Home > Cultura > Prevenzione dalle Droghe in stazione

Prevenzione dalle Droghe in stazione

articolo pubblicato da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Prevenzione dalle Droghe in stazione

Nei pressi della Stazione di Brescia ieri alcuni volontari di "Mondo Libero dalla droga" hanno posizionato 60 libretti per informare i giovani sulle droghe in modo completo.

Parliamo di droghe liberamente.

Ieri due volontari di "Mondo Libero dalle droghe" hanno completato la distribuzione del materiale informativo della serie "La verità sulla droga" in alcune postazioni nei paraggi della stazione ferroviaria della città. Alcuni giovani si sono interessati alla iniziativa ad hanno esaminato i libretti con interesse e curiosità, condividendone i contenuti.

L'iniziativa contribuisce a creare un clima di rifiuto verso le attività di spaccio, purtroppo molto concentrate nella zona.

Gli opuscoli contengono la sezione "Cosa ti diranno gli spacciatori" che contiene le falsità che gli adolescenti dovrebbero saper riconoscere.

Quando è stato chiesto, a degli adolescenti, perché avessero iniziato a fare uso di droga in primo luogo, il 55% di loro ha risposto che era stato a causa della pressione esercitata dai loro amici. Volevano apparire alla moda e far parte del gruppo. Gli spacciatori lo sanno.

Queste persone si avvicineranno a te come amici e si offriranno di “aiutarti” con “qualcosa che ti tirerà un po’ su”. La droga ti “aiuterà a stare meglio con gli altri” e “ti renderà un figo”.
Gli spacciatori, interessati dal profitto che ne traggono, sono pronti a dirti qualsiasi cosa pur di farti comprare droga.
Ti dicono “la cocaina renderà la tua vita una festa” e che “l’eroina è come una coperta calda ”. Se prendi l’Ecstasy, “andrai alla grande con le ragazze”. 
Non gli importa che la droga ti rovini la vita, purché ci guadagnino. Tutto ciò che gli interessa sono i soldi. Ex spacciatori hanno ammesso che consideravano i loro clienti come “pedine”.

Altre azioni sono in programma, come nelle settimane precedenti, e la distribuzione continuerà come azione costante in modo che tutti gli adolescenti e le loro famiglie possano conoscere e parlare delle droghe da tutti i punti di vista.

Facciamo prevenzione con l'informazione.

Il programma "La Verità sulla Droga", attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, comunica in modo efficace i fatti reali relativi al suo utilizzo, sia su base individuale sia tramite prodotti multimediali.

L’informazione costituisce naturalmente il principale strumento per la generazione di una nuova cultura. Per questo motivo un’ampia serie di materiali educativi della campagna "La verità sulla droga", basati su fatti reali e di impatto, viene distribuita gratuitamente alle persone tramite i volontari di "Mondo Libero dalla Droga".

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology fondata da L. Ron Hubbard ed è sostenuta in tutto il mondo da gruppi appartenenti a diverse fedi, etnie e nazionalità.

L'associazione “Mondo libero dalla Droga” è indipendente e tutte le sue attività sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali utilizzati sono disponibili per chiunque li voglia esaminare ed utilizzare per una preziosa prevenzione sui giovani affinché, loro per primi, crescano nella consapevolezza della sofferenza che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite ed in quelle delle persone a loro care.

 

Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Attraversamenti Multipli 2014 inizia il suo viaggio da Napoli


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


Flavio Cattaneo: La stazione elettrica di Bisaccia che Terna sta realizzando in Campania


Destinazione futuro


MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI


Terna, ad Flavio Cattaneo, la nuova stazione elettrica di Lago Boracifero


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Anche al Passo del Tonale si fa prevenzione dalle droghe

Anche al Passo del Tonale si fa prevenzione dalle droghe
Consegnati 200 opuscoli della campagna "Mondo libero dalla droga" su richiesta di un bar del Passo del Tonale. Diffondiamo informazioni sulle droghe. Un gestore di un bar, che aveva trovato i libretti in città, ci ha chiesto di poterli esporre nel proprio locale al Passo del Tonale. In occasione delle festività gli sono stati consegnati 200 opuescoli dal titolo "La v (continua)

La Marijuana e le informazioni di prevenzione a Palazzolo

La Marijuana e le informazioni di prevenzione a Palazzolo
Con la collaborazione di alcuni esercizi commerciali, a Palazzolo sono stati collocati oltre 50 opuscoli della serie "La verità sulla Marijuana". Obiettivo: Creare la conoscenza delle droghe nei giovani Alcuni negozi di un centro commerciale di Palazzolo hanno hanno accettato di collocare oltre 50 opuscoli di prevenzione "La verità sulla Marijuana" all'interno d (continua)

Informazioni per la prevenzione dall'abuso di Alcol a Castiglione delle Stiviere

Informazioni per la prevenzione dall'abuso di Alcol a Castiglione delle Stiviere
Distribuiti 300 opuscoli di prevenzione con i titoli "La Verità sull'Alcol" e "La Verità sulla Marijuana" a Castiglione delle Stiviere. L'iniziativa vuole informare, senza ricorrere a facili allarmismi, le famiglie ed i ragazzi su tutto ciò che riguarda queste sostanze sempre di più utilizzate per "festeggiare" con gli amici. Alcol, droga (continua)

Valori morali che tornano di moda a Lonato

Valori morali che tornano di moda a Lonato
Facciamo tornare di moda i valori morali nella nostra società con la diffusione a Lonato, di decine di opuscoli "La Via della Felicità". I volontari della campagna omonima ritengono prioritario assegnare la massima importanza ai sani principi di una vita moralmente di valore. Sostenere i valori morali I volontari de "La Via della Felicità" diffondono i va (continua)

Il sano lavoro diffonde sani valori

Il sano lavoro diffonde sani valori
Un imprenditore bresciano ha deciso di distribuire ai nuovi clienti, il testo de "La Via della Felicità" per contribuire alla diffusione di una rinnovata moralità nel mondo del commercio e nella vita. Idea originale e coraggiosa al tempo stesso visto che parlare di precetti, rispetto, onestà e fiducia non sembra essere molto di moda. Solo questa settimana, decine di (continua)