Home > Cultura > FEDERART, MARCO AMATO NOMINATO COORDINATORE. IL PRESIDENTE DELLA CIDEC SICILIA SALVATORE BIVONA: "FIGURA DI ALTO PROFILO CULTURALE"

FEDERART, MARCO AMATO NOMINATO COORDINATORE. IL PRESIDENTE DELLA CIDEC SICILIA SALVATORE BIVONA: "FIGURA DI ALTO PROFILO CULTURALE"

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

FEDERART, MARCO AMATO NOMINATO COORDINATORE. IL PRESIDENTE DELLA CIDEC SICILIA SALVATORE BIVONA:

L'organizzazione di categoria guidata, in Sicilia, dal presidente Salvatore Bivona punta sulle qualità umane e professionali di Marco Amato


Marco Amato è il nuovo coordinatore di CIDEC Federart, l'organismo interno alla Confederazione Italiana Esercenti Commercianti che si occupa di valorizzare il patrimonio culturale, promuovendo le arti figurative, i talenti letterari e le peculiarità territoriali.

A darne notizia è il presidente regionale della CIDEC Sicilia Salvatore Bivona.

Con l'incarico conferitogli ufficialmente dallo stesso presidente, Amato entra nel gruppo dirigente dell' organizzazione datoriale.

Originario di Licata, in provincia di Agrigento, Marco Amato vanta una lunga esperienza maturata in ambito televisivo; ha collaborato a progetti e mostre finalizzati alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale e possiede una conoscenza profonda della città di Palermo, soprattutto del centro storico.

Appassionato di fotografia - mezzo privilegiato del quale si avvale per descrivere il centro storico -  il nuovo dirigente della Confederazione si distingue per l'approccio singolare utilizzato, secondo un'ermeneutica sociologica dal tratto inconfondibile.

"Si è deciso di affidare l'importante ruolo a Marco Amato - spiega il presidente - anche in considerazione dell'ottimo lavoro svolto in città nell'area di piazza Marina dove, anche grazie al suo impegno, è stato realizzato un interessante esperimento di rigenerazione urbana e commerciale".

Proprio sui centri storici si concentra l'attenzione della CIDEC Sicilia, anche  alla luce del ruolo  di primo piano che essi rivestono nel nuovo disegno di legge sul commercio, la cui bozza è stata predisposta dall'assessorato regionale alle Attività produttive.

"La CIDEC - spiega Bivona - considera la cultura il principale strumento di crescita sociale, economica e civile e vuole contribuire, anche attraverso l'alto profilo di Marco Amato, alla ripresa delle attività produttive dopo la fase pandemica". 

CIDEC | Sicilia | Federart | Palermo | cultura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

NUOVE AREE PEDONALI A PALERMO, LA CIDEC CHIEDE CHIARIMENTI SULLE DELIMITAZIONI : “FORTE IMPATTO SUL COMMERCIO"


DISCIPLINA SUL COMMERCIO, CIDEC SICILIA : "BENE L'INTERLOCUZIONE CON L'ASSESSORE MIMMO TURANO". L'ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA CHIEDE DI VALORIZZARE LE AREE PRIVATE PER I MERCATI E LE FIERE


MANIFESTO CONTRO PIZZO E USURA, ANCHE LA CIDEC SICILIA TRA LE ASSOCIAZIONI FIRMATARIE


Rincari delle bollette della luce e del gas, la CIDEC Sicilia lancia l'allarme: "Panificatori in difficoltà, molti intenzionati a chiudere le attività"


Prima edizione del "Tour delle eccellenze di Palermo": la CIDEC consegna una targa a Gloria Ciprì, imprenditrice del centro storico


SALDI ESTIVI, LA CIDEC DICE NO AL POSTICIPO IN SICILIA : “PROVVEDIMENTO INUTILE E DANNOSO, COMMERCIANTI ALLE PRESE CON DEBITI E PAGAMENTI AI FORNITORI”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

PIERA CORDARO (FRATELLI D'ITALIA) PRESENTA UFFICIALMENTE LA CANDIDATURA AL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO

