Home > Altro > Spid e tutela dei dati personali. Approfondimento a Digitale Italia

Spid e tutela dei dati personali. Approfondimento a Digitale Italia

scritto da: AIDR | segnala un abuso

Spid e tutela dei dati personali. Approfondimento a Digitale Italia

Come funziona lo Spid, quali sono i servizi offerti e in che modo i nostri dati personali vengono tutelati? A Digitale Italia nuovo approfondimento dedicato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web di Aidr: Giusella Finocchiaro – docente Facoltà Scienze Giuridiche Università Bologna e Davide D’Amico – dirigente Ministero Istruzione e socio Aidr.


Ai microfoni del format di Aidr l’intervento della professoressa Finocchiaro

Nella nuova puntata di Digitale Italia, format ideato da AIDR, approfondimento dedicato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web di Aidr: Giusella Finocchiaro – docente Facoltà Scienze Giuridiche Università Bologna e Davide D’Amico – dirigente Ministero Istruzione e socio Aidr.

La pandemia ha accelerato il processo di digitalizzazione. La necessità di accedere a tutta una serie di servizi da remoto ha visto esplodere nel giro di una manciata di mesi lo SPID, che ha superato quota 16 milioni di identità erogate con una crescita a due cifre se si guarda allo stesso periodo dell’anno precedente.

Come funziona lo Spid, quali sono i servizi offerti e in che modo i nostri dati personali vengono tutelati? A Digitale Italia nuovo approfondimento dedicato ai temi della digitalizzazione. Ospiti del format web di Aidr: Giusella Finocchiaro – docente Facoltà Scienze Giuridiche Università Bologna e Davide D’Amico – dirigente Ministero Istruzione e socio Aidr.

Per il video clicca qui https://www.aidr.it/spid-e-tutela-dei-dati-personali-video/

Per il podcast clicca qui https://www.aidr.it/spid-e-tutela-dei-dati-personali-podcast/


Fonte notizia: https://www.aidr.it/spid-e-tutela-dei-dati-personali-approfondimento-a-digitale-italia/




 

Potrebbe anche interessarti

Conoscere e rispettare la tutela dei dati personali


Spid+eIDAS = pura Eutopia!


Sanzione al MISE per € 75.000,00 cosa dice il Garante della Privacy


Recupero Foto Cancellate da Cellulari e Smartphone a Roma


Recupero Dati a Roma ? Scegli il servizio di Newtechsystem Recupero Dati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Web Reputation, la difesa della propria identità online

Web Reputation, la difesa della propria identità online
Nel nostro viaggio online, alla ricerca di conferme e recensioni positive (i professionisti del marketing chiamerebbero questa fase Zero Moment of Truth (ZMOT) ci imbattiamo in una serie di informazioni, frutto di recensioni e giudizi altrui, lasciati nel grande spazio libero del web. Già lo spazio libero del web, un mondo senza vincoli e barriere che rischia di essere anche un mondo senza regole. Cosa succederebbe infatti se, per tornare all’esempio di cui sopra, googlando sul web mi imbattessi in una serie di recensioni negative sul professionista sanitario di cui stavo cercando informazioni, quali effetti avrebbero sulla mia scelta, quali sulla reputazione del sanitario in questione? di Dario Scrivano – avvocato e socio Aidr C’è un termine, entrato negli ultimi anni prima nel vocabolario comune e poi, sulla Treccani: googlare. Il verbo in questione indica molto di più della mera azione di ricerca sul web, ma abbraccia un concetto più ampio, quello della conferma di una nostra iniziale percezione. Per capirne realmente la forza e la portata innovativa basta guardare alle n (continua)

Rai. Aidr: complimenti alla giornalista Spadorcia per la nomina a vice direttore Tg2

