Home > Eventi e Fiere > RADICI EXPERIENCE 2017: I VINI MIGLIORI INCONTRANO LA SOSTENIBILITÀ PER TASCHE E SALUTE

RADICI EXPERIENCE 2017: I VINI MIGLIORI INCONTRANO LA SOSTENIBILITÀ PER TASCHE E SALUTE

RADICI EXPERIENCE 2017: I VINI MIGLIORI INCONTRANO LA SOSTENIBILITÀ PER TASCHE E SALUTE

 Lunedì 27 novembre a Sannicandro di Bari l'evento per celebrare i vini vincitori di Radici del Sud. Un convegno su cucina e sostenibilità e doppia proposta per la cena

 

Il 27 Novembre a Sannicandro di Bari sarà la giornata all'insegna dei vini del Sud e degli oli del meridione che hanno partecipato alla XII edizione di Radici del Sud nel giugno scorso e alla premiazione dei migliori vini.
Il programma della giornata prevede alle
17.00 il convegno sul tema Sostenibilità per tasche e salute moderato dal giornalista Federico De Cesare Viola. Al centro dell'attenzione il rapporto tra salute e alimentazione in compagnia di ristoratori, pizzaioli, produttori ed esperti del settore. Si partirà dal presupposto secondo cui molte piante spontanee, così diffuse nei nostri territori, costituiscono un ottimo rimedio in termini salutistici ed economici oltre ad offrire l’occasione di reinventare piatti antichi valorizzando così la cucina contemporanea. Seguirà la premiazione dei migliori ristoranti e pizzerie dell' edizione 2018 di Radici Guides, la presentazione in anteprima di tutte le novità dell'edizione 2018 di Radici del Sud e la premiazione dei migliori vini dell'edizione 2017, con la proclamazione dei 4 vincitori assoluti: il miglior spumante, il miglior vino bianco, il miglior vino rosato e il miglior vino rosso.
Sostenibilità per tasche e salute proseguirà con due diverse proposte per la cena. Nella Sala Mostre del Castello a partire dalle 20 si potranno degustare i 66 vini vincitori di Radici abbinati alle pizze di tre pizzaioli pugliesi: Massimo Marasco, della Pizzeria Da Massimo (Foggia), Andrea Giordano di Lievito 72 (Trani) e Domenico Piccininni del Vecchio Gazebo (Molfetta). Prezzo per la partecipazione 15€ a persona.
In
Sala Sveva, invece, a partire dalle 20.30 si svolgerà la Cena di Gala. I piatti saranno realizzati dagli chef Nazario Biscotti delle Antiche Sere (Lesina), Antonio Bufi de Le Giare (Bari), Donato Calvi del Ristorante Calvi (Altamura) e Francesco Fieschi della Pasticceria Fieschi (Altamura), abbinati ai 66 vini vincitori della XII edizione di Radici del Sud. Il costo del biglietto d’ingresso è di 60€ a persona (posti limitatissimi).
Info e prenotazioni: mail info@radicidelsud.it, tel. 338 5939322

 

 

Ufficio stampa:

 

Michele Bertuzzo - Anna Sperotto

novembre |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

RADICI DEL SUD CHIUDE ALL'INSEGNA DI CIBO E SALUTE


RADICI DEL SUD 2017: TUTTE LE NOVITÀ SUL CONCORSO DEI VINI DA VITIGNO AUTOCTONO


DA REGALI IDEALI TANTE IDEE PER RENDERE IL NATALE UN’ESPERIENZA DAVVERO UNICA


Arriva l’inverno: su Oxa.it sconti fino al 50% sui capi invernali


UL riunisce Designer, Architetti e Produttori all’evento ‘Full of Light Experience’ per esplorare insieme gli effetti delle nuove tecnologie dell’illuminazione


PUNTOZERO A VINITALY: BUONA LA PRIMA


 

I più cliccati

Stesso autore

GOURMANDIA 2018: LA CUCINA ITALIANA CHE ROMPE GLI SCHEMI

GOURMANDIA 2018: LA  CUCINA ITALIANA CHE  ROMPE GLI SCHEMI
  Dal 12 al 14 maggio 2018 l'ex Filanda di Santa Lucia di Piave (Treviso) ospita i professionisti della ristorazione italiana. Incontri, dibattiti e show cooking sulla ricerca e l’innovazione Torna Gourmandia – Le Terre Golose del Gastronauta, il salone dedicato alla cultura del cibo e alle eccellenze gastronomiche ideato da Davide Paolini. Dal 12 al 14 maggio negli spazi dell' (continua)

L'ALLARME DI FIVI A VINITALY 2018: VECCHIE VIGNE A RISCHIO DI SCOMPARSA

L'ALLARME DI FIVI A VINITALY 2018:  VECCHIE VIGNE A RISCHIO DI SCOMPARSA
  I Vignaioli Indipendenti portano a Verona le loro vigne per attirare l'attenzione sulla tutela dei vigneti storici ed eroici, la pratica della selezione massale e gli impianti a rittochino. Al Padiglione 8 – stand B8/B9, C8/C9, D7/D9, E7/E9   I Vignaioli Indipendenti FIVI sbarcano a Vinitaly con i tralci delle loro viti per richiamare l'attenzione sul tema della tutela del vi (continua)

AIS VENETO: CULTURA, VINO E OLIO VANNO IN SCENA A VENEZIA

AIS VENETO: CULTURA, VINO E OLIO VANNO IN SCENA A VENEZIA
  Sabato 21 aprile la Giornata della Cultura, del Vino e dell'Olio. Alle gallerie dell'Accademia il meglio della produzione vinicola e olearia. Ospite il fumettista Milo Manara   Arte ed enogastronomia si incontrano alle Gallerie dell’Accademia. Sabato 21 aprile 2018, dalle 10.00 alle 18.00, il complesso museale ospiterà la nuova edizione della Giornata Nazionale della Cu (continua)

CINQUE TERRITORI ALLEATI PER LA PROMOZIONE DEL VINO ROSATO DA UVE AUTOCTONE ITALIANE

CINQUE TERRITORI ALLEATI PER LA PROMOZIONE DEL VINO ROSATO DA UVE AUTOCTONE ITALIANE
  Sabato 14 aprile la firma di un patto di intenti per la promozione unitaria di Chiaretto di Bardolino, Valtènesi, Cerasuolo d'Abruzzo, Castel del Monte e Salice Salentino   Insieme per la valorizzazione del vino rosato autoctono italiano. Cinque consorzi di tutela uniscono l'Italia da nord a sud per portare nel mondo uno stile italiano del vino rosato, fatto di un'interazio (continua)

TORNA UNCONVENTIONAL GELATO: PROFESSIONALITÀ E AUTOIRONIA

TORNA UNCONVENTIONAL GELATO:  PROFESSIONALITÀ E AUTOIRONIA
  Dal 19 aprile la seconda stagione del talk show: sarà itinerante e ricca di ospiti. I protagonisti del 2017 ospiti di “Alessandro Borghese Kitchen Sound” Unconventional Gelato scalda i motori. Al via il 19 aprile 2018 la seconda stagione del fortunato talk show condotto dal gelatiere fiorentino Vetulio Bondi che vede protagonista il mondo della gelateria. Il format, (continua)