PIERA CORDARO (FRATELLI D'ITALIA) PRESENTA UFFICIALMENTE LA CANDIDATURA AL CONSIGLIO COMUNALE DI PALERMO
L'appuntamento elettorale si terrà nei locali dell'Astoria Palace Hotel, in via Montepellegrino 62: un'occasione di confronto e scambio di idee, all'insegna della democrazia partecipata e della condivisione Sabato 21 maggio alle 17:30 Piera Cordaro incontrerà elettori e simpatizzanti per illustrare la candidatura alle ormai prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale di Palermo, che si svolgeranno domenica 12 giugno.L'appuntamento elettorale si  terrà nei locali dell'Astoria Palace Hotel, in via Montepellegrino 62: un'occasione di confronto e scambio di idee, all'insegna della d (continua)

UIL PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, A PALERMO LA CELEBRAZIONE DEI CONGRESSI TERRITORIALE E REGIONALE

UIL PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, A PALERMO LA CELEBRAZIONE DEI CONGRESSI TERRITORIALE E REGIONALE
Intervento di Luisella Lionti, segretario generale della Uil Sicilia e conclusioni di Sandro Colombi,segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione nazionale "Protagonisti per il miglioramento della pubblica amministrazione, il motore dell'Italia": è il titolo che accomuna i due congressi della UilPa, provinciale di Palermo e regionale della Sicilia, in programma per il 21 maggio.  I lavori si terranno all'Astoria Palace Hotel in via Montepellegrino 62 a Palermo, a partire dalle 9:30.Si tratta, nello specifico, del sesto congresso territorial (continua)

"ESTATE IN ARTE CARINI 2022" , PRENDE IL VIA AL CASTELLO LA RASSEGNA A CURA DI "SICILY EVOLUTION EVENTS"


La kermesse, patrocinata dal Comune di Carini, prevede un fitto e articolato calendario di appuntamenti pomeridiani e serali di arte e cultura che si terranno nei mesi di giugno e luglio "Estate in Arte Carini 2022": è il titolo della manifestazione a cura di "Sicily Evolution Events" che prenderà il via sabato 14 maggio nel luogo simbolo del Comune in provincia di Palermo, il Castello "La Grua -Talamanca" in corso Umberto I.La presentazione ufficiale, in programma per le 17:30, vedrà Antonella Giotti nel ruolo di conduttrice e l'inaugurazione di due importanti personali (continua)

"Folgorazioni artistiche - La Sicilia di ieri e oggi", a Palermo la mostra pittorica di Carmen Frisina. Presentazione a cura di Giorgio Gregorio Grasso


Trenta dipinti ad olio su tela protagonisti di un percorso espositivo dedicato all'isola, storica e moderna "Folgorazioni artistiche -La Sicilia di ieri e oggi" è il titolo della personale d'arte di Carmen Frisina che sarà inaugurata venerdì 13 maggio alle 17:30, nella Sala Cavallerizza di Palazzo Sant'Elia, in via Maqueda 81 a Palermo.Trenta dipinti ad olio su tela protagonisti di un percorso espositivo dedicato alla Sicilia, storica e moderna. Un momento significativo per l'artista palermitana, (continua)

Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, Carmelo Garofalo non concorrerà alle prossime elezioni: "Sarebbe bello se il prossimo presidente fosse una donna"

Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia di Palermo, Carmelo Garofalo non concorrerà alle prossime elezioni:
Il presidente uscente traccia un bilancio degli anni trascorsi alla guida del Collegio. Tra i momenti più significativi, una donazione solidale al Policlinico di Palermo  "Si chiude un'era: il mio auspicio è che, chi si insedierà dopo di me, sappia riconoscere quanto di buono è stato fatto e proseguire con umiltà e dedizione nel percorso intrapreso, all'insegna dell'orgoglio di essere geometri, vicini alla gente, sempre pronti a intervenire dove c'è bisogno": con queste parole, il presidente del Collegio dei Geometri e Geometri laureati della provincia (continua)