Home > Keyword : Giuseppe Conte cliccata 487 volte

DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi

DPCM Natale Giuseppe Conte ascolta Italia dei Diritti e chiude il Paese nei giorni prefestivi e festivi
Ascoltato il grido di allarme del movimento politico Italia dei Diritti che tramite una Pec del suo fondatore e presidente Antonello De Pierro chiedeva al Premier Giuseppe Conte di chiudere nei giorni prefestivi e festivi durante le festività natalizie per arginare la diffusione del virus Roma 21 dicembre 2020: Uscito il nuovo DPCM di Natale che mette il nostro Paese in zona rossa durante i festivi e prefestivi di queste festività che saremo costretti a vivere in modo anomalo a causa del Sars-Cov2. Provvedimenti che sono stati fortemente voluti dal movimento politico Italia dei Diritti che tramite il suo fondatore e presidente Antonello De Pierro attraverso una Pec aveva espresso al Premier  tutte le sue preoccupazioni a proposito di eventuali assembramenti che si sarebbero potuti verificare nelle case degli italiani durante il periodo natalizio cosa che avrebbe ...

Lockdown | Covid-19 | Italia dei Diritti | Giuseppe Conte | Natale |


FIVI SCRIVE A CONTE: CON LA CHIUSURA DEI RISTORANTI SOFFRE TUTTA LA FILIERA

FIVI SCRIVE A CONTE: CON LA CHIUSURA DEI RISTORANTI SOFFRE TUTTA LA FILIERA
I Vignaioli Indipendenti preoccupati per il nuovo stop che penalizza anche chi ha rispettato le regole. Si può lavorare in sicurezza per il bene del Paese Matilde Poggi, Presidente della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti, ha scritto al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte perché riconsideri la decisione di chiudere alle 18 l’intero comparto della ristorazione. “Faccio parte di coloro che ritengono che il Covid 19 sia una malattia molto seria e pericolosa e che il primo obbligo di ogni governo in questo momento sia quello di tutelare e proteggere la salute dei cittadini – scrive Matilde Poggi - Mi lascia ugualmente del tutto sconcertata la decisione presa nell’ultimo DPCM 24/10/2020 di chiudere le attività di somm...

matilde poggi | fivi | giuseppe conte | covid | dpcm | ristorazione |



Covid-19, I partiti di destra in calo

Covid-19, I partiti di destra in calo
 In crisi pesante come quella procurata dall'emergenza Covid-19 si sono registrate delle variazioni nelle preferenze degli italiani verso i partiti politici, segnando una flessione in negativo della destra. Perchè?   Basta guardare i continui attacchi alle decisioni del Governo Conte, da parte delle opposizioni, per capire che molte dichiarazioni sono fuori luogo, soprattutto quelle che lo attaccano per un intervento lento all'inizio della pandemia.   Partiamo dalla Lombardia, proprio il fulcro del problema Covid-19. Le opposizioni attaccano continuamente il Governo C...

Tajani | Giorgia Meloni | Matteo Salvini | Giuseppe Conte | Governo | Berlusconi | Coronavirus | Covid-19 |


De Pierro, parenti vittime di Genova siano uniti nel rifiutare funerali di Stato

De Pierro, parenti vittime di Genova siano uniti nel rifiutare funerali di Stato
  Il presidente dell'Italia dei Diritti: "Sarebbe un segnale molto importante nei confronti di una squadra di governo inadeguata a soddisfare le istanze della popolazione peninsulare, basando tutta la sua azione sul populismo, nutrito a suon di proclami elettoralistici, e manifestando una lapalissiana incapacità gestionale"   Roma - "I parenti delle vittime rifiutino all'unanimità i funerali di Stato. Specie se ai vertici istituzionali siedono, con le loro terga sugli scranni, personaggi improbabili che rappresentano chi sosteneva che il crollo annunci...

Antonello De Pierro | Italia dei Diritti | Radio Roma | Genova | Ponte Morandi | Giuseppe Conte | Luigi Di Maio | Matteo Salvini | M5s | Movimento 5 Stelle | Danilo Toninelli | Matteo Renzi | Lega | Partito Democratico | Pd | Benetton | Atlantia | Autostrade per l It |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”

L’Europa produrrà batterie ultra performanti e sostenibili per rispondere alla domanda in crescita di 14 volte al 2030. I risultati dell’indagine Protolabs “In Charge”
L’Indagine Protolabs “In Charge” ha intervistato 201 aziende di 7 paesi europei, 30 delle quali italiane, operanti nel settore elettrico, suddivise in aziende produttrici di batterie al Litio, aziende produttrici di componenti per batterie, produttori di sistemi di accumulo diversi dal Litio, produttori di veicoli elettrici e automobili, produttori di sistemi ad energia solare, metà delle quali fatturano più di 200 milioni di Euro all’anno. L’urgenza è il comun denominatore che emerge dall’indagine: entro il 2030 il 70% delle auto vendute sarà elettrico e questo richiede un nuovo approccio alla produzione per far fronte alla crescente domanda in così poco tempo. Nell’immediato va ripensata la supply chain: l’80% degli intervistati dichiara che entro 12 mesi avvicineranno la supply chain agli stabilimenti di produz (continua)

Scritte adesive per pareti ideali per una famiglia: i principali abbinamenti

Chi decide di installare all'interno della propria casa delle scritte murali ideali per la famiglia, ha avuto un'idea sicuramente molto suggestiva. Molti infatti, scelgono scritte adesive per pareti ideali per una famiglia che magari richiamino determinati valori. La casa infatti non è solo un luogo fisico che deve essere delimitato negli spazi delle pareti. La casa è anche il posto in cui s (continua)


L'autodifesa femminile con lo spray urticante, quali sono i suoi vantaggi?

L'autodifesa femminile con lo spray urticante è un tema molto dibattuto ultimamente. Infatti, quando si parla di spray al peperoncino o meglio di spray antiaggressione, in realtà ci si riferisce ad una sostanza che viene utilizzata soprattutto dalle donne per difendersi in caso di furti, rapine o violenze sessuali. Rappresenta ormai un'arma di difesa personale ampiamente riconosciuta e prev (continua)

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding

Locare, la startup che risolve i problemi di burocrazia e morosità negli affitti, apre il suo terzo crowdfunding
«A causa della pandemia, in Italia i proprietari hanno perso 1,3 miliardi di euro in mensilità non pagate. Noi abbiamo la tecnologia e le competenze per tutelare e rendere più sicuro per tutti questo immenso mercato» Occuparsi di rent care significa prendersi cura della locazione e di tutto quello che comporta: a partire dalla selezione dell’inquilino per prevenire i problemi di morosità, grazie ai controlli su affidabilità e solvibilità. Locare abbatte le difficoltà burocratiche e accompagna le agenzie immobiliari partner e i proprietari, in tutto il percorso che va dalla stipula del contratto alla cessazione (continua)

4 chiacchiere con Walter

Nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, di Adriatica Chiusure, oggi parliamo di come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. Perchè stoccare in azienda tutto il ferro come materia prima in un momento storico molto difficile come questo?Nella nuova rubrica 4 chiacchiere con Walter, titolare di Adriatica Chiusure, oggi parliamo come l'azienda affronta il difficile momento speculativo del rincaro del ferro. 4 chiacchiere con Walter è il nuovo spazio libero dove Walter Bruno, racconta la sua visione, la sua azienda, rispond (continua)