Home > Cultura > Prendono il via le lezione sui Diritti Umani a Barga

Prendono il via le lezione sui Diritti Umani a Barga

Prendono il via le lezione sui  Diritti Umani a Barga
I volontari di Firenze, porteranno la campagna internazionale Uniti per i Diritti Umani, all'Istituto Comprensivo di Barga alla fine di questo mese Gioventù per i Diritti Umani Internazionale ( YHRI ) è la divisione giovanile di Uniti per i Diritti Umani, una organizzazione non a scopo di lucro, esentasse con sede a Los Angeles. YHRI è ora diventato un movimento mondiale, con centinaia di gruppi, club e filiali in tutto il mondo. E' un programma non governativo per innalzare la consapevolezza dei giovani, li istruisce sui diritti umani affinchè diventino sostenitori per la tolleranza e la pace. L'educazione è uno strumento vitale per far terminare gli abusi sui diritti umani. La conoscenza generica dei diritti umani accomuna la grande maggioranza delle persone, la non conoscenza ne favorisce gli abusi che ancora oggi, o forse ancora di più oggi, esistono: discriminazione, intolleranza, ingiustizia, oppressione e schiavitù. Il progetto di riproporre a Barga Gioventù per i Diritti Umani, nasce da una intesa tra i volontari della Toscana e l'organizzatrice del corpo insegnanti dell'Istituto Comprensivo. Si consolida così una collaborazione che già vide protagonista l'Istituo Comprensivo insieme a Gioventù per i Diritti Umani nel giugno 2013 in una spettacolare manifestazione cittadina in cui, l'Istituto Comprensivo, dai bambini della materna agli studenti più grandi, accompagnati dal corpo insegnanti , da personalità politiche e importanti associazioni locali, sfilarono insieme alla popolazione nella celebrazione dei Diritti Umani Le lezioni, offerte gratuitamente dai volontari, avranno inizio con una conferenza introduttiva, e porteranno informazione sui Diritti Umani e sulla Dichiarazione Universale degli stessi a circa 500 ragazzi; la conferenza si basa sulla proiezione del film “ United” oltre che di alcuni spot che illustrano visivamente i singoli articoli della Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo creata dalla Nazioni Unite per fornire una conoscenza comune di quelli che sono i diritti di ognuno, e costituisce la base per un mondo costruito sulla libertà, la giustizia e la pace. Attuare i diritti umani nel mondo è un grande scopo il cui raggiungimento diventa possibile con l'educazione, con questo spirito i volontari di Firenze in questo mese di Febbraio, porteranno la campagna Gioventù per i Diritti Umani nell'Istituto Comprnsivo di Barga “I Diritti Umani Devono Essere Resi Un Fatto Non Un Sogno Idealistico” L. Ron Hubbard

diritti umani | dichiarazione universale |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Obiettivo comune: I Diritti Umani


Quindi caffè: punto stabile per i diritti umani!


Consulta i diritti umani! Dogana di San Marino


Ritira l’opuscolo sui diritti umani!


Organizzazioni sui Diritti Umani


I Volontari della campagna " Gioventù per i diritti umani" promuovono i Diritti Umani nella città di Firenze


 

Ieri...

Stesso autore

Le campagne sociali nella prevenzione all'uso di droga

Le campagne sociali nella prevenzione all'uso di droga
Alcune volte lo sforzo di portare avanti qualsiasi iniziativa di valore sociale sembra vanificato dalle grosse dimensioni del problema, ma rimane il fatto che - per quanto esile possa apparire tale sforzo – sia il compito di ognuno fare qualcosa al riguardo dell'aiutare i giovani in particolare e la società in generale.

E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe (continua)

Portare il programma educativo “ La Verità sulla Droga” nelle scuole toscane

Portare il programma educativo “ La Verità sulla Droga” nelle scuole toscane
I volontari di Firenze della campagna informativa La Verità sulla Droga vogliono raggiungere tutti i ragazzi delle scuole toscane con un messaggio di libertà dalla droga. Il programma, il cui scopo è quello di portare conoscenza sui pericoli delle droghe, è già stato presentato mediante mail a più di 400 scuole della Toscana. Continua dunque l'impegno dei volontari della Campagna che propongo (continua)

Perchè diffondere “ La Via della Felicità”

Perchè diffondere “ La Via della Felicità”
Lo scopo è quello di vivere in un mondo più felice, nello stesso mondo in cui molte persone sembra invece ne abbiano perso, oltre il senso, anche il sentiero per ritrovarla La felicità consiste nell'impegnarsi in attività di valore, ed esiste solo una persona che può dire con certezza cosa ti farà felice: te stesso! I 21 precetti contenuti nel piccolo libro della via della felicità, sono, (continua)

La droga nella cultura giovanile, fare qualcosa a riguardo

La droga nella cultura giovanile, fare qualcosa a riguardo
Alcune volte lo sforzo di portare avanti qualsiasi iniziativa di valore sociale sembra vanificato dalle grosse dimensioni del problema, ma rimane il fatto che per quanto esile possa apparire tale sforzo - è nostro compito fare qualcosa al riguardo dell'aiutare i giovani in particolare e la società in generale.

E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe sia la preve (continua)

Il CCDU informa a Firenze

Il CCDU informa a Firenze
Domenica scorsa i Volontari del CCDU, Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani, hanno distribuito alla popolazione di Firenze opuscoli informativi sugli effetti collaterali di alcuni farmaci psichiatrici. Il tavolo informativo era situato nei pressi della stazione ferroviaria di SMN, e i materiali erano offerti gratuitamente ai passanti. Nonostante il freddo, molte persone si sono fermate chied (continua)