Home > Cultura > Brusciano: Grande partecipazione popolare alla Festa di Ringraziamento del neoeletto Sindaco Avv. Peppe Montanile in Piazza XI Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Grande partecipazione popolare alla Festa di Ringraziamento del neoeletto Sindaco Avv. Peppe Montanile in Piazza XI Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Grande partecipazione popolare alla Festa di Ringraziamento del neoeletto Sindaco Avv. Peppe Montanile  in Piazza XI Settembre. (Scritto da Antonio Castaldo)

Il “Sindaco per Brusciano”,  Avvocato Giuseppe Montanile, sabato sera 7 luglio, in una rinata Piazza XI Settembre, con grande partecipazione popolare, ha tenuto la festa di ringraziamento per la sua elezione a Primo Cittadino di Brusciano. Dal Ballottaggio del 24 giugno scorso è uscita, per libera volontà popolare, la Maggioranza guidata dal Sindaco Montanile con 10 seggi in Consiglio Comunale, da occupare con gli eletti delle diverse liste della coalizione di Centrosinistra, così distribuiti: Domenico Ruggiero, Domenico Piccolo e Vincenzo Cerciello da “Nuovi Orizzonti”; Gianfranco Castaldo e Francesca Falco da “Brusciano Cambia”; Antonio Di Palma, dal “Grano” Cesarina Onofrietto, dalla “Politica perbene”; Rocco Travaglino, da “#Terranostra”; Giuseppina Sposito detta Pina, dalla “Rondine”; Antonio Sposito, dalla lista “Brusciano sei tu”.

L’evento intitolato “Festa per i Buscianesi", organizzato da Luigi Nappo con la collaborazione dei ragazzi del “Gruppo Politica Perbene”, ha visto la partecipazione gratuita di  numerosi artisti per la riuscita e applauditissima serata popolare in Piazza XI Settembre: dalla Storia della Festa dei Gigli di Brusciano e della Campania, il Maestro, Tonino Giannino, Pasquale Giannino ed Enzo Di Monda; poi gli emergenti cantanti, Marianna Nappo e Mario Andrisani; dal mondo dei canti popolari e delle “tammurriate” il mitico Marcello Colasurdo, con Enzo Di Monda, Stefano Salvadore, Sabatino Esposito e Mario Menna; infine gli innovativi Tresi Bool e Mimmo Taki. Il servizio per la comunicazione e le riprese video e fotografiche è stato assicurato dal vincente tandem composto da Francesca Marra e Nicoletta Romano. Fra i presenti in Piazza XI Settembre vi era il riconfermato Sindaco di Scisciano, Prof. Edoardo Serpico, il quale ha partecipato anche al corteo che è partito da casa Montanile per raggiungere il luogo dell’evento.

Sul palco intercalando le esibizioni artistiche sono saliti il Sindaco, Avv. Peppe Montanile, per il suo saluto a tutta la Cittadinanza, ed i Consiglieri Comunali della Maggioranza. Gli stessi hanno simpaticamente partecipato anche ai canti e ai balli che hanno animato Piazza XI Settembre ritornata ad esser esclusivo luogo di incontro per le famiglie nella serena condivisione di uno spazio pubblico in pieno centro storico a Brusciano, alla presenza degli efficienti Vigili Urbani coadiuvati dai volontari Guardie Ambientali dell’A.C.S. Campania Sicura presieduta da Giuseppe Terracciano.