Rai. Aidr: complimenti alla giornalista Spadorcia per la nomina a vice direttore Tg2
Alla giornalista Maria Antonietta Spadorcia i nostri migliori auguri di un proficuo lavoro. Così in una nota l’associazione Aidr, in merito alla recente nomina della giornalista, già caporedattore Rai del Tg2, come vice direttore della testata giornalistica. Alla giornalista Maria Antonietta Spadorcia i nostri migliori auguri di un proficuo lavoro. Così in una nota l’associazione Aidr, in merito alla recente nomina della giornalista, già caporedattore Rai del Tg2, come vice direttore della testata giornalistica.“La dottoressa Spadorcia, valida professionista – continua in una nota l’associazione Aidr- ha saputo dimostrare negli anni un’atten (continua)

Governare l'incertezza: dibattito al Centro studi americani sulle sfide dell’innovazione sociale per uscire dalla crisi

Governare l'incertezza: dibattito al Centro studi americani sulle sfide dell’innovazione sociale per uscire dalla crisi
La presentazione del nuovo libro ‘’Governare l'incertezza: Percorsi di innovazione sociale per nuovi partenariati pubblico privato’ è l’occasione per un ampio dibattito, partecipato da studiosi ed esperti, sulle possibili vie di uscita dalla crisi attingendo ai temi emergenti dell’innovazione sociale e ai nuovi modelli di sviluppo sostenibile. Presentazione del volume di Marco De Giorgi e Aurelio Lupo (Franco Angeli)Un dibattito sulla social innovation quello organizzato lunedì 18 luglio dall’Associazione Concreta-Mente e dal Centro Studi Americani, nella splendida sede di via Caetani a Roma, per la presentazione del volume di Marco De Giorgi e Aurelio Lupo (Franco Angeli) da poche settimane disponibile in tutte le librerie. L (continua)

Poste Italiane. Aidr: le iconiche cassette diventano smart e digitali

Poste Italiane. Aidr: le iconiche cassette diventano smart e digitali
Le iconiche cassette postali, cambiano veste e diventano hi-tech. Il progetto di Poste Italiane – scrive in una nota l’associazione Aidr – avviato nell’ultimo biennio, prosegue con l’installazione di oltre 10 mila cassette postali smart nei prossimi 48 mesi. Dotate di uno schermo informativo, le cassette postali, sono in grado di registrare e trasmettere dati sulle condizioni ambientali, attraverso appositi sensori che rilevano temperatura e qualità dell’aria. Tutti questi dati vengono regolarmente aggiornati durante la giornata e consentono di monitorare le medie annuali, mensili e semestrali. Stesso colore, nel segno della tradizione, ma con uno sguardo al futuro. Le iconiche cassette postali, cambiano veste e diventano hi-tech. Il progetto di Poste Italiane – scrive in una nota l’associazione Aidr – avviato nell’ultimo biennio, prosegue con l’installazione di oltre 10 mila cassette postali smart nei prossimi 48 mesi. Dotate di uno schermo informativo, le cassette postali, sono in grad (continua)

Innovazione. Aidr: il Premio Giuseppe Turrisi di Sielte incoraggia i talenti digitali

Innovazione. Aidr: il Premio Giuseppe Turrisi di Sielte incoraggia i talenti digitali
La cerimonia di premiazione della prima edizione dell’iniziativa, si è svolta nella Sala Capitolare del Senato. Ai 5 migliori giovani talenti digitali, che hanno partecipato al concorso, Salvatore Turrisi, amministratore unico di Sielte e figlio di Giuseppe Turrisi, ha consegnato borse di studio del valore di 3 mila Euro l’una. I premi sono stati assegnati ai progetti più originali ed innovativi nelle categorie: Impresa, Leadership, Innovazione, Sociale e Genius. Stimolare i giovani, coltivandone il talento e supportando le idee innovative in campo digitale. Nasce con questo obiettivo il Premio Giuseppe Turrisi, promosso da Sielte, indirizzato alle scuole secondarie della Sicilia, e dedicato alla memoria dell’ex presidente dell’azienda leader nel settore delle telecomunicazioni. La cerimonia di premiazione della prima edizione dell’iniziativa, si è svolta (continua)