Home > Keyword : barometro cliccata 407 volte

I brand soffrono le conseguenze indesiderate del GDPR, come rivela uno studio di MarkMonitor

I brand soffrono le conseguenze indesiderate del GDPR, come rivela uno studio di MarkMonitor
  La strategia di gestione dei domini e la protezione del brand sono interessate da questioni politiche e nuove normative Quasi sei marketer su 10 (58%) affermano che il GDPR ha avuto un forte impatto sul loro approccio alla gestione dei domini e alla loro sicurezza, e quasi un terzo (31%) afferma lo stesso per quanto riguarda la Brexit. Questo è ciò che emerge dal recente report internazionale pubblicato da MarkMonitor, società di Clarivate Analytics specializzata nella protezione del brand aziendale. Dall’entrata in vigore del GDPR il 28% dei brand ha dovut...

MarkMonitor | barometro | brand | GDPR | domini | marketer | Clarivate Analytics | protezione del brand | gTLD | cybersicurezza | tecnologia |


Pubblicati i dati del “Barometro” di ESET: l’impatto del crimine informatico sulla privacy e sulla sicurezza

Pubblicati i dati del “Barometro” di ESET: l’impatto del crimine informatico sulla privacy e sulla sicurezza
Il 70% degli americani intervistati da ESET è preoccupato per l’uso improprio dei dati personali forniti ai siti Web quando effettuano operazioni bancarie o acquisti online e la stragrande maggioranza vede ora il crimine informatico come una minaccia per il proprio paese. Questi sono alcuni dei risultati chiave del Barometro di ESET sulla sicurezza informatica, un’indagine che ha coinvolto 3500 adulti nel Nord America, 2500 negli Stati Uniti e 1000 in Canada. Ne risulta una crescente preoccupazione dell’opinione pubblica sulla criminalità informatica, conside...

ESET | barometro | cybersecurity |



L'82% delle aziende sta cambiando le strategie di protezione del brand per contrastare le minacce informatiche

L'82% delle aziende sta cambiando le strategie di protezione del brand per contrastare le minacce informatiche
Secondo la nuova ricerca di MarkMonitor, azienda specializzata nella protezione del brand online, nel prossimo anno la maggior parte delle aziende cambierà le proprie strategie di protezione del brand per far fronte sia alle nuove minacce alla sicurezza informatica che alle frodi. Inoltre, il 72% delle organizzazioni ha affermato che l’attenzione è maggiormente alta nei confronti della protezione del brand a causa delle minacce online. La ricerca ha coinvolto i decision maker nel marketing appartenenti a diversi settori industriali in cinque paesi. Oltre la metà de...

MarkMonitor | protezione del brand online | minacce informatiche | ricerca | barometro | cybercrime |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Scopri il miglior design di abiti da sposa

Con entusiasmo e dedizione, il designer è riuscito a creare stili unici che sono amati dall'industria. La chiave è il perfetto equilibrio tra colori tenui, volume leggero e ricami delicati. Ha abbinato la sua gonna in tulle a pizzi preziosi per portarci nella dimensione eterea della pura bellezza. Il suo design realizza il sogno della principessa e fa sentire la protagonista del grande giorno la d (continua)

De Pierro, a Sambuci persa un'occasione storica

De Pierro, a Sambuci persa un'occasione storica
Il presidente dell'Italia dei Diritti,superato l'appuntamento elettorale, si sofferma sulla realtà sambuciana e spiega perché la non elezione del regista Rosario Errico ha negato al paese la ribalta nazionale e una crescita economica e occupazionale senza precedenti Il presidente dell'Italia dei Diritti,superato l'appuntamento elettorale, si sofferma sulla realtà sambuciana e spiega perché la non elezione del regista Rosario Errico ha negato al paese la ribalta nazionale e una crescita economica e occupazionale senza precedentiRoma - Calato il sipario sulle elezioni amministrative, che hanno visto il movimento politico Italia dei Diritti, guidato a livello na (continua)


Quanto incidono le nostre azioni sull’ambiente?

Quanto incidono le nostre azioni sull’ambiente?Padova – Continuano le iniziative dei Ministri Volontari di Scientology contro il degrado ambientale. Quante volte succede che andiamo a fare una passeggiata nel verde, a correre, o semplicemente prendere un po’ d’ aria la sera prima di dormire; oppure facciamo delle scampagnante il sabato e la domenica e invece di poter ammirare sempliceme (continua)

Parliamo di prevenzione: La droga è droga come la morte è morte

Volontari attivi costantemente in Romagna per fornire la verità sulla drogaContinuano a parlar di droga principali quotidiani d’Italia. Droga, violenza e morte.Una tragedia che affligge i giovani in ogni angolo del mondo e del nostro bel paese.Per far fronte a questa piaga sociale che prende di mira i giovani e quindi il nostro futuro, i volontari di Mondo Libero dalla droga si son ritr (continua)

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)