 La serata è stata egregiamente condotta dalla cantante Marianna Nappo e dal rapper Domenico Modola, in arte Mimmo Taki, che ha così introdotto la “Politica perbene” come ripreso e postato dal sociologo Antonio Castaldo per IESUS Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali, su YouTube, all’indirizzohttps://www.youtube.com/watch?v=m1NMK_xLxdA&feature=youtu.be.                                         Il Sindaco, Avv. Peppe Montanile, ha subito espresso il ringraziamento alle  «4504 persone che hanno scelto la nostra coalizione, hanno dato la possibilità di presentare questo Sindaco, costituire una Giunta che faremo al più presto possibile e questi Consiglieri Comunali che ringrazio e saluto- poi rimarcando il risultato elettorale ha aggiunto- 1323 voti di differenza ci consegnano una determinazione, volontà e caparbietà e prima della proclamazione stavamo già al lavoro presso la casa Comunale. Si rassegnassero i mostri incattiviti da tastiera e chi è in astinenza di potere: parlano e scrivono senza documentarsi. Noi siamo una squadra e la nostra prima preoccupazione non è stata quella di allontanare da qualche ufficio il dipendente che non ha scelto il Sindaco eletto. Abbiamo rispettato tutti e in 12 ore abbiamo rinnovato con decreto, firmato da noi, i contratti in scadenza, fino al 3 dicembre, perché vogliamo far prevalere i giudizi sui pregiudizi. Siamo tutti sotto osservazione, con i dipendenti ed insieme a loro ci daremo da fare”.

Proseguendo il suo saluto il Sindaco Montanile ha affermato: “Dal giorno della mia Proclamazione, il 3 luglio, sono stato ininterrottamente presso gli uffici, tra le persone ad occuparmi della Cittadinanza perché come ho annunciato sarò il Sindaco di tutto il Popolo di Brusciano, per recuperare ritardi e gestire emergenze”.

Emergenze che sono state così elencate: Rifiuti; Scuola; PUC; Festa dei Gigli. Dopo l’incendio di San Vitaliano si sono avute ulteriori difficoltà per il servizio N. U., già da un mese in contratto straordinario, e che con incontra ulteriori difficoltà per il conferimento dei rifiuti urbani, pur nel riconoscimento dello sforzo quotidiano fatto dagli operatori ecologici. Per le Scuole, a garanzia dell’agibilità da assicurarne all’apertura del prossimo anno scolastico, “sono stati individuati 29.000 Euro ed è stato già effettuato un sopralluogo congiunto”, con tecnici comunali e Sindaco Montanile, per tranquillizzare i dirigenti scolastici, docenti, amministrativi e genitori degli alunni.

Poi il Sindaco ha informato i Bruscianesi che “il 4 luglio scorso è stata definitivamente restituita dalla Città metropolitana di Napoli la Variante  al PUC. Occorre intervenire immediatamente perché Brusciano ha bisogno di avere una politica urbanistica efficace, certa e con celerità. Dobbiamo assicurare servizi, sviluppo, lavoro e infrastrutture”. Per la prossima Festa dei Gigli il Sindaco ha affermato: “Siamo a 40 giorni dalla Festa dei Gigli, ma non siamo allarmati, noi siamo determinati. Faremo nel più breve tempo possibile, la Giunta. Il nostro gruppo è unito e lavorerà per Brusciano!”.

 

IESUS

Istituto Europeo di Scienze Umane e Sociali - Brusciano NA -

Festa di Ringraziamento del neoeletto Sindaco Avv Peppe Montanile - Brusciano Piazza XI Settembre 7 7 2018 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Brusciano: Il successo della “Festa per i Bruscianesi” in Piazza XI Settembre con il Sindaco Avv. Peppe Montanile, artisti veterani ed emergenti negli applauditissimi contributi. (Scritto da Antonio Castaldo)


BRUSCIANO HA ELETTO GIOSY ROMANO A SINDACO di Antonio Castaldo


BRUSCIANO IL 21 AGOSTO INIZIA LA FESTA DEI GIGLI di Antonio Castaldo


BRUSCIANO SOGNA CON CLELIA CORTINI IN UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE INSIEME ALLE GIOVANI PROMESSE DELLA "MODERN DANCE". di Antonio Castaldo


BRUSCIANO POSITIVA FESTA DEI GIGLI 2016 SEMPRE IN ONORE DI SANT'ANTONIO DI PADOVA. (Scritto da Antonio Castaldo)


Brusciano al voto per il Ballottaggio Montanile-Esposito del 24 giugno. (scritto da Antonio Castaldo)


 

I più cliccati

Stesso autore

- Mariglianella Installazione di nuove giostrine della Scuola dell’Infanzia.

