Home > Prodotti per la casa > Rivestimento poltrone relax: come scegliere quello giusto con i consigli di Mondoflex

Rivestimento poltrone relax: come scegliere quello giusto con i consigli di Mondoflex

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Rivestimento poltrone relax: come scegliere quello giusto con i consigli di Mondoflex


La scelta dei rivestimenti per le poltrone in casa non può essere casuale: qualità e bellezza sono due elementi chiave, seguiti da praticità e comfort. Ma non sempre è semplice rispondere pienamente a tutte le esigenze: è per questa ragione che Mondoflex si mette dalla parte del cliente, ascoltandone tutti i bisogni per offrire soluzioni adatte a ogni caso, con una particolare attenzione alle poltrone relax, indicate soprattutto per le persone anziane o con problemi motori.

Milano, ottobre 2021. Garantire comodità, sostegno e benessere: questi sono gli obiettivi delle poltrone relax di Mondoflex, caratterizzate da una estrema dinamicità per rispondere soprattutto alle esigenze di persone con problemi motori. Sono tre i movimenti che le poltrone gestiscono: posizione TV, posizione Total Relax e posizione Lift, tutti in grado di garantire sollievo e facilità nelle azioni. Ma non solo: le poltrone sono dotate del meccanismo alzapersona, per permettere di passare alla postura eretta senza sforzi. Grandi vantaggi, quindi, che si sommano alla bellezza delle poltrone, i cui materiali di rivestimento possono essere scelti a seconda dei bisogni e dei gusti della clientela, perché anche l’occhio vuole la sua parte!

Quali sono i rivestimenti disponibili tra cui optare? Pelle ed ecopelle, tessuto (sfoderabile e non) in microfibra e in cotone sono le soluzioni proposte. 

La pelle, oltre a distinguersi come un grande classico, è anche molto comoda da gestire, richiedendo poca manutenzione e un tipo di pulizia particolarmente semplice. Da tenere presente il fatto che la pelle è soggetta a un naturale processo di usura: in ogni caso, si tratta di un aspetto che può risultare anche gradevole a livello estetico, donando un’aria “vissuta” e ricca di fascino al salotto che piacerà anche negli anni. Attenzione però se si hanno animali domestici: la pelle è delicata ed è particolarmente soggetta ai graffi! Come già anticipato, pulire una poltrona relax in pelle è molto semplice: dopo aver rimosso la polvere, basterà passare un panno inumidito e del sapone di Marsiglia. 

L’ecopelle, invece, è una soluzione esteticamente simile alla pelle, ma maggiormente resistente ed ecosostenibile. Anche questo materiale poi è particolarmente semplice da pulire: servirà un panno in microfibra leggermente inumidito, con l’aggiunta di un po’ di sapone di Marsiglia per una pulizia più accurata; sia la pelle che l’ecopelle risultano particolarmente confortevoli nei mesi più freddi, in quanto sono materiali che si adattano alla temperatura del corpo

E il rivestimento in tessuto? Un sempreverde: personalizzabile e con una varietà di colori e di fibre tra cui optare! I rivestimenti in tessuto possono essere di due tipologie: sfoderabili e non sfoderabili; nel primo caso sarà facile procedere con la pulizia: un comodo lavaggio in lavatrice a massimo 40° sarà perfetto. Nel secondo caso, per rimuovere lo sporco basterà un aspirapolvere o una spazzola morbida e, in caso di macchie, si potrà rimuoverle con una spugna, acqua e sapone di Marsiglia. 

I rivestimenti in tessuto in microfibra sono molto pratici e funzionali: resistono bene nel tempo, sono facili da smacchiare e in molti casi sono utili contro le allergie grazie alle loro proprietà anallergiche e anti-acaro; un altro vantaggio consiste nella elevata traspirazione di questi materiali, che possono essere di grande aiuto con il caldo estivo. I tessuti in cotone, invece, sono più delicati e richiedono maggiori cure e attenzioni: sono maggiormente soggetti a strappi e risultano più difficili da smacchiare. Non sono particolarmente indicati se in casa ci sono bambini piccoli o animali domestici. 

Tra i rivestimenti in tessuto, è possibile scegliere anche dei particolari materiali idrorepellenti e antimacchia

In generale, il consiglio è sempre quello di pensare con attenzione alle proprie abitudini quotidiane, al proprio stile di vita e alle proprie esigenze prima dell’acquisto. 

