Home > Altro > Trasloco professionale: le fasi fondamentali

Trasloco professionale: le fasi fondamentali

Trasloco professionale: le fasi fondamentali

Traslocare è un momento delicato e faticoso, e molti sono i fattori che possono complicarlo e renderlo stressante. Per questo i professionisti del trasloco suddividono il lavoro in più fasi.

Preparativi:

La prima fase costituisce nei preparativi.I professionisti della ditta di Traslochi scelta, dopo aver firmato un preventivo con il cliente, effettuano un sopralluogo. Esso serve alla società per organizzare al meglio il suo team di professionisti e stabilire le vetture più adatte al trasloco. Nel sopralluogo avverrà un check degli oggetti da trasportare e la loro tipologia, se sono strumenti musicaliopere d’arte, o oggetti fragili che richiedono un tipo di trasporto particolare. In seguito la ditta di traslochi valuterà le abitazioni, quella iniziale e finale, come è strutturata e come sono strutturati i rispettivi palazzi (scale, ascensori, parcheggi ecc). Si valuterà infine il percorso migliore da effettuare, come la tenuta della strada, la sua larghezza o le eventuali zone a traffico limitato.

L’imballaggio e trasporto

La ditta inizierà la fase dell’imballaggio, dedicando tutte le attenzioni necessarie per non arrecare danni all'oggettistica, riponendo in un magazzino gli oggetti più preziosi, se il cliente lo richiede. In seguito verranno caricate sul mezzo di trasporto più adatto. Se si abita a un piano superiore o se le scale sono troppo strette, la ditta fornirà scale o piattaforme aeree per i mobili e l’arredo.

Scarico e smaltimento

Le operazioni di scarico sono altrettanto delicate. La società che si occuperà del tuo trasloco darà la precedenza all'arredo che richiede l’assemblaggio, come armadi, librerie, pensili della cucina e del bagno. La ditta effettuerà anche lo smaltimento dei mobili e degli arredi, nonché del materiale dell’imballaggio in apposite discariche autorizzate, provvedendo allo smistamento del materiale per una corretta procedura di smistamento e riciclo.

Traslochi Sinibaldi - Traslochi chiavi in mano a Roma e in tutta Italia

trasloco | trasloco roma | ditta di traslochi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Caratteristiche generali dell’acne


Nasce Active Net, una Nuova Web Agency a Cagliari


Come far sì che un trasloco avvenga in modo professionale


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO II EDIZIONE


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO - II EDIZIONE


MASTER IN MARKETING E MANAGEMENT DEL TURISMO II EDIZIONE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Sanitari Sospesi

Sanitari sospesi: tra efficienza e design L’interior design si sta evolvendo sempre di più, coinvolgendo anche elementi imprescindibili di una casa, riuscendo a coniugare funzionalità e design in maniere e modi sempre più efficienti. Non si può non citare i sanitari sospesi che sono sempre più apprezzati e utilizzati negli arredamenti dei bagni. Non solo (continua)

Cos'è la domotica?

Cos'è la domotica?
La domotica nasce con l’intento di migliorare la qualità della vita domestica Il termine “Domotica” è un termine che deriva da“domus”, casa, e “ticos” ossia “disciplina pratica”. Essa comprende tutte le materie, scienze e discipline che si occupano della tecnologia applicata agli ambienti immobiliari, soprattutto quelli domestici. Essendo la domotica un settore molto vasto comprende diversi setto (continua)

Requisiti che deve avere un immobile per avere la classe energetica A4

Casa in classe a4: cosa deve avere per ottenere questa certificazione? La classe energetica A4 è la classe più alta prevista dalla legge in vigore. Si ottiene se l'immobile è costruito seguendo le norme della bioedilizia. Tanto più la classificazione sarà alta tanto più l'immobile sarà meno inquinante e soprattutto si impieghera (continua)

Cos'è la proposta di acquisto? | Studio Ungheria

Cos'è la proposta di acquisto? | Studio Ungheria
Proposta d'acquisto: la trattativa che precede il contratto preliminare   Che differenza c'è tra la proposta d'acquisto e il contratto preliminare di compravendita? La risposta a questa domanda è fondamentale per chi sta per comprare casa.  Entrambi sono passaggi fondamentali nell'atto di compravendita di un immobile, e sebbene si può fare confusione tra i due, le (continua)

I documenti per comprare casa in costruzione

Per l'acquisto sicuro di una casa in costruzione basta chiedere 10 documenti Comprare casa in costruzione presenta sicuramente dei vantaggi. Prima di contattare il costruttore e iniziare le trattative è sempre bene affidarsi alla consulenza di esperti nel settore immobiliare che sapranno guidarti correttamente verso l'acquisto, evitando brutte esperienze e spiacevoli sorprese. Sapranno infatti (continua)