Home > News > Piquadro e Lamborghini: flash sale 18 marzo per aggiudicarsi lo zaino Bagmotic

Piquadro e Lamborghini: flash sale 18 marzo per aggiudicarsi lo zaino Bagmotic

Piquadro e Lamborghini: flash sale 18 marzo per aggiudicarsi lo zaino Bagmotic

Il marchio di accessori tech-design per business traveller Piquadro e l’azienda di supersportive di lusso Automobili Lamborghini hanno presentato lo scorso 6 marzo, al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra, lo zaino BAGMOTIC Special Edition Automobili Lamborghini, un’esclusiva capsule composta da 63 pezzi in cui si ritrovano tutti i valori che accomunano le due eccellenze italiane: l’attenzione al design, i contenuti altamente tecnologici e la cura per il dettaglio.

Lo zaino, concepito dal team di designer Piquadro, combina materiali tecnici tipici delle supersportive Lamborghini, come l'Alcantara® e la fibra di carbonio, con un pregiato pellame pieno fiore dall’aspetto mat e dalla mano morbida e liscia. I dettagli sono d’ispirazione sportiva, come l’inserto arancio Argos sul fronte, che richiama la tipica forma a Y presente nel design Lamborghini e particolarmente evidente nei sedili delle vetture e nelle luci dei proiettori. Le funzionalità sono numerose; alcune, molto tecnologiche, ne fanno uno zaino intelligente, in grado di comunicare grazie alla tecnologia Bagmotic di Piquadro che consente l’interazione tramite cellulare. Grazie all’app Connequ lo zaino è connesso via Bluetooth allo smartphone che funziona come un allarme in caso di furto o smarrimento. All’interno dello zaino si trova una tasca specificamente pensata per contenere un powerbank che permette di ricaricare lo smartphone per induzione. In tema di sicurezza, lo zaino è dotato di una serratura a combinazione, di un cavetto antifurto e di una speciale tasca per il portafoglio con protezione RFID per evitare la clonazione delle carte di credito.

Ogni zaino è reso unico ed esclusivo dalla numerazione interna riportata sulla piccola targa in carbon skin, caratteristica che contraddistingue le serie limitate delle supersportive. Il numero di zaini prodotti è 63 come l’anno di fondazione della Automobili Lamborghini e, per poterne acquistare uno, bisognerà partecipare alla vendita on line prevista per lunedì  18 marzo sul sito piquadro.com. Le prenotazioni sono già aperte nella sezione dedicata del sito ed è possibile lasciare un indirizzo email per essere avvisati quando la flash sale parte e per avere la possibilità di aggiudicarsi uno degli zaini disponibili. Il prezzo al pubblico è di 800,00 €.

«Automobili Lamborghini è un brand amatissimo in tutto il mondo e un’icona dell’eccellenza italiana nel design e nella tecnologia” dichiara Marco Palmieri, fondatore e Presidente di Piquadro. “Presentare al Salone Internazionale di Ginevra uno zaino Piquadro Lamborghini è per noi un’opportunità unica di affermare la nostra condivisione degli stessi valori e il nostro impegno costante nella ricerca per la realizzazione di prodotti che esprimano al top eleganza e performance».

piquadro | lamborghini | automobili | accessori | esclusivo | zaino | esemplare | the bridge | lancel | salone | ginevra | flash | sale | www piquadro com |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PIQUADRO IN PISTA CON FISI - Federazione Italiana Sport Invernali


ANDREA IANNONE NUOVO BRAND AMBASSADOR PIQUADRO


PIQUADRO SBARCA A PADOVA CON IL SUO PRIMO MONOMARCA


PIQUADRO PARTNER UFFICIALE DEL MILAN


HP aiuta i clienti ad accelerare il passaggio ai data center all-flash


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Ieri...

Stesso autore

Piquadro e Lamborghini: sold out dopo neanche tre ore di flash sale per aggiudicarsi lo zaino Bagmotic Special Edition Automobili Lamborghini

Piquadro e Lamborghini: sold out dopo neanche tre ore di flash sale per aggiudicarsi lo zaino Bagmotic Special Edition Automobili Lamborghini
Nato dalla collaborazione tra Piquadro e Automobili Lamborghini, lo zaino in edizione limitata è stato venduto online in sole 2 ore, 46 minuti e 18 secondi durante la flash sale di oggi iniziata alle ore 12. Il marchio di accessori tech-design per business traveller Piquadro e l’azienda di supersportive di lusso Automobili Lamborghini hanno presentato solo pochi giorni fa, al Sa (continua)

EMILIA ROMAGNA, GOVERNATORE BONACCINI VISITA STABILIMENTO AVVENIRISTICO PIQUADRO A GAGGIO MONTANO

EMILIA ROMAGNA, GOVERNATORE BONACCINI VISITA STABILIMENTO AVVENIRISTICO PIQUADRO A GAGGIO MONTANO
Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, ha visitato ieri lo stabilimento all’avanguardia di Piquadro SpA, l’azienda quotata alla Borsa Italiana, leader nella progettazione e produzione di accessori di design in pelle. Ad accogliere il Governatore nell’avveniristico stabilimento di Silla di Gaggio Montano sulle colline bolognesi, c’era Marco P (continua)

IO STO CON IL MADE IN ITALY: ADERISCONO ANCHE DRIADE E PIQUADRO

IO STO CON IL MADE IN ITALY: ADERISCONO ANCHE DRIADE E PIQUADRO
Dopo il lancio in sede parlamentare del format ‘Io sto con il Made in Italy’, ideato dall’agenzia di comunicazione d’impresa del massmediologo Klaus Davi, fioccano importanti adesioni sia sul piano politico che dei brand. Oltre a Luca Zaia, governatore del Veneto, che ha fatto sapere pubblicamente di sostenere il progetto (https://www.facebook.com/watch/?v=2402621 (continua)

LANCEL ARRIVA IN ITALIA

LANCEL ARRIVA IN ITALIA
Martedì 19 febbraio, nel cuore del quadrilatero della moda, sarà inaugurato lo showroom italiano della storica Maison parigina Lancel, la Maison parigina di pelletteria di lusso acquisita lo scorso giugno dal Gruppo Piquadro, annuncia l’apertura del suo showroom milanese sancendo così il suo ingresso nel mercato italiano.     Fondata a Parig (continua)

VICENZAORO: LUSSO: UOMINI AMANO GIOIELLI AL TOP I GEMELLI

I ricchi disposti a spendere anche fino a 6.000 euro  Che gli italiani siano gli uomini più eleganti del mondo è indubbio. Nel nostro Paese si cresce con la cura dell’immagine a volte anche eccessiva. E questa attenzione non risparmia certo quello che un tempo veniva definito il sesso forte. In occasione della fiera Vicenzaoro che si sta svolgendo in questi giorni (continua)