Home > Turismo e Vacanze > Rassegna di Presepi en plein air a Grado

Rassegna di Presepi en plein air a Grado

scritto da: Studioagora | segnala un abuso

Rassegna di Presepi en plein air a Grado

A Grado dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 decine di presepi in mostra nel caratteristico centro storico di Grado


Dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021
Decine di presepi in mostra nel caratteristico centro storico di Grado

Anche per le festività natalizie 2020 Grado (l’”Isola del Sole”), incantevole cittadina del Friuli Venezia Giulia sospesa fra la laguna e il mare Adriatico, ripropone la tradizionale Rassegna dei presepi, che mette in mostra all’aperto, dal 5 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, decine di creazioni. A realizzarle, saranno non solo abili artigiani, ma anche semplici appassionati, che utilizzeranno i più diversi materiali per creare presepi di varie dimensioni, curiosi, curati e ben ambientati. Disposti en plein air lungo il Porto Mandracchio (all’ingresso del centro storico, dove attraccano anche le barche dei pescatori), e negli angoli più caratteristici del castrum (il cuore storico della località) e perfettamente ambientati, saranno visibili in un piacevole percorso itinerante, fra calli e campielli.

I presepi avranno per lo più un carattere lagunare e marinaro. Il loro simbolo, anche quest’anno, sarà il monumentale Presepe galleggiante, allestito dai Portatori della Madonna di Barbana nello specchio del porto, e collocato su una grande zattera di 6 metri quadrati. È ambientato in una mota (isolotto tipico della laguna) all’interno di un casone (l’abitazione tradizionale dei pescatori), con il caratteristico tetto spiovente di canna palustre: interpreta con genuinità ed immediatezza la Natività ambientata nel contesto naturale della laguna gradese.

Per tutto il mese di dicembre e fino al 6 gennaio, ci sarà la possibilità di parcheggiare gratuitamente per godersi con calma la magica atmosfera natalizia dell’Isola dei Presepi.

Grado coinvolgerà nella rassegna anche i Comuni limitrofi di Aquileia e Terzo d’Aquileia, dove pure saranno esposti suggestivi presepi. Per saperne di più, si potrà consultare la pubblicazione “Presepi a Grado, Aquileia, Terzo di Aquileia”, in distribuzione gratuita.

Informazioni:

Comune di Grado
www.grado.info – turismo@comunegrado.it
Fb/Comune di Grado

Consorzio Grado Turismo
www.grado.it/eventi – experience@grado.it
www.grado.it – info@gradoturismo.org


Fonte notizia: http://www.grado.info/


grado | natale | presepi | friuli venezia giulia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Dal 20 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 – Borghi e Presepi a Sutrio.


Artic Air Cube Condizionatore: utilizzo, vantaggi e benefici del dispositivo rinfrescante


PRESEPI D'ITALIA LE TRADIZIONI REGIONALI AL QUIRINALE LA CAMPANIA PARTECIPA CON UN PRESEPE DEGLI ARTIGIANI DEL CENTRO STORICO DI NAPOLI


MCZ: Le stufe a pellet silenziose per il massimo del comfort


Visit Brescia - Montagne, laghi, colline tappezzate di vigneti: il caleidoscopio di proposte turistiche della provincia di Brescia


Le bref aperçu de finition propos de robes de mariée


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell'importante rete di Italiafestival

Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell'importante rete di Italiafestival
Prestigioso riconoscimento per il festival diretto da Gabriele Ribis che quest’anno diventa transfrontaliero e si tiene dal 19 giugno al 18 luglio Il Piccolo Opera Festival entra a pieno titolo nell’importante ensemble Italiafestival, nata nel 1987 in seno all’Agis, l’Associazione Generale dello Spettacolo, che oggi rappresenta ben 33 dei più importanti eventi italiani e 4 reti di festival che operano nell’ambito musicale, teatrale, delle arti performative e della danza, della letteratura e di altre manifestazioni artistiche.Un riconosciment (continua)

Grado: l’isola accogliente dove si respira benessere e ci si immerge nella natura

Grado: l’isola accogliente dove si respira benessere e ci si immerge nella natura
Da sempre mare, natura, salute e ospitalità fanno di Grado la meta ideale per ritrovare il benessere psico-fisico in ogni stagione dell’anno. Suggestivo borgo di pescatori dalla storia millenaria, sviluppatosi in epoca romana come porto di Aquileia e trasformatosi negli anni in una vivace ed elegante cittadina turistica, Grado è oggi conosciuta come l’“Isola del Sole” ed è la perla delle località marine del Friuli Venezia Giulia. Con la sua prestigiosa tradizione di ospitalità come centro salutare e di benessere, dichiarata dagli A (continua)

Primavera, un periodo magico per ritrovare energia e benessere all’Hotel Granbaita Dolomites, raffinato 5 stelle di Selva di Val Gardena

Primavera, un periodo magico per ritrovare energia e benessere all’Hotel Granbaita Dolomites, raffinato 5 stelle di Selva di Val Gardena
Hotel Granbaita Dolomites, raffinato 5 stelle in una posizione unica nel cuore di Selva di Val Gardena Primavera in Val Gardena, la bellezza dei contrasti, con i prati dipinti da straordinarie fioriture che si stagliano sullo sfondo di candide cime innevate. La natura si risveglia nella possente cornice delle Dolomiti, ricarica naturale di straordinaria forza. Un momento magico, ricco di energia positiva, che l’Hotel Granbaita Dolomites, raffinato 5 stelle in una posizione unica nel cuore di Selva (continua)

Visit Brescia – Primavera: le emozioni da vivere in provincia di Brescia

Visit Brescia – Primavera: le emozioni da vivere in provincia di Brescia
Brescia e la sua provincia offrono in primavera emozioni uniche Dalle pedalate nel verde alle passeggiate nella storia fra incisioni rupestri Patrimonio Umanità dell’Unesco e Case museo con parchi secolari, dal cammino lento alle terme, dalle limonaie del Garda alle spettacolari Piramidi di Zone: Brescia e la sua provincia offrono in primavera emozioni uniche. En plein air, fra arte, storia, natura. Eccone alcune, imperdibili. E molte altre si scoprono su (continua)

2 aprile 2021 – Un anno dalla morte del Dottor Pierangelo Gramignola: riportò a Brescia l’Arnaldo da Brescia di Odoardo Tabacchi

2 aprile 2021 – Un anno dalla morte del Dottor Pierangelo Gramignola: riportò a Brescia l’Arnaldo da Brescia di Odoardo Tabacchi
Banchiere, Consigliere della Banca Credito Agrario Bresciano, del Banco di Brescia, Consigliere di Editoriale Bresciana, Presidente della Fondazione Cab, della Fondazione Guido Berlucchi.Fotografo, viaggiatore, filantropo, Pierangelo Gramignola è stato un profondo conoscitore della cultura bresciana e alla presidenza dell’Associazione Amici dei Musei di Brescia si rese protagonista di un important (continua)