Home > Cultura > Tessera onoraria ASTRI a Lisa Bernardini

Tessera onoraria ASTRI a Lisa Bernardini

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Tessera onoraria ASTRI a Lisa Bernardini

Ancora non si sono spente le luci della ribalta per la kermesse culturale in rosa Storie di Donne ed. 2020, dedicata quest'anno alle Donne di Scienza, e conclusasi oramai un mese fa.


Organizzata quest 'anno dalla Associazione Occhio dell'Arte APS con la collaborazione della Associazione degli Scienziati e Tecnologi per la Ricerca Italiana” (ASTRI) presieduta dal fisico nucleare Sergio Bartalucci, è stata   una edizione  di rassegna straordinaria per sforzo messo in campo e prestigio di nomi coinvolti, nonostante le tante difficoltà delle restrizioni in seguito alla pandemia da Covid19.

Lisa Bernardini, ideatrice originaria della kermesse, ha intrecciato uno stretto  rapporto di fiducia e stima con Sergio Bartalucci e l' Associazione ASTRI, a tal punto che è stata onorata della tessera onoraria da parte di quest 'ultima.

"Non me lo aspettavo, ma ne sono ovviamente  felicissima" - ha dichiarato in seguito alla avvenuta concessione del riconoscimento. 

"L' Associazione ASTRI mi ha onorato di una tessera di socia di cui andare fiera : tante le eccellenze Made in Italy al suo interno, in un ambito che mi ha sempre affascinato : quello scientifico. Al suo Presidente e al Consiglio Direttivo ASTRI tutta la mia riconoscenza per questo regalo, che spero di meritare con il mio impegno (culturale, non prettamente scientifico) sul campo ". 

ASTRI, pur di recente costituzione, rappresenta, grazie alla sua intensa attività convegnistica e di elaborazione scientifica, un punto di riferimento, di discussione e di unione per tutti coloro – enti, istituzioni, imprese e persone fisiche – che sono interessati allo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e al trasferimento della conoscenza che ne deriva alla società civile in favore del progresso industriale, economico e sociale della Nazione italiana. Un' associazione costituita da ricercatori e tecnologi, aperta a tutte le professionalità disponibili a progettare e a proporre soluzioni innovative in tutti i settori della vita sociale. 

Nella foto, Lisa Bernardini con Sergio Bartalucci 

Sergio Bartalucci | ASTRI | Lisa Bernardini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Lisa Montgomery è stata condannata alla pena di morte, ma in realtà è una vittima: La petizione italiana.


Lisa Bernardini tra gli assegnatari del Premio Albori 2018


Storie di Donne 2020 – Sesta Edizione: Le Donne della Scienza


Grande successo per la kermesse Storie di Donne ed. 2020


Antonello De Pierro ad Anzio per il premio "Incontriamoci"


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Si amplia la Rete social della Associazione Compositori Musica per Film (ACMF)

Si amplia la Rete social della Associazione Compositori Musica per Film (ACMF)
L'Associazione Compositori Musica da Film (ACMF), che racchiude i più importanti Autori di Musiche applicate alle Immagini del nostro Paese, aumenta la sua presenza in Rete. Sono infatti state appena aperte le relative posizioni instagram https://www.instagram.com/acmf_film_music_composers/ e twitter  https://twitter.com/acmf_ofRealtà unica nel suo genere (Ennio Morricone aveva accettato di ricoprirne la Presidenza onoraria pochè ACMF, come si evince dalla mission da statuto, è pensata come risposta al dilagare anarchico di regole e crite (continua)

Alotta's big family

Alotta's big family
La mai dimenticata interprete di "Non Amarmi", la cantante Francesca Alotta, ha mostrato un ospite speciale... ... Joy, ai suoi fan virtuali, conosciuti oramai come gli allottini. Il cagnolino Joy, "figlio" di una cara amica di Francesca, da lei considerata come una sorella, ha visitato i "cuginetti" nella bellissima tenuta di Francesca nella campagna romana, ed è stato presentato in Rete. La Alotta's  family di pelosetti è veramente big: 4 cani (Lola, Ciccio, Lulu ' , Betsie), 3 gatti (Arturo, T (continua)

Emanuele Gulino riceve il Premio Internazionale Vincenzo Crocitti 2020 come Attore Emergente

Emanuele Gulino riceve il Premio Internazionale Vincenzo Crocitti 2020 come Attore Emergente
VIII Edizione Italiana - L'attore e scrittore ibleo Emanuele Gulino riceve il secondo premio per il Talento che lo contraddistingue. Quest'anno lo stesso giovane vittoriese reduce del Premio Montefiore è stato convocato dal direttivo del Vincenzo Crocitti nella qualità di attore emergente, ricevendo l'ambito riconoscimento. Francesco Fiumarella, autore e direttore della VIII Edizione Italiana del Premio Internazionale Vincenzo Crocitti insieme al Direttivo ha inviato comunicato ufficiale che pubblicheremo di seguito."È con vero piacere e soddisfazione che l’Autore e Direttore Francesco Fiumarella e il Comitato Direttivo del Premio Vincenzo Crocitti International, rendono noto che, in dicembre 2020, pur nell’attu (continua)

FONDAZIONE “LPF Lino Patruno Foundation” per la promozione della Storia del Jazz, dell’Arte, del Teatro, del Cinema, della Cultura

FONDAZIONE “LPF Lino Patruno Foundation” per la promozione della Storia del Jazz, dell’Arte, del Teatro, del Cinema, della Cultura
Il giorno 29 dicembre 2020 in Via A. Gallonio 8 - Roma alle ore 17:00, dinanzi al Notaio Dott. RODOLFO JANNITTI PIROMALLO si è costituita la “FONDAZIONE “LPF Lino Patruno Foundation” per la promozione della Storia del Jazz, dell’Arte, del Teatro, del Cinema, della Cultura. Il Maestro Lino Patruno, Presidente della LPF Fondutation, sottolinea come il desiderio di costituire questa Fondazione e di divulgarne la nascita proprio negli ultimi giorni dell’anno 2020, sia dettato dall'esigenza di restituire al Mondo dell'Arte, della Musica , del Cinema, del Teatro e della Cultura, una fattiva e reale  motivazione di rinascita , in un’ epoca in cui la Pandemia da (continua)

Grande successo per la kermesse Storie di Donne ed. 2020

Grande successo per la kermesse Storie di Donne ed. 2020
Grande successo per la kermesse Storie di Donne ospitata quest'anno a Roma e dedicata nel 2020 alle Donne di Scienza, con i riconoscimenti consegnati che sono stati firmati dall'Artista dei Led Francesca Guidi. Le  premiate di questa VI edizione organizzata dalla giornalista Lisa Bernardini Presidente dell' Associazione culturale Occhio dell'Arte APS, quest'anno in collaborazione con l' Associazione ASTRI : Scienziati e Tecnologi per l'interesse nazionale capeggiati dal fisico nucleare Sergio Bartalucci, sono state: la Neuropsichiatra Emilia Costa, già Prima Cattedra di Psichiatr (continua)