infatti servono come scudo per la presenza di eventuali agenti patogeni. Il filtro infatti, rende molto più ridotta la capacità di alcuni elementi rischiosi di passare oltre lo schermo protettivo. Tra le mascherine filtranti bisogna fare una distinzione in virtù della protezione che sono in grado di fornire a chi li indossa. Vediamo nel dettaglio quali sono le principali mascherine filtranti disponibili in commercio.

Mascherine Filtranti, I Diversi Tipi

Vi sono differenti tipi di mascherinefiltranti tra cui è possibile scegliere. Generalmente, a differenza di quelle chirurgiche queste mascherine sono identificate da una cifra ben precisa. Bisogno le mascherine FF che vanno da P1 e P3. In ordine crescente, quelle P 1 e fino a quelle P 3 garantiscono sempre maggiore protezione. È una specie di griglia che impedisce agli agenti anche più piccoli di oltrepassare la barriera entrando nelle vie respiratorie. Le mascherineFFP3 sono quelle in grado di garantire una maggiore schermata e quindi ha ottenere una barriera che riesce ad evitare il passaggio di agenti patogeni dal 92 fino al 99%. È chiaro che però nessuna mascherina, sia classiche che quella filtrante, potrà mai garantire una protezione assoluta. Sono tutte sempre vincolate ad una specifica percentuale di riuscita. Infatti, in tutti i casi è obbligatorio fare attenzione e capire qual è la mascherina migliore da utilizzare a seconda delle proprie esigenze. In ambito sanitario non bisogna mai rinunciare all'utilizzo della mascherina filtrante.

Dove Trovare Le Mascherine Filtranti

Le mascherinefiltranti in commercio sono fondamentali perché riescono a tutelare la salute di chi li indossa. Quello che c'è da dire però, è che talvolta non è facile trovarle. Infatti, sono vendute soltanto da coloro che sono esperti del settore e quindi da fornitori ufficiali che devono avere anche il marchio della ComunitàEuropea. Vediamo quindi, di comprare questi elementi solo ed esclusivamente dai rivenditori ufficiali e di verificare sempre il materiale con cui sono realizzate. È assolutamente impensabile invece comprarle dove capita, perché si corrono dei rischi troppo alti. Prima di fare un acquisto di questo tipo, per questo è sempre consigliabile rivolgersi agli esperti del settore e ai fornitori di fiducia.

mascherine filtranti | igiene | protezione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mascherine di Protezione, Elementi Unici Per La Protezione


Mascherine Protettive, Quali Indossare E Come Sceglierle


Marcatura CE delle mascherine protettive


A Firenze Arte Fashion Vino e Solidarietà


Marcatura CE mascherine protettive


L’APPELLO DELL’AZIENDA VICENTINA: ABBIAMO POLIESTERE PER TRE MILIONI DI MASCHERINE, CERCHIAMO CHI SAPPIA CUCIRLE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Colonnina Igienizzante, I Diversi Modelli E Come Sceglierla

La scelta di dispositivi di sicurezza e igenizzazione è molto importante in varie attività professionali in generale, ma anche a casa propria. Infatti, molte persone utilizzano dei sistemi per garantire la propria igiene sul luogo di lavoro, oppure nei locali pubblici o privati. Tra i dispositivi più utilizzati in questo senso, vi è la colonnina igienizzante. La colonnina igienizzante, si sce (continua)

Guanti Monouso In Nitrile, Quali Sono Le Sue Funzioni Migliori

Esistono in commercio diverse tipologie di guanti. Parliamo infatti, di guanti monouso che hanno come scopo quello di proteggere da eventuali infezioni, dermatite e da una serie di problematiche relative al contatto con agenti patogeni. I guanti sono necessari per la protezione individuale e vengono utilizzati non solo in ambito professionale ma anche, sotto altri aspetti. I guanti monouso e (continua)

Mascherine di Protezione, Elementi Unici Per La Protezione

Le mascherine di protezione sono un dispositivo unico per cercare di garantire la sicurezza da un punto di vista della salute. Infatti, questi dispositivi esistono in varie tipologie sono ideali per evitare il contatto con agenti patogeni. Molte persone utilizzano questi dispositivi personali che lo scopo di migliorare il loro rapporto con il mondo che lo circonda. Non esistono solo in ambit (continua)

Guanti Usa e Getta: Ecco Come Usarli E Quanto Proteggono

A che cosa servono i guanti usa e getta? Molte persone, non sanno come utilizzare questo tipo di dispositivo. In realtà, questi particolari elementi vengono usate non solo in ambito sanitario. Parliamo di un elemento molto importante, per garantire la Protezione della propria salute ed evitare anche gli agenti patogeni possono entrare in contatto con la propria pelle. I guanti usa e getta, e (continua)

Guanti In Lattice Monouso, Quali Sono Le Sue Funzioni Migliori

Molto spesso, sia in contesti sanitari che in quelli lavorativi in via generale, può essere utile applicare dei guanti. I guanti esistono soprattutto, in alcuni particolari tipi di materiali. Innanzitutto, è sempre consigliabile puntare sui guanti monouso. Tra quelli maggiormente diffusi vi sono i guanti in lattice monouso. Questo tipo di guanto, riesce a proteggere la pelle dalla presenza d (continua)