Home > Cibo e Alimentazione > La pizza napoletana entrata nel Patrimonio dell'Unesco

La pizza napoletana entrata nel Patrimonio dell'Unesco

La pizza napoletana entrata nel Patrimonio dell'Unesco
L'Unesco consacra la pizza: l'arte del pizzaiolo napoletano è patrimonio culturale dell'umanità Ad annunciarlo su twitter il Ministro Martina. La pizza è il settimo "tesoro" italiano ad essere iscritto nella Lista del patrimonio immateriale dell'Unesco. L'elenco tricolore comprende anche l'Opera dei pupi (iscritta nel 2008), il Canto a tenore (2008), la Dieta mediterranea (2010) l'Arte del violino a Cremona (2012), le macchine a spalla per la processione (2013) e la vite ad alberello di Pantelleria (2014) – La passione per la pizza è diventata planetaria, con gli americani che sono i maggiori consumatori con 13 chili a testa mentre gli italiani guidano la classifica in Europa con 7,6 chili all'anno, e staccano spagnoli (4,3), francesi e tedeschi (4,2), britannici (4), belgi (3,8), portoghesi (3,6) e austriaci, che con 3,3 chili di pizza pro capite annui chiudono questa classifica. L'arte dei pizzaioli napoletani è il settimo "tesoro" italiano ad essere iscritto nella Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell'Unesco. E la magia di Napoli Carmine Candito, Valentina Borgogni e Leonardo Scuriatti, i 3 ragazzi del ‘O Munaciello di Firenze, l’hanno portata a Miami, attraverso Napoli…..tutto il fascino napoletano, le affascinanti contaminazioni napoletane, si riflettono nel locale, semplice ma ruspante, le maglie di Maradona attaccate, il forno a legna, caldo e accogliente per il pane fresco e fatto in casa, il bancone di mescita, come usava una volta, il primo impatto quando si entra, fascino che stupisce sicuramente, perché, con la qualità, viene coniugato un percorso che unisce la tecnica con il territorio. La scelta si è già rivelata vincente, tanto che “O’ Munaciello” è subito entrato nella top ten dei migliori ristoranti di Miami. Da subito frequentato da attori, calciatori, gente dello spettacolo e semplici turisti, che sono disposti a fare lunghe file per poter assaporare le gioie del il palato, ma anche della vista, che il locale offre. Il mese scorso si registra la partecipazione di Valentina e Carmine ad un contest della camera di commercio italiana a Miami tra le 5 migliori pizzerie della città e ‘O Munaciello ha vinto come pizza più innovativa, data da una giuria di esperti del settore. ‘O Munaciello Miami 6425 Biscayne Boulevard Miami ‘O Munaciello Firenze Firenze - Via Maffia, 31 Press: Cristina Vannuzzi

#pizza napoletana | #cibo | #food | #miami |



Commenta l'articolo

 
 

I più cliccati

Stesso autore

Outfit perfetto Kyara calzature

Outfit perfetto Kyara calzature
KYARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kyara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Le Bal de la Baronne

Le Bal de la Baronne
LE BAL DE LA BARONNE 3a edizione del Ballo della Baronessa Béatrice, organizzato dall'Associazione culturale monegasca AIDA, evento che si è svolto a Villa Ephrussi de Rothschild a Saint-Jean-Cap-Ferrat, tema di questo anno “Gli splendori della Corte dai tempi di Luigi XV”. Una folla di ospiti internazionali si sono ritrovati in Costa Azzurra, venerdì 6 luglio 2018, per far rivivere (continua)

KIARA CALZATURE PER SOGNARE

KIARA CALZATURE PER SOGNARE
KIARA Calzature per sognare......sono solo scarpe? Kiara, capolavori da indossare, un brand che vuol dire ricerca, artigianalità, eccellenza….ed è nella creatività in cui la stilista ha sempre creduto e cercato, in quanto ha perfettamente compreso che, anche se l’abito può essere low cost o meno appariscente, sono proprio le scarpe che rimangono il vero accessorio fashion, la donna che si r (continua)

Revenge a Capri

Revenge a Capri
REVENGE LA BELLEZZA COME ARTE A Capri un viaggio di “revange” nella bellezza La moda più bella, fantasiosa, innovativa é fatta da artisti e che, come diceva Picasso, l'artista é un bambino e quel bambino diventa magicamente uno stilista capace di giocare con l'ispirazione rubata alla natura e con le sperimentazioni più contemporanee grazie alla poesia, che genera disegni per prodotti del fu (continua)

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici

A Caltagirone la Personale del Maestro Lorenzo Chinnici
Caltagirone (Sicilia). Luglio 2018. Palazzo Comunale personale del maestro Lorenzo Chinnici, “Angeli a Calatagèron”. Il ricordo dello spirito irrequieto del Caravaggio, che visse tra il 1608 ed il 1609 nella città calatina, sarà presente alla mostra, attraverso la mediazione del famoso Craig Warwick “L’uomo che parla con gli Angeli ha captato vibrazioni provenienti proprio da Caltagirone. (continua)