Home > Informatica > Tutto da sapere per scegliere le cuffie da gaming?

Tutto da sapere per scegliere le cuffie da gaming?

scritto da: Bestrank | segnala un abuso


I videogiocatori hanno necessità della migliore attrezzatura per godere al massimo la loro esperienza di gioco. Un buon paio di cuffie da gaming non possono mancare ad un gamer che si definisca tale!

Di seguito una serie di informazioni utili e necessarie, fondamentali per selezionare le migliori cuffie da gaming per procedere al giusto acquisto!

Cuffie da gaming: come scegliere quelle giuste per te!

Questa tipologia di cuffie utilizzate dai videogiocatori, non sono soltanto un semplice accessorio che li caratterizza nell'immaginario collettivo, ma è sono un vero e proprio strumento fondamentale al fine di riuscire a dare una prestazione di gioco migliore possibile ed interagire in maniera ottimale con gli altri giocatori online. Anche per questa tipologia di prodotto, il mercato offre molte alternative, più o meno di qualità. Quindi capiamo bene per prima cosa le nostre esigenze, che tipo di prestazione vogliamo dalle nostre cuffie e magari diamoci un budget di spesa.

Caratteristiche fondamentali che devono avere le cuffie da gaming

Per prima cosa assicuratevi di stare cercando un paio di cuffie da gaming compatibili con la piattaforma di gioco maggiormente utilizzata. La gran parte delle cuffie di questo genere si adattano a più piattaforme di gioco. Quindi questo primo step dovrebbe risultare abbastanza facile da superare.

Tenete d'occhio il prezzo. Per questa tipologia di prodotto, di solito, un buon paio di cuffie tende ad avere costi medio alti. Quando si tratta di cuffie da gaming, o di un paio di auricolari in generale, molto spesso i prodotti più economici tendono ad essere anche quelli un po' più scadenti, con alto rischio di mal funzionamento già dopo pochi utilizzi.

Inoltre la resa sonora dovrà essere di qualità: scegli cuffie con bassi e sistema surround in grado di darti la sensazione di stare davvero all'interno del gioco e magari che abbiano la funzione di cancellazione del rumore esterno, per eliminare ogni suono o disturbo dell'ambiente che ti circonda.

Per interagire in maniera ottimale con gli altri giocatori online, assicurati che le cuffie da gaming che andrai a scegliere siano dotate di un buon microfono che sappia distinguere la voce da eventuali rumori di fondo. In sostanza esso sarà attivo solo nel momento in cui si parla. Una volta finito di parlare gli altri giocatori non sentiranno nessun rumore. Quest'ultimo è un requisito fondamentale per una comunicazione chiara e priva di disturbi.

Le cuffie da gaming si dividono in due macro categorie: cuffie over ear e cuffie on ear. Quelle over ear coprono l'intero orecchio, garantendo una maggiore qualità del suono poiché lo isolano dai rumori esterni. Le on ear invece non vanno a coprire completamente l'orecchio, facendo quindi percepire il suono in maniera meno ovattata e per molti percepito in modo più naturale.

Ad oggi, grazie alla tecnologia wireless, abbiamo la possibilità di scegliere le nostre cuffie da gaming ideali anche senza l'utilizzo di cavi connessi al dispositivo di gioco. Una bella conquista capace di renderci l'esperienza di gioco più pratica che però farà levitare il costo delle vostre cuffie. Infatti, rispetto ad un classico auricolare con filo, queste cuffie sono progettate in maniera più complessa.

Direi che le informazioni più importanti da tenere presenti per la scelta di un buon paio di cuffie da gaming ci sono tutte. Non resta che augurarvi buono shopping!



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Altesys abbatte il prezzo delle cuffie telefoniche professionali; da oggi call center senza rumore con cuffie telefoniche professionali low budget


« JABRA SAFETONE™»: l’importanza della protezione acustica avanzata


Unified Communication: implementazione di successo in azienda con la nuova gamma di cuffie Jabra UC VOICE


Accu Asus k52je Kopen Lage Prijs


I lavoratori rispondono al 75% di chiamate in più con cuffie e auricolari Wireless


Jabra porta al CES 2019 tutto il suo know-how nel settore audio


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Autori più attivi
Marzo

Recenti

Stesso autore

I condizionatori senza unità esterna: funzionamento, pro e contro

Cos’è il condizionatore senza unità esterna Il classico condizionatore è generalmente costituito da un'unità interna denominata split e una macchina esterna ovvero il motore. Accade molto spesso che l'installazione dei classici condizionatori determini delle problematiche. Ebbene, l'installazione del motore spesso risulta essere complessa per ragioni legate alla struttura dell'edificio e in (continua)

Smartphone Xiaomi: quale comprare?

Fondata nel 2010 Xiaomi in poco tempo si è fatta largo nel mercato degli smartphone sbaragliando totalmente la concorrenza e affermando la grande qualità dei suoi dispositivi. Il brand è relativamente giovane e offre a tutti gli utenti degli smartphone di fascia alta o di fascia media, ma offrono tutti delle prestazioni molto elevate. Il catalogo Xiaomi è ricco di prodotti, ma prendere una de (continua)

Come insegnare ai bambini ad andare in bicicletta?

Nel corso della crescita di un figlio, specialmente durante l'infanzia, saranno tanti quei momenti semplici ma allo stesso tempo emozionati dal punto di vista di un genitore. La prima parola, i primi passi, il primo giorno di scuola, tutti momenti che resteranno nella memoria di un genitore per la loro tenera unicità. Un momento unico ed emozionante, vissuto sia nei panni di genitore che di f (continua)

Sardegna: cosa fare e vedere in 7 giorni

La Sardegna, un'isola immersa nella natura incontaminata e caratterizzata dall'acqua azzurra e cristallina del mare, è una meta molto ambita dai turisti di tutto il mondo, un'isola che dal nord al sud offre tradizioni, culture e storie differenti che regalano esplorazioni visive e olfattive uniche e indimenticabili. Sardegna: cosa fare e vedere in 7 giorni La Sardegna è un'isola caratte (continua)

Criteri per la scelta di un robot aspirapolvere

Oggi esistono moltissimi elettrodomestici di tantissime tipologie, funzioni e utilità. Uno in particolare si sta distinguendo per la sua utilità e i vari compiti che riesce a svolgere, perlopiù in ambito casalingo. Ebbene, stiamo parlando proprio del robot aspirapolvere. La scelta di acquistarne uno viene dettata nella maggior parte delle persone da fattori quali il poco tempo a disposizione (continua)