Home > Arte e restauro > La pittura di Roberto Re celebra ed esalta l'amore per la musica

La pittura di Roberto Re celebra ed esalta l'amore per la musica

scritto da: Elenagolliniartblogger | segnala un abuso

La pittura di Roberto Re celebra ed esalta l'amore per la musica

Le sei opere si intitolano emblematicamente: Chitarra, Corde gialle, Fagotto, Il Corno, Sound Sax, Squillo di tromba. Attualmente, le opere pittoriche di Re possono essere acquistate anche tramite vendita online, utilizzando questi quattro canali di riferimento: singulart.com, wikiarte.com, topcontemporaryart.com, pitturiamo.com.


 Un inizio anno davvero spumeggiante per Roberto Re, artista contemporaneo di volitivo talento e incalzante estro creativo, che ha deciso di cimentarsi nell'accostamento mirato ad hoc di Arte e Musica. In particolare, ha selezionato un gruppo di strumenti, che sono diventati i soggetti protagonisti delle sue poliedriche formulazioni espressive e sono stati collocati e posizionati dentro le sue materiche visioni astratte come entità magiche dotate di vita propria e di grande carica di sferzante energia dinamica e plastica. Sulla scia di questa particolare sperimentazione davvero vincente sono nate così sei opere-creature, che compongono un circuito di pregio e di qualità in limited edition. A tal riguardo la Dott.ssa Elena Gollini ha spiegato: “Considerando queste opere meritevoli di particolare interesse abbiamo definito assieme a Roberto la creazione di sei rispettivi documenti di expertise comprovanti e avvaloranti, che accompagnano e vanno di pari passo con l'ammirevole evoluzione compiuta da Roberto. Ogni opera dunque possiede una propria precisa e specifica certificazione ufficiale apposita, che la rende ancora più unica ed esclusiva. In tal modo, sarà a maggior ragione consono e congeniale concepire questo circuito anche per un acquisto mirato a livello di collezione sui generis. Questa produzione è un tassello fondante e una pietra miliare della sua peculiare ispirazione, che ha guidato Roberto durante la fase ideativa-progettuale così come durante la fase operativa-esecutiva e che certamente segna anche in modo molto positivo e significativo questo inizio di nuovo anno. Nonostante la fase particolarmente delicata e critica, che sta colpendo tutto il comparto artistico in generale, Roberto si dimostra già orientato nello slancio creativo e pieno di risorse e di inventiva. A maggior ragione questo gruppo di opere merita di essere valorizzato come esempio a modello di quella resilienza artistica indomita, che deve sempre e comunque essere supportata e sostenuta, sorretta a tutto campo su più fronti e in più direzioni. I miei personali complimenti a Roberto per questa nuova sfida già vinta a buon conto e a buon diritto da coraggioso e impavido gladiatore dell'arte!”.

Le sei opere si intitolano emblematicamente: Chitarra, Corde gialle, Fagotto, Il Corno, Sound Sax, Squillo di tromba. Attualmente, le opere pittoriche di Re possono essere acquistate anche tramite vendita online, utilizzando questi quattro canali di riferimento: singulart.com, wikiarte.com, topcontemporaryart.com, pitturiamo.com.


Fonte notizia: http://www.elenagolliniartblogger.com/roberto-re/


Roberto re | artista | artist | opera | opere | vendita | artwork | shop | bologna | wikiarte | singulart | top | contemporary | art | pitturiamo | acquisto | strumenti | musica | emilia romagna | italia | italy |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Pubblicato online il catalogo artisti special limited edition curato da Elena Gollini con omaggio a Dante Alighieri

Pubblicato online il catalogo artisti special limited edition curato da Elena Gollini con omaggio a Dante Alighieri
La Dott.ssa Elena Gollini ha curato la III edizione del Catalogo degli Artisti Selezionati pubblicato all'interno del suo blog www.elenagolliniartblogger.com che contiene al suo interno come plus valore aggiunto uno speciale omaggio celebrativo ad honorem al sommo Dante Alighieri nell'anniversario simbolico dei 700 anni dalla morte. Il catalogo contiene infatti degli scritti dedicati all'e (continua)

La caleidoscopica dialettica pittorica di Davide Quaglietta

La caleidoscopica dialettica pittorica di Davide Quaglietta
 “All'interno del bacino espressivo, che Davide Quaglietta ha designato come principale fonte da cui prendere spunto per le sue incalzanti evoluzioni pittoriche, si può ravvisare una prospettiva caleidoscopica a livello dialettico manifesto e non manifesto, esplicito ed implicito, palese e sotteso, emerso e sommerso, che rende la struttura compositiva ancora più corposa e sostanziosa ne (continua)

Daniel Mannini: un pensiero pittorico in evoluzione

Daniel Mannini: un pensiero pittorico in evoluzione
 “All'interno del flessuoso e camaleontico pensiero pittorico di Daniel Mannini si possono cogliere delle fasi sequenziali in costante e continua evoluzione, che corrispondono non soltanto al suo dinamismo riflessivo vivacemente reattivo e recettivo agli stimoli esterni e interni, ma anche a quello sviluppo progressivo, che dal punto di vista esistenziale gli fornisce una più solida e c (continua)

La psicologia del colore nella pittura di Davide Quaglietta

La psicologia del colore nella pittura di Davide Quaglietta
 “Colore, colore, colore e ancora colore, che sprigiona sensazioni differenti e accresce l'enfasi dello scenario e della prospettiva orchestrata. Il colore in pittura è elemento indeferibile e irrinunciabile per catalizzare l'approccio visivo del fruitore e avere un ventaglio di appigli e di contatti sui quali costruire un'interpretazione interattiva vera ed edificare una cifra stilistic (continua)

Daniel Mannini: dipingere per guardarsi dentro

Daniel Mannini: dipingere per guardarsi dentro
 “Da sempre l'espressione artistica declinata e manifestata con eterogenea e multiforme connotazione stilistica e comunicativa rappresenta un pregiato caleidoscopio di proiezioni e prospettive sinonimo dell'articolato mondo interiore e spirituale, che governa l'introspezione intima di ogni artista creativo. Da sempre questa commistione garantisce di rimando una contaminazione ad intrecci (continua)