Home > Keyword : poltrone relax cliccata 472 volte

Rivestimento poltrone relax: come scegliere quello giusto con i consigli di Mondoflex

Rivestimento poltrone relax: come scegliere quello giusto con i consigli di Mondoflex
La scelta dei rivestimenti per le poltrone in casa non può essere casuale: qualità e bellezza sono due elementi chiave, seguiti da praticità e comfort. Ma non sempre è semplice rispondere pienamente a tutte le esigenze: è per questa ragione che Mondoflex si mette dalla parte del cliente, ascoltandone tutti i bisogni per offrire soluzioni adatte a ogni caso, con una particolare attenzione alle poltrone relax, indicate soprattutto per le persone anziane o con problemi motori.Milano, ottobre 2021. Garantire comodità, sostegno e benessere: questi sono gli obiettivi delle poltrone relax di Mondofle...

mondoflex | rivestimenti poltrone relax | poltrone relax | come scegliere il rivestimento per le poltrone relax |


Mondoflex: i benefici di un angolo Slow a casa vostra

Mondoflex: i benefici di un angolo Slow a casa vostra
La frenesia della quotidianità, quasi sempre, non è amica del benessere. Risultato? Il tran tran di ogni giorno genera una eccessiva dispersione delle energie che, a lungo andare, porta a stanchezza prolungata, nervosismo e stress. Fare qualcosa per spezzare questa catena è importante. Perché non iniziare col creare un angolo Slow in casa? Ecco la risposta di Mondoflex - azienda leader nella vendita di reti, materassi, guanciali e divani.Milano, agosto 2021. Gli eventi della vita segnano le priorità, anche quando non riusciamo a fermarci e definirle come vorremmo. Questa, probabilmente, è una ...

Mondoflex | poltrone relax | slow living | angolo slow |



Tendenze colore autunno-inverno 2016: il giallo zafferano ed il rosso chianti colorano le collezioni di recliner himolla

Tendenze colore autunno-inverno 2016: il giallo zafferano ed il rosso chianti colorano le collezioni di recliner himolla
Le collezioni dell’azienda tedesca himolla, specializzata nella produzione di poltrone relax e divani imbottiti, seguono le più attuali tendenze colore e danno la possibilità di scegliere la propria recliner anche nelle tonalità che stanno caratterizzando la stagione invernale 2016/2017: giallo zafferano e rosso chianti. La poltrona Sweety in giallo zafferano regala alla zona living un’atmosfera calda ed avvolgente ricordando i colori della terra e degli elementi naturali. Inserita in un’ambientazione dai colori neutri, Sweety in giallo zafferano dive...

himolla | Ufficio Stampa Blu Wom | Udine | Tendenze colore autunno-inverno 2016 | giallo zafferano | rosso chianti | collezioni di recliner himolla | azienda tedesca himolla | poltrone relax e divani imbottiti | poltrona Sweety | poltrona Dreamy | design contem |


Poltrone himolla, il design non è mai stato così comodo

Poltrone himolla, il design non è mai stato così comodo
himolla, azienda tedesca specializzata nella produzione di imbottiti, rinnova il panorama delle poltrone relax presentando sedute che uniscono armoniosamente comodità, gusto estetico e qualità. Trovare una poltrona sulla quale poter rilassarsi una volta tornati a casa da lavoro, che sia comoda per leggere o per guardare la televisione, non è sempre facile e lo diventa ancor di più quando, oltre al comfort, si ricerca un’estetica accattivante che possa integrarsi con stile ad ambientazioni contemporanee, moderne o più classiche.     &...

himolla | easyswing | pop | soul | dance | poltrone relax | comfort |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

NON SI SA COME

NON SI SA COME
Da giovedì 28 a domenica 31 ottobre 2021 debutta in Prima Nazionale al Teatro degli Audaci di Roma “Non si sa come” l’inquietante e misterioso dramma di Luigi Pirandello, con Annalena Lombardi, Francesco Branchetti, Isabella Giannone. Accanto a loro sul palco Giuseppe Renzo e Andrea Zanacchi. La regia è curata da Francesco Branchetti. Le musiche sono di Pino Cangialosi.  DEBUTTA IN PRIMA NAZIONALEAL TEATRO DEGLI AUDACI DI ROMAL’EMOZIONANTE SPETTACOLO “NON SI SA COME” DI LUIGI PIRANDELLO DA GIOVEDÌ 28 A DOMENICA 31 OTTOBRE 2021,CON GLI ATTESI  PROTAGONISTI                                                  ANNALENA LOMBARDI, FR (continua)

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca

“Lettere da Parigi”, la lirica incontra la beneficenza al Teatro Petrarca
Teatro e musica si uniscono per una grande produzione all’insegna della beneficienza. Domenica 31 ottobre, alle 18.00, il Teatro Petrarca ospita lo spettacolo di opera lirica “Lettere da Parigi: dalle Camelie alla Traviata” che proporrà un omaggio al capolavoro di Verdi attraverso la condivisione del palcoscenico da parte di cantanti, attori, poeti e danzatori. La serata, promossa dalle Acli (continua)


Programmi in favore dei Diritti Umani

UNITI PER I DIRITTI UMANI e GIOVENTÙ PER I DIRITTI UMANI  sono validi programmi, preparati basandosi sulla Dichirazione Universale dei Diritti Umani dell'ONU, che la Chiesa di Scientology sostiene e finanzia, sin dalla loro nascita, in tutto il mondo.Educare sul soggetto dei Diritti Umani è una delle molte attività per rendere i diritti umani una realtà ed una delle princi (continua)

È in radio "Molecole d'Amore", il nuovo singolo di Marco Martinelli

È in radio
piattaforme digitali e in versione video su Youtube, che si è classificato al primo posto dell'edizione 2021 del Premio Lunezia con un giudizio unanime di commissione d'ascolto e pubblico. “Siamo tutti uguali, costituiti degli stessi atomi che si incontrano e formano legami - dice Marco Martinelli -  tra tutti i legami che ci sono, i legami covalenti sono alla base (continua)

È in radio negli store e sulle piattaforme digitali, "RISO SCONDITO" il nuovo singolo inedito di MARCELLO PIERI

È in radio negli store e sulle piattaforme digitali,
È in radio negli store e sulle piattaforme digitali, “RISO SCONDITO” il nuovo singolo inedito di MARCELLO PIERI, registrato e mixato al Savana Studio di Forlì, con gli arrangiamenti e il basso  di Massimo Sutera (storico bassista di Lucio Dalla), le chitarre di Corrado Cacciaguerra e al pianoforte e tastiere Marcello Pieri, mastering di Stefano Ca (continua)