Home > Keyword : farmaco cliccata 1561 volte

Giuseppe Anguilla:

Giuseppe Anguilla:
Il fondatore di un'azienda che gestisce in Italia oltre 300 ISF racconta come, durante la prima fase di Covid, sia stata studiata e messa a punto una modalità di relazione da remoto coi medici di medicina generale. Un metodo che ha incontrato la soddisfazione dei professionisti della sanità territoriale: uno su due ha accettato Quando il Covid-19 ha battuto i primi colpi e l’Italia è andata progressivamente in lock-down, gli imprenditori e i manager di aziende di molti settori produttivi, di quelli dispensati dal blocco, si sono interrogati sul “da farsi”.Se cioè arrendersi all’evidenza di una pandemia in atto e fermare tutto, attingendo agli ammortizzatori sociali per il proprio personale, oppure tentare comunque con le possibilità di procedere con la produzione di bene e servizi.Nel settore dell’informazione scientifica del farmaco, ossia quella branca dell’industria farmaceutica incaricata di trasferire ai medici ...

informatori scientifici del farmaco | sanità | medici di famiglia | farmaci | Giuseppe Anguilla | formazione | e-health |


Jakin, 10 anni di successi.

Jakin, 10 anni di successi.
Dieci anni di successi per un'azienda svizzera con testa e cuore italiani. La storia della ticinese Jakin che opera anche in Italia con una rete di 300 informatori scientifici del farmaco, raccontata dal fondatore, Giuseppe Anguilla Dieci anni sono un bel giro di boa per un’azienda. Di più se l’azienda opera in un settore molto delicato come i farmaci.La Jakin Sa, azienda basata a Lugano ma con testa e cuore italiani, specializzata nell’informazione medica, ha festeggiato da poco un decennale importante: nasce infatti nel 2011, negli anni successivi a un grande rimescolamento di carte nel settore, quando alcune grandi case, nell’imminenza della scadenza di molti brevetti e della prevedibile avanzata dei farmaci equivalenti, scelsero di tagliare pesantemente sul lato, appunto, dell’informazione medica.Come racconta il suo ...

informatori scientifici del farmaco | sanità | medici di famiglia | farmaci | Giuseppe Anguilla |



Professioni: il futuro degli informatori scientifici del farmaco

Professioni: il futuro degli informatori scientifici del farmaco
L'informatore scientifico del farmaco è il professionista che trasmette ai medici di base le novità e gli aggiornamenti in campo farmaceutico. Non un rappresentante ma una figura con preparazione scientifica di base, che si è formato in azienda e in corsia. Che ne sarà di lui nella sanità digitalizzata? Giuseppe Anguilla, imprenditore svizzero che opera in Italia con oltre 300 informatori, spiega perché questa professione continuerà ad avere futuro La Sanità è attesa a una svolta verso la digitalizzazione: che ne sarà allora di professioni che si basano sul rapporto interpersonale, come l’informatore scientifico del farmaco?La domanda si fa largo perché, anche la recente pandemia ha chiarito che la svolta verso la cosiddetta e-health è scritta, non solo nel destino dell'innovazione di questo settore, auspicata da anni, ma anche nei numeri della recente pandemia da Covid-19: per recuperare i ritardi nella erogazione di prestazioni sarà necessario approdare, sempre più e sempre più velocemente, a una gestione sanitaria digitalizzata, dove ...

informatori scientifici del farmaco | sanità | medici di famiglia | farmaci | Giuseppe Anguilla |


Trastuzumab deruxtecan approvato in UE

Approvato dalla Commissione Europea trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca Tokyo, Monaco, 20 gennaio 2021 – Trastuzumab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale coniugato di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, ha ottenuto l’approvazione condizionata della Commissione Europea come monoterapia per il trattamento di pazienti adulti con carcinoma mammario HER2-positivo metastatico che hanno già ricevuto due o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. In Europa, ogni anno vengono diagnosticati circa 531.000 casi di carcinoma mammario femminile, di questi circa 1 su 5 risulta HER2-positivo.[i],[ii],[iii] Responsabile di oltre 141.000 decessi all'anno in Europa, questa malattia...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | Carcinoma mammario metastatico HER2-positivo | trastuzumab deruxtecan | DESTINY-Breast01 | anticorpo monoclonale coniugato anti-HER2 | CHMP | EMA | Agenzia Europea del Farmaco | Saverio Cinieri |


Sniffare inalanti significa ….morire. Scopri la verità sulle sostanze inalanti

Un consumatore di sostanze inalanti rischia la Sindrome di Morte Improvvisa da Inspira-zione. La morte può avvenire la prima volta o la centesima volta che si usa la sostanza inalante. Un consumatore di sostanze inalanti rischia la Sindrome di Morte Improvvisa da Inspirazione. La morte può avvenire la prima volta o la centesima volta che si usa la sostanza inalante.Informare i ragazzi è il primo passo per una prevenzione efficace. Per questo i volontari di Mondo Libero dalla droga Romagna, sabato sono  per le vie di Ravenna con una massiccia distribuzione di opuscoli; per aiutare i ragazzi con la verità sulla droga. La droga è uno degli elementi più distruttivi della società, osservò l’umanitario L. Ron Hubbard sin dagli anni ’70. Quando parliamo di droga...

Sniffare | inalanti | sindrome di morte improvvisa da inspirazione | L Ron Hubbard | Romagna | Ravenna | droga | sballo | farmaco | rilassante |


Come può essere un divertimento che sfocia in una strage….

Come può essere un divertimento che sfocia in una strage….
Queste sono le riflessioni che molti fanno dopo gli incidenti che avvengono a causa dell’uso di droga e alcol. La verità sulla drogaQueste sono le riflessioni che molti fanno dopo gli incidenti che avvengono a causa dell’uso di droga e alcol.  Sono diversi fattori che influenzano tali eventi; ma per risolvere il problema l’informazione sta sempre al primo posto.Prima di tutto bisogna  sapere cos’è la droga. Nel linguaggio scientifico, qualsiasi sostanza che può modificare una o più funzioni del corpo, quando ingerita, si chiama FARMACO. La parola deriva dal greco Pharmakon (da cui le parole "farmacia", "farmacologia", ecc.) e significa sia medicina, sia droga e sia veleno. Droga non...

Droga | strage | farmaco | sballo | prevenzione | L Ron Hubbard |


Senigallia: non si ferma l’attività di prevenzione alla droga.

Senigallia: non si ferma l’attività di prevenzione alla droga.
Gli ultimi eventi stanno richiedendo ai cittadini maggiore RESPONSABILITA’ per arginare il diffondersi del virus. E questo è sicuramente un fattore molto importante! Sono diversi fattori che influenzano tali eventi, ma l’informazione sta sempre al primo posto. Purtroppo anche per l’assunzione di droga, il principio è lo stesso. Tra i giovani “il fluire della droga” non si ferma neanche in questi momenti, anche se non se ne parla, per questo i volontari di Mondo libero dalla droga a Senigallia, rispettando le dovute direttive si son recati in centro per mettere a disposizione dei cittadini ...

Droga | Mondo libero dalla droga | farmaco | Senigallia | prevenzione | alcol |


studio DESTINY-Breast01: presentati alla stampa i risultatti al SABCS19

studio DESTINY-Breast01: presentati alla stampa i risultatti al SABCS19
 Carcinoma mammario metastatico HER2 positivo: la risposta del tumore al DS-8201 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha raggiunto il 60,9% nello studio registrativo globale di fase II   Oltre ad una risposta oggettiva del 60,9%, il farmaco anticorpo-coniugato DS-8201 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca ha dimostrato una notevole durata mediana di risposta del tumore di 14,8 mesi e una sopravvivenza media libera da progressione di 16,4 mesi. I risultati dello studio DESTINY-Breast01 sono stati presentati alla stampa al San Antonio Breast Cancer Symposium (#SABCS19), e pubblicati sul The New...

Daiichi Sankyo AstraZeneca | SABCS19 | studio DESTINY-Breast01 | terapie anti-HER2 | farmaco anticorpo-coniugato DS-8201 |


Farmaco anticorpo-coniugato (ADC), Daiichi Sankyo anticipa richiesta all’FDA

Farmaco anticorpo-coniugato (ADC), Daiichi Sankyo anticipa richiesta all’FDA
 Daiichi Sankyo anticipa la richiesta all’FDA per la concessione della Licenza Biologica per trastuzumab deruxtecan nel carcinoma mammario metastatico HER2 Post T-DM1 Roma, 1 aprile 2019 – Daiichi Sankyo ha annunciato l’intenzione di anticipare di un anno la presentazione all’FDA della domanda di concessione della Licenza biologica (BLA) per [fam-] trastuzumab deruxtecan (DS-8201), un farmaco anticorpo-coniugato (ADC) in fase II di sviluppo per pazienti con carcinoma mammario metastatico HER2 positivo precedentemente trattati con ado-trastuzumab emtansine (...

Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | Licenza Biologica (BLA) | [fam-] trastuzumab deruxtecan | farmaco anticorpo-coniugato (ADC) | carcinoma mammario metastatico HER2 positivo |


Lotta ai tumori del sangue: da Torino importanti passi avanti

Lotta ai tumori del sangue: da Torino importanti passi avanti
 Arriva una buona notizia per la lotta ai tumori del sangue e a comunicarla è l’impresa sociale italiana EMN Research Italy s.r.l. con sede a Torino che annuncia l’avvio, a livello europeo (recentemente approvato dall’AIFA in Italia e dalle autorità competenti in Grecia), di un nuovo studio clinico denominato EMN18 che prevede una terapia sperimentale per pazienti affetti da mieloma ed eleggibili al trapianto di cellule staminali.  Con il coordinamento dei professori Mario Boccadoro (Torino) e Michele Cavo (Bologna), lo studio EMN18 si colloca ...

medicina | mieloma multiplo | sperimentazione farmacologica | salute |


Daiichi Sankyo nuovi dati sul farmaco anticorpo-coniugato [fam-] trastuzumab deruxtecan

Daiichi Sankyo nuovi dati sul farmaco anticorpo-coniugato [fam-] trastuzumab deruxtecan
 Presentati i dati aggiornati su[fam-] trastuzumab deruxtecan in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con espressione o mutazione HER2 Il nuovo farmaco anticorpo-coniugato di Daiichi Sankyo in fase I di sperimentazione in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) con mutazione HER2 o espressione di HER2 pesantemente pretrattato, ha dimostrato una risposta globale fino al 72,7% e controllo della malattia fino al 100% Roma 26 settembre 2018 – Alla 19a conferenza mondiale IASLC sul carcinoma polmonare in corso a Toronto, sono stati...

Conferenza mondiale IASLC 2018 | Daiichi Sankyo | [fam-] trastuzumab deruxtecan | DS-8201 | farmaco anticorpo-coniugato (ADC) | HER2 | carcinoma polmonare non a piccole cellule | NSCL |


V INCONTRO NAZIONALE DEGLI AFFARI REGOLATORI “Una professione al passo con innovatività e tecnologia”

V INCONTRO NAZIONALE DEGLI AFFARI REGOLATORI “Una professione al passo con innovatività e tecnologia”
 Milano, 3 marzo 2015 – il 20 marzo 2015 si terrà il “V Incontro degli Affari Regolatori (RA)” organizzato da AFI a Roma, presso il Grand Hotel Plaza, per discutere sugli aggiornamenti in ambito regolatorio del farmaco.   AFI organizza una giornata di studio dedicata a tutti coloro che nell’ambito farmaceutico sono interessati al settore regolatorio del farmaco, riconfermando così l’annuale appuntamento di aggiornamento e occasione di scambio formativo.   La qualità di una azienda farmaceutica non può prescindere dal ...

Regolatorio | farmaco | AFI |


AssoGenerici: Le industrie del farmaco nella lotta alla contraffazione

 EGA, Associazione Europea dei Medicinali Generici (di cui AssoGenerici rappresenta l’associazione nazionale italiana), aderisce allo European Stakeholders Model (ESM), facendo compiere un ulteriore passo avanti all’azione di contrasto della contraffazione intrapresa da tutta l’industria del farmaco. EFPIA, Federazione Europea delle Industrie e delle Associazioni Farmaceutiche Europee, ed EGA, Associazione Europea dei Medicinali Generici (di cui AssoGenerici rappresenta l’associazione nazionale italiana) sono liete di annunciare oggi che EGA aderisce...

