Home > Esteri > La Costa d'Avorio al fianco del Regno del Marocco

La Costa d'Avorio al fianco del Regno del Marocco

scritto da: Mbaratto | segnala un abuso

La Costa d'Avorio al fianco del Marocco



 
L'operazione pacifica delle forze armate marocchine per il ristabilimento della libera circolazione tra Mauritania e Marocco è stata accolta con favore da numerosi paesi africani . Ultima , in ordine di tempo anche la Costa d' Avorio ha espresso , tramite il Presidente Alasse Quattara la propria "solidarietà e sostegno  a Sua Maestà " il Re del Marocco per le azioni tese " mobilitare ulteriormente il Segretario generale delle Nazioni Unite a favore del rigoroso rispetto dello status della zona cuscinetto di El Guerguarat" . Il Presidente Quattara ha sottolineato come il Marocco abbia mostrato un atteggiamento moderato" di fronte alle manifeste provocazioni del Polisario " il Presidente Ivoriano ha sottolineato poi che " la notevole cooperazione e le relazioni bilaterali (...) denuncia l'atteggiamento unilaterale del Fronte Polisario che potrebbe sconvolgere in modo sostenibile il processo politico, ottenuto all'interno (...) delle Nazioni Unite"


A fianco del Marocco è bene ricordare che si sono schierati pubblicamente le Comore, la Repubblica Centraficana , Sao Tome et Principe, l'Egitto, il Regno di Eswatini , il gambia , la Guinea Equatoriale, la Somalia, la Giuinea Bissau, lo Zambia , il Benin , il Chad, il Senegal, la Liberia, il Burkina Faso, il Malawi .


Anche l' Unione Europea per la prima volta non ha fatto mancare la propria voce e questa volta a fianco del Marocco. Infatti, il commissario ai rapporti di vicinato , l'ungherese Oliver Varhelyi., intervento via twitter sull'azione pacifica del Marocco ha detto "Le tensioni devono cedere il passo al processo politico. Saluto l'impegno del Marocco per il cessate il fuoco. Garantire la libera circolazione di persone e merci è fondamentale. È essenziale preservare la stabilità politica ed economica del vicinato" Una presa di posizione importante che sottolieano i buoni rapporti tra UE e Regno del Marocco.

Marco Baratto
Forum Lombardia Marocco








Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IL MODELLO DELLA CHIESA CATTOLICA IN MAROCCO: UNA PICCOLA COMUNITA' AL SERVIZIO DELLA CHIESA UNIVERSALE

IL MODELLO DELLA CHIESA CATTOLICA IN MAROCCO: UNA PICCOLA COMUNITA' AL SERVIZIO DELLA CHIESA UNIVERSALE
"Nel Maghreb, sperimentiamo quotidianamente questa Chiesa che non lo fa si può pensare senza vincolo di fraternità e missione con l'altro n Cristiano. L'enciclica ( tutti fratelli") si conclude aprendo lo spazio a una fraternità universale in azione, con l'evocazione di Charles de Foucauld, alla canonizzazione che le nostre Chiese devono prepararsi per raccogliere i frutti." Queste parole sono tratte dalla lettera della Conferenza episcopale del Nord Africa a cui appartiene anche la Chiesa cattolica in Marocco . "Nel Maghreb, sperimentiamo quotidianamente questa Chiesa che non lo fa si può pensare senza vincolo di fraternità e missione con l'altro n Cristiano. L'enciclica ( tutti fratelli") si conclude aprendo lo spazio a una fraternità universale in azione, con l'evocazione di Charles de Foucauld, alla canonizzazione che le nostre Chiese devono prepararsi per raccogliere i frutti." Queste parole sono tra (continua)

Importante colloquio telefonico tra Sua Maestà Mohammed VI e Il Primo Ministro d'Israele Benyamin Netanyahu

Importante colloquio telefonico tra Sua Maestà Mohammed VI e Il Primo Ministro d'Israele  Benyamin Netanyahu
La dichiarazione trilaterale tra Marocco, Israele e Stati Uniti, potrebbe essere un punto di svolta nella questione del medio oriente facendo con il Regno del Marocco nel ruolo di facilitatore nella risoluzione della questione Israele/palestinese. Una problematica frutto del pesante retaggio della Grande guerra quando le logiche della necessità di una vittoria portarono a realizzare un compromesso il cui peso ancora grava sulla popolazione araba , ebraica ed mondiale Sua Maestà il Re Mohammed VI, un colloquio telefonico con il Primo Ministro dello Stato di Israele, Benjamin Netanyahu. Durante questa colloquio, Sua Maestà il Re ha ricordato i forti e particolari legami tra la comunità ebraica marocchina e la monarchia marocchina. Il Sovrano ha anche ribadito la posizione coerente, costante e immutata del Regno del Marocco sulla questione palestinese, nonché il (continua)

SUA MAESTA MOHAMMED VI E LA DIFESA DELLA CULTURA EBRAICO MAROCCHINA

SUA MAESTA MOHAMMED VI E LA DIFESA DELLA CULTURA EBRAICO MAROCCHINA
Il Marocco e le dinastie che si sono susseguite nel Regno, hanno sempre offerto un porto sicuro per le comunità religiose abramitiche e può oggi offrire un modello per la risoluzione delle questioni del Medio Oriente, questioni che spesso , troppo spesso non sono dovute alle popolazioni dei paesi interessati ma frutto della politica occidentale Negli scorsi giorni si svolta la prima missione ufficiale in Marocco di una delegazione congiunta Stati Uniti Israele. A meno di due settimane dopo l’annuncio che il Marocco avrebbe riattivato le relazioni di cooperazione con lo stato ebraico una delegazione congiunta israelo-americana si reca nella capitale marocchina Rabat con il primo volo diretto fra Israele e Marocco.La delegazione americana, (continua)

STORICA VISITA DELLE DELEGAZIONE ISRAELO - AMERICANA IN MAROCCO

STORICA VISITA DELLE DELEGAZIONE ISRAELO - AMERICANA IN MAROCCO
Negli scorsi giorni si svolta la prima missione ufficiale in Marocco di una delegazione congiunta Stati Uniti Israele. A meno di due settimane dopo l’annuncio che il Marocco avrebbe riattivato le relazioni di cooperazione con lo stato ebraico una delegazione congiunta israelo-americana si reca nella capitale marocchina Rabat con il primo volo diretto fra Israele e Marocco.  Negli scorsi giorni si svolta la prima missione ufficiale in Marocco di una delegazione congiunta Stati Uniti Israele. A meno di due settimane dopo l’annuncio che il Marocco avrebbe riattivato le relazioni di cooperazione con lo stato ebraico una delegazione congiunta israelo-americana si reca nella capitale marocchina Rabat con il primo volo diretto fra Israele e Marocco. La delegazion (continua)

LA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO APRE UNA RAPPRESENTANZA CONSOLARE NEL SUD DEL MAROCCO

LA REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO APRE UNA RAPPRESENTANZA CONSOLARE NEL SUD DEL MAROCCO
La Repubblica democratica del Congo ha deciso l'apertura di un consolato nella città di Dakhla La Repubblica democratica del Congo ha deciso l'apertura di un consolato nella città di Dakhla , nelle province meridionali del Marocco. La RDC si aggiunge alle altre nazioni africane e non che hanno deciso di aprire una propria rappresentanza in questo territorio. Questo atteggiamento segna un sempre maggior consenso internazionale al Marocco sia nel riconoscimento della legittimità del Regno su (continua)