- Mariglianella Installazione di nuove giostrine della Scuola dell’Infanzia.
L’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Felice Di Maiolo, con Assessore ai Lavori Pubblici, Dott. Arcangelo Russo, di concerto con la Consigliera Comunale Pina Sodano, Delegata alla Scuola, aveva approvato, con la Delibera Giuntale n. 95 del 2017, contemporaneamente al progetto esecutivo dei lavori di “Manutenzione straordinaria dell’area di pertinenza della Scuola Prim (continua)

NAPOLI Luca Fummo, 25 anni, emergente attore napoletano con un onesto percorso di crescita artistica cinematografica. (Scritto da Antonio Castaldo)

NAPOLI Luca Fummo, 25 anni, emergente attore napoletano con un onesto percorso di crescita artistica cinematografica.  (Scritto da Antonio Castaldo)
Napoli, Luca Fummo, attore. A chi gli chiedeva da bambino, «Cosa vuoi fare da grande?» rispondeva con convinzione: «Attore!»: Ma non è un vago sogno infantile, una magica attesa, perché già all’età di 9 anni inizia a frequentare una scuola privata di recitazione cinematografica. Però non abbandona la scuola statale e continua fino al (continua)

NAPOLI Il Gruppo di Forza Italia in Città Metropolitana di Napoli sostiene Percorsi di Inclusione Sociale e Lavorativa per soggetti a rischio devianza con fondi PON Legalità Fesr Fse 2014-2010 Asse IV Azione 4.1.2.

NAPOLI Il Gruppo di Forza Italia in Città Metropolitana di Napoli sostiene Percorsi di Inclusione Sociale e Lavorativa per soggetti a rischio devianza con fondi PON Legalità Fesr Fse 2014-2010 Asse IV Azione 4.1.2.
La Città Metropolitana di Napoli con il Sindaco Metropolitano Luigi De Magistris, il Gruppo Consiliare di Forza Italia guidato dal Consigliere Capogruppo Metropolitano, Felice Di Maiolo, Sindaco di Mariglianella, operano  in sintonia  per l’adesione all’invito del Ministero dell’Interno, Autorità di Gestione del Pon Legalità 14-20, a formulare p (continua)

Brusciano: Nunzia Amato Miss Mondo Italia volerà in Cina come finalista Miss World 2018. Conferenza stampa con genitori e Sindaco Avv. Peppe Montanile. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Nunzia Amato Miss Mondo Italia volerà in Cina come finalista Miss World 2018. Conferenza stampa con genitori e Sindaco Avv. Peppe Montanile. (Scritto da Antonio Castaldo)
 A Brusciano, giovedì 12 luglio, nella Sala Consiliare Comunale, Nunzia Amato, Miss Mondo Italia 2018, ha tenuto una conferenza stampa affiancata dai genitori, Amedeo e Maddalena, con l’ospitante Sindaco, Avv. Giuseppe Montanile, per annunciare la sua partecipazione come finalista al 68esimo Concorso Miss World, la cui cerimonia conclusiva avverrà l’otto dicembre 201 (continua)

Brusciano: Proclamati eletti i Consiglieri Comunali. Il Sindaco Montanile designa Salvati quale suo Vicesindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)

Brusciano: Proclamati eletti i Consiglieri Comunali. Il Sindaco Montanile designa Salvati quale suo Vicesindaco. (Scritto da Antonio Castaldo)
Dopo la Cerimonia di Proclamazione del Sindaco Avv. Giuseppe Montanile, avvenuta lo scorso martedì 3 luglio, nella Sala Consiliare del Comune di Brusciano davanti alla Cittadinanza, è ritornato il Magistrato, Dott. Giuseppe Sepe, nella sua qualità di Presidente dell’Ufficio Centrale, per la Proclamazione dei Consiglieri, presente il Sindaco Montanile, il giorno 10 luglio (continua)