Lotta alla contraffazione | ESM | EGA | Adrian van den Hoven | AssoGenerici | Lotta Contraffazione Farmaco |


Il “caso Veronica” e la responsabilità nella prescrizione off label

L’Avv. Andrea Castelnuovo fa chiarezza sulla prima sentenza sulla responsabilità nella prescrizione del farmaco off label, il “caso Veronica”. Il primo caso eclatante, che è anche assurto agli onori delle cronache, è il “caso Veronica” (Cass. pen., sez. IV 30-09-2008 n. 37077). Una psichiatra veniva tratta a giudizio dinanzi al Tribunale di Pistoia per rispondere del reato di lesioni dolose aggravate in danno della minore Veronica consistite in sonnolenza, incubi, emicrania, depressione, eccitabilità ed un episodio di allucinazioni, o...

farmaci generici | farmaco generico | farmaco brand | farmaco no brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | caso Veronica | responsabilità nella prescrizione off label | farmaci off label | prescrizione farmaco off label |


Farmaco brevetto scaduto: la responsabilità del medico prescrittore

L’Avvocato Andrea Castelnuovo affronta alcuni aspetti di criticità sulla prescrizione del farmaco brevetto scaduto tracciando i profili di responsabilità del medico prescrittore. Occorre verificare se la normativa sul farmaco generico presenti aspetti di criticità a carico del medico prescrittore: è vero che la prescrizione di un farmaco di carattere amministrativo che impegna seriamente il servizio sanitario nazionale e che legittima la consegna della somministrazione di un determinato farmaco che senza prescrizione non può essere assunto, ma non si p...

farmaci generici | farmaco generico | farmaco brand | farmaco no brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | Farmaco brevetto scaduto | responsabilità medico prescrittore |


Sostituibilità del farmaco: la responsabilità è del medico o del farmacista?

Non esiste un orientamento giurisprudenziale in base al quale valutare come un giudice potrebbe risolvere il problema di un paziente danneggiato da un farmaco sostituito dal farmacista in assenza dell’indicazione di non-sostituibilità. L’Avv. Andrea Castelnuovo tratta l’argomento sostenendo che è possibile trarre principi ispiratori da casi analoghi. Con la sentenza n. 8073 del 28 marzo 2008 la Corte di Cassazione ha risolto il seguente caso: i figli di una signora fanno causa ad un farmacista esponendo che la madre, dopo essersi sottoposta ad una delicata ope...

farmaci generici | farmaco generico | farmaco brand | farmaco no brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | sostituibilità del farmaco | farmaco sostituibile | responsabilità prescrizione farmaco | orientamento giudici |


Il farmaco generico e le norme sulla responsabilità nella prescrizione

Questioni giuridiche sulla responsabilità nella prescrizione dei farmaci con focus sul farmaco no brand. Parla l’Avvocato Andrea Castelnuovo. Per effetto dell’articolo 1-bis del decreto-legge 27 maggio 2005 n.87 (convertito, con modificazioni, dalla legge 26 luglio 2005 n. 149), tanto per complicare inutilmente la vita agli operatori, ciò che in tutto il mondo viene chiamato “medicinale generico” in Italia deve essere definito “medicinale equivalente”, che probabilmente al nostro legislatore pareva una formula più politicamente corretta...

farmaci generici | farmaco generico | farmaco brand | farmaco no brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | prescrizione farmaco generico | bioequivalenza | prescrizione farmaco | prescrizione farmaci | responsabilità prescrizione farmaco |


La nuova legge del 2014 sul rimborso del farmaco off label

L’Avv. Andrea Castelnuovo affronta il tema della prescrizione del farmaco off label parlando della nuova legge introdotta nel 2014. Nel 2014 è entrata in vigore una nuova norma che modifica sensibilmente tutta la tematica della prescrizione del farmaco off label: il Decreto Legge 36 del 20 marzo 2014 (ampiamente, anzi clamorosamente, modificato dalla legge di conversione del 16 maggio) ha introdotto dopo l’articolo 4 di cui abbiamo parlato, il nuovo comma 4 bis all’art 1 della legge 648 del 1996 che così dispone: 4-bis. Anche se sussista altra alternativa terap...

farmaci off label | off label | normativa off label | prescrizione off label | farmaco generico | farmaco brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | prescrizione farmaco generico | bevacizumab | ranibizumab |


La normativa di riferimento per i farmaci off-label

L’Avv. Andrea Castelnuovo fa chiarezza su quale sia la normativa che disciplina i farmaci off label. Essenzialmente l’off label è disciplinato da tre fonti normative: la Legge 8/4/1998 n. 94, la Legge 23/12/1996 n. 648 e il Decreto Ministeriale 8/5/2003. L’art. 3 della Legge 94, meglio nota come “legge Di Bella”, (rubricato “Osservanza delle indicazioni terapeutiche autorizzate”) stabilisce le seguenti regole: A) il medico, nel prescrivere un medicinale prodotto industrialmente, si attiene alle indicazioni terapeutiche, alle vie e alle modalità di somministrazione previste dall'autorizz...

