Home > Cultura > Presentazione alla Biennale del Tirreno

Presentazione alla Biennale del Tirreno

Presentazione alla Biennale del Tirreno

Zaira è una giovane donna che partendo dalla lettura dei fondi di una tazza di thè, in cui legge il suo futuro, e da un treno che non prenderà, trova risposte alla sua vita. Cerca se stessa e non lo sa, ma Umberta, una preziosa amica che travalica i confini del visibile, morendo, le lascia in eredità un chiosco di fiori in cui si racchiude il segreto di un tesoro. Zaira lo scoprirà attraverso una mappa che si dipana tra i simboli floreali, alchemici, astrologici, farà viaggi inaspettati a ritroso nel tempo e in luoghi in cui toccherà con mano la realtà. Scoprirà i significati più reconditi che si nascondono nel mare delle parole. Incontrerà Fiorenzo – la saggezza, Umberto – l’amore, la continuità della vita in Cagliostro, il suo cane. Accetterà le strane coincidenze, i piccoli misteri, il reale e l’irreale che si sovrappongono, per arrivare al traguardo, in modo quasi inconsapevole, di realizzare un sogno.

Nadia Farina , di origini lombarde, con radici materne austro-ungariche, nasce a Milano il 6 agosto 1946. Il forte senso del principio di libertà, il rispetto del molteplice punto di vista, la curiosità per il visibile, l’attrazione per l’invisibile, sono l’eredità ricevuta dal sommarsi di tali cellule genetiche. Frammenti di vita, poi, hanno fortemente cementato il rapporto con la fede. Vivere al Sud, infine , ha significato assorbire atmosfere di ineguagliabile magia. Tutto questo è diventato colore ed il colore è il veicolo che usa nella ricerca a tutte le domande, possibili e non:.una di queste riveste in modo fondamentale la ricerca condotta sul movimento della luce che l’ha portata ad avere contatti con fisici tra i quali il Dr.G.PAPINI University Of Regina Departiment of Physics – CANADA . Ha, inoltre, coltivato molteplici esperienze in campo artistico ed in campo sociale ed è stata: -Autrice e presentatrice di trasmissioni televisive;-Conduttrice di manifestazioni ed inaugurazioni monumenti; -Conduttrice e/o organizzatrice di manifestazioni ed eventi culturali, religiosi e sociali; -Coordinatrice per la presentazione di libri e vernissage; -Giurata in manifestazioni culturali ed artistiche; -Organizzatrice di mostre; Articolista su quotidiani e collaboratrice di riviste cartacee e on line ( Miscellanea – Il serafico – CG. Magazine..) su argomenti di interesse artistico e sociale. In tale ambito ha intervistato, tra gli altri, il prof. Flavio Caroli – Ordinario di Storia dell’Arte Moderna presso il Politecnico di Milano e responsabile scientifico delle attività espositive del Comune di Milano , sul “colore nell’Arte”. Come scrittrice, ha pubblicato nell’ottobre 2011 “Le ricette raccontano” ed. Terra del sole -Collaboratrice presso l’Università degli Studi di Salerno nei corsi tenuti dal prof. Flavio Caroli – Cattedra di Storia dell’Arte Contemporanea; -Conduttrice di seminari nella medesima Università; -Critica d’Arte; -Attività di volontariato in campo artistico;

-Conduttrice di laboratori d’Arte. (Ogni esperienza didattica è corredata da ampia documentazione consistente in relazioni degli studenti che abbracciano vari ordini di età e di corsi scolastici.). E’ stata membro dell’Osservatorio Urbanistico della Regione Campania in qualità di esperta nell’area Artistico Urbanistica , con nomina di Cultore del “Bello” . Decreto N. 356 PROT. 7996 24 Novembre 2000 del Difensore Civico Presso la Regione Campania., al fine di monitorare il territorio per individuare il degrado, l’incuria e l’abusivismo che offendono il “bello”. La sua attività, quindi, si manifesta in tutte le possibili espressioni che vanno dalle mostre all’immagine editoriale, agli allestimenti scenografici, dall’intervento critico di mostre e seminari al volontario impegno nelle scuole al fine di avvicinare i ragazzi all’arte. Lascia però all’olio sulla tela la parte predominante del suo amore per l’arte, affidando ad ogni personale una tappa del suo viaggio verso le Congiunzioni Estreme. (Altro su Facebook e you tube)

Vi aspettiamo numerosi, il 25 giugno ore 18:00 presso la libreria Feltrinelli di Salerno per presentare il suo libro " Una Commedia in quattro angoli " edito dalal MReditori. 

presentazione | libro | cultura |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA 3TRE DI “COPPA” IN VETRINA A MILANO, MARTEDÌ 18 DICEMBRE MAGICO SPETTACOLO A CAMPIGLIO


PREMIO ELLISSE 2013, TEMPO FINO AL 26 AGOSTO PER PARTECIPARE


Green Movie Film Fest


Continua "Prendimi per Mano" Personale di Daniela Porro


Peperoncino Jazz Festival 2007


MILLET TOUR DU RUTOR EXTRÊME “IN TRASFERTA”. VERNISSAGE IN FRANCIA PER LA GARA VALDOSTANA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Presentazione Libro del poeta Antonino d'Esposito

Presentazione Libro del poeta Antonino d'Esposito
Venerdì 15 giugno nel Giardino Segreto dell’Anima di Tramonti si terrà la presentazione del libro del poeta Antonino d'Esposito "Diciassette". Durante la XII edizione della Festa del Libro nel Mediterraneo con il patrocinio  Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione Europea ci sarà la consegna del Premio Poesia Nazionale " (continua)

Presentazione

Presentazione
Nel cuore dell'antico e affascinante Borgo di Casertavecchia Sabato 23 sarà il palcoscenico ideale per ospitare Eugenio Lanna con il suo libro " La Piazzola della Chiesa". La manifestazione si concluderà con Gino Licata in concerto che si esibirà con "Cartoline dalla Cattedrale".  Vi aspettiamo insieme alla Dott.ssa Teresa Lanna che modererà l (continua)