Home > Cultura > ENRICO NADAI-ORA SIAMO CONGIUNTI DAL PENSIERO

ENRICO NADAI-ORA SIAMO CONGIUNTI DAL PENSIERO

ENRICO NADAI-ORA SIAMO CONGIUNTI DAL PENSIERO
Si era da poco conclusa la discordia mortale tra l’oca e il falcone, consumatasi di fronte agli occhi inquieti di Parceval. Egli aveva visto cadere sopra il manto di neve immacolata tre gocce di sangue scaturite dal collo mozzato dell’oca. Per un’intera mattinata venne meno l’amore per il ferro, già sfoderato troppe volte, facendo spazio alla rievocazione del viso della sua bella: quel volto compariva e scompariva nella sua mente, fintanto che l’immagine disegnata dal sangue fu finalmente chiara. L’ala del sogno lo portava da Biancofiore, la sua damigella, al castello di Beaurepaire. Era infinito il peso di quel loro commiato, ed il suo rammarico lo faceva sentire un martire consegnato al silenzio della tomba. «Nulla era a noi più caro che baciarci, abbracciarci e intrattenerci con cortesia», labbreggiava a sé medesimo: «Ora siamo congiunti dal pensiero. È il resto a recidere i nostri cuori». E prima di riprendere il suo galoppo senza tregua farneticava: «Errando…Rimani…Mia…IO…Noi…E…nient’altro».

filosofia | cultura | arte | università | storia | libro | lettura | romanzo | sapere | conoscere | storia | umanesimo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le novità editoriali primaverili della casa editrice Rupe Mutevole Edizioni


SOFIA FACCHIN INTERVISTA ENRICO NADAI


ENRICO NADAI--IL POLITICO


QUATTRO APPUNTAMENTI CON ENRICO NADAI DA NON PERDERE


KRYS, UN CANNIBALE ALLA CORTE DI EDDY MERCKX. LA GF DI RIVALTA “INFILZATA” DALLA VACCARONI


 

I più cliccati

Stesso autore

GIUSY ZENERE E ENRICO NADAI OSPITI ALLA CENA DELL'UNIVERSITA' DEGLI ADULTI DI MARENO DI PIAVE (TV)

GIUSY ZENERE E ENRICO NADAI OSPITI ALLA CENA DELL'UNIVERSITA' DEGLI ADULTI DI MARENO DI PIAVE (TV)
In qualità di curatrice di questo blog, vengo spesso invitata ad eventi a cui, diversamente, non avrei possibilità di partecipare. Si tratta di importanti opportunità che mi danno l’occasione di incontrare, confrontarmi ed immergermi in realtà nuove ed inconsuete. Venerdì 18 maggio 2018 sono stata ospite alla cena per la conclusione dell’Anno Accademico dell’Università Degli Adulti di Mareno (continua)

QUATTRO APPUNTAMENTI CON ENRICO NADAI DA NON PERDERE

QUATTRO APPUNTAMENTI CON ENRICO NADAI DA NON PERDERE
Una cosa è certa: questo mese è ricco di nuovi progetti per il cantante Enrico Nadai. Non mi è possibile rivelarveli tutti, ma – lasciandovi un piccolo indizio – se tre anni fa, proprio in questi giorni, usciva il successo “Instabile”, forse, potrebbe trattarsi di un nuovo singolo che “bolle in pentola”? Ma non sono qui per lanciare indovinelli ai miei lettori, piuttosto per riepilogare gli a (continua)

ENRICO NADAI-LA GRAZIA

ENRICO NADAI-LA GRAZIA
Ho visto la Grazia scendere dal tram di una piazza. Qualcuno doveva pur informare quella creatura del suo corpo altrimenti invisibile. Non poteva forgiarsi di tutta bellezza e leggiadria incorporee… ideali. Si è forse mai visto un corpo sopravvivere alla sua propria sovrabbondanza di Grazia? Non lo crederei, se non vivessi nella stabile attesa di un miracolo, di un’apparizione salvifica che faccia (continua)

ANZU'-FELTRE- ENRICO NADAI PRESENTA WITH YOUR LOVE AL SANVITTALENT

ANZU'-FELTRE- ENRICO NADAI PRESENTA WITH YOUR LOVE AL SANVITTALENT
Fra un impegno e l’altro, un evento benefico e un concerto di musica classica, anche un artista come Enrico Nadai, che conosciamo pure per le importanti collaborazioni giornalistiche, si concede a qualcosa di più leggero. Come la Grande Sagra di San Vittore, che si svolgerà dall’11 al 20 maggio 2018, ad Anzù di Feltre (Bl). Si tratta di un giovane evento musicale, sportivo e gastronomico, in (continua)

ENRICO NADAI E L'ORCHESTRA SIO DIRETTA DAL MAESTRO ROBERTO FANTINEL IN CONCERTO A PIEVE DI SOLIGO

ENRICO NADAI E L'ORCHESTRA SIO DIRETTA DAL MAESTRO ROBERTO FANTINEL IN CONCERTO A PIEVE DI SOLIGO
Sabato 28 Aprile 2018, al Teatro Careni di Pieve di Soligo (Tv), si terrà il “Concerto in memoria del Comm. Antonio Tomasi, Don. Mario Gerlin e del Cav. Pietro Furlan”; tre compianti cittadini, il cui impegno filantropico la città di Pieve di Soligo desidera celebrare. Direttamente da “Tu Si Que Vales” e “X Factor”, protagonisti della commemorazione saranno, rispettivamente, l’energica Orc (continua)