farmaci off label | off label | normativa off label | farmaco generico | farmaco brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | prescrizione farmaco generico | legge di bella | Multitrattamento Di Bella |


L’OFF LABEL e la responsabilità nella prescrizione del farmaco

L’Avv. Andrea Castelnuovo parla delle questioni giuridiche sulla responsabilità nella prescrizione del farmaco con un focus sull’off label. Di norma il medico deve utilizzare e prescrivere i farmaci secondo le indicazioni terapeutiche per le quali è stata autorizzata la sua immissione in commercio. Esiste però la possibilità di farne uso per trattare patologie diverse o con modalità di somministrazione o posologia differenti (in questo si sostanzia l’off label), ma dobbiamo sapere che per esercitare legittimamente questa pratica - che si is...

farmaci off label | off label | farmaco generico | farmaco brand | farmaco equivalente | farmaco di marca | prescrizione farmaco generico | legge di bella | Multitrattamento Di Bella |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Hello, c'è nessuno li fuori

Hello, c'è nessuno li fuori
Spettacolo Teatrale Hello, c’è nessuno lì fuori? da un’idea di William Saroyan, regia Silvio Fiorelli, con Mauro Catalani, Michela Di Gregorio, Francesco Romano, Aurora Catalani è in scena dal 03 al 05 dicembre, Teatro Ar,Ma Via Ruggero di Lauria 22. In una piccola cittadina americana un tale è rinchiuso in una cella, rinchiuso in un dramma, con l’aria di voler ancora, fino all’ultimo, prendere in giro il mondo. Una (continua)

Hello, c'è nessuno li fuori

Spettacolo Teatrale Hello, c’è nessuno lì fuori? da un’idea di William Saroyan, regia Silvio Fiorelli, con Mauro Catalani, Michela Di Gregorio, Francesco Romano, Aurora Catalani è in scena dal 03 al 05 dicembre, Teatro Ar,Ma Via Ruggero di Lauria 22. In una piccola cittadina americana un tale è rinchiuso in una cella, rinchiuso in un dramma, con l’aria di voler ancora, fino all’ultimo, prendere in giro il mondo. Una (continua)


Hello, c'è nessuno li fuori

Spettacolo Teatrale Hello, c’è nessuno lì fuori? da un’idea di William Saroyan, regia Silvio Fiorelli, con Mauro Catalani, Michela Di Gregorio, Francesco Romano, Aurora Catalani è in scena dal 03 al 05 dicembre, Teatro Ar,Ma Via Ruggero di Lauria 22. In una piccola cittadina americana un tale è rinchiuso in una cella, rinchiuso in un dramma, con l’aria di voler ancora, fino all’ultimo, prendere in giro il mondo. Una (continua)

それとも人間の仲間ですか

 それは大人のおもちゃですか、それとも人间の仲间ですか?それは善良的に実在の人々 ラブドール に取っӗ (continua)

L'Accademia Angelico Costantiniana inaugura il nuovo anno accademico con la prolusione del Prof. Rodolfo Guzzi sul cambiamento climatico

L'Accademia Angelico Costantiniana inaugura il nuovo anno accademico con la prolusione del Prof. Rodolfo Guzzi sul cambiamento climatico
In seguito ai noti fatti pandemici, che hanno visto il fermarsi degli eventi dell'accademia, venerdì 26 novembre alle 17.30, è stato inaugurato in presenza l’Anno Accademico 2021-22 presso il Pio Sodalizio dei Piceni, complesso monumentale di San Salvatore in Lauro a Roma. Dopo i saluti iniziali del Presidente Avv. Alessio Ferrari Angelo-Comneno di Tessaglia e del Rettore Prof. Gianluigi Rossi, è stato compito del Prof. Rodolfo Guzzi tenere la prolusione dal titolo “Il cambiamento climatico antropogenico: dai fenomeni fisici all’impatto sociale e culturale”. Guzzi è un celebre fisico che sin dagli anni ‘70 insegna in varie università italiane ed estere, a (continua)