Dunque, qual è il rivestimento giusto per voi? Per una guida sicura e soddisfacente chiedete agli esperti di Mondoflex! 


Fonte notizia: https://www.mondoflex.it/prodotti/poltrone/


mondoflex | rivestimenti poltrone relax | poltrone relax | come scegliere il rivestimento per le poltrone relax |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mondoflex è tornata! L'azienda leader nel settore reti e materassi ha riaperto i propri showroom


Pulizia delle poltrone relax? Segui i consigli targati Mondoflex!


Poltrone e sedie ufficio: è online Sediastore.it


Poltrona relax? Gli esperti di Mondoflex spiegano come non sbagliare acquisto


Vuoi realizzare un perfetto angolo relax nel salotto? Scopri i consigli di Mondoflex per farlo al meglio


Mondoflex spiega come scegliere il materasso per la cameretta dei bambini


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Credit Group Italia: la nuova procedura di composizione negoziata della crisi

Credit Group Italia: la nuova procedura di composizione negoziata della crisi
Le imprese in gravi difficoltà finanziarie e a rischio insolvenza possono oggi ricorrere a un nuovo strumento telematico per arrivare a una composizione negoziata della crisi: gli esperti di Credit Group Italia illustrano la nuova procedura, definita dalla legge n°147 del 21 ottobre 2021. Milano, novembre 2021 – Una nuova piattaforma, istituita sotto la vigilanza del Ministero della Giustizia e del Ministero dello Sviluppo Economico e accessibile attraverso il sito istituzionale delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, offre alle imprese a rischio default indicazioni per la redazione di un piano di risanamento, un test pratico per verificare che tale piano s (continua)

Kyocera: come scegliere la soluzione di ECM adatta alla tua azienda

Kyocera: come scegliere la soluzione di ECM adatta alla tua azienda
Le alternative di Enterprise Content Management sono molteplici: per capire quella più adatta alla tua azienda scopri tutte le soluzioni di ECM offerte da Kyocera Document Solutions Italia Milano, novembre 2021 – Una delle maggiori criticità riscontrate dalle imprese riguarda i documenti digitali: spesso inesistenti, a volte inaccessibili, se non gestiti nella maniera corretta costituiscono un ostacolo al workflow dell’azienda. L’Enterprise Content Management (ECM) è la soluzione per riuscire a dare nuovo valore ai contenuti alla base della vita aziendale, un sistema di archiviazion (continua)

ITS Monza Group: i benefici di investire sulla sicurezza sul lavoro

ITS Monza Group: i benefici di investire sulla sicurezza sul lavoro
L’azienda lombarda costituisce un importante punto di riferimento per i servizi integrati alle aziende, tra i quali rientra anche la consulenza in materia di sicurezza sul lavoro. Milano, novembre 2021 – Gli infortuni e i decessi sul lavoro rappresentano una grave piaga sociale. In molti casi, però, potrebbero essere evitati se si investisse maggiormente sulla sicurezza sul lavoro, ossia l’insieme di norme che tanto i datori di lavoro quanto i dipendenti di un’azienda o di un ente pubblico sono tenuti a rispettare al fine di ridurre il rischio.Come sottolineano gli esperti (continua)

Rilevamento incendi in tunnel e gallerie: Kiepe Electric presenta il sistema LISTEC

Rilevamento incendi in tunnel e gallerie: Kiepe Electric presenta il sistema LISTEC
L’azienda promuove il sistema LISTEC, un’innovativa soluzione per monitorare la temperatura in tunnel e gallerie che, grazie a sensori termosensibili, è in grado di emettere tempestivamente segnali d’allarme in caso di incendio.Milano, novembre 2021 – Kiepe Electric, azienda leader nelle fornitura di soluzioni ad alta tecnologia in diversi contesti produttivi, propone LISTEC EN54-22, un innovativo (continua)

Hai bisogno di un personal trainer? I consigli di Quanta Club

Hai bisogno di un personal trainer? I consigli di Quanta Club
La struttura, fiore all’occhiello per l’offerta di attività sportive a Milano, fornisce anche la possibilità di essere seguiti da un professionista qualificato per percorsi di preparazione atletica o di recupero fisico. Milano, novembre 2021 – Essere seguiti da un personal trainer può apparire un privilegio per pochi. Tuttavia, esistono numerose strutture che offrono questo servizio anche per chi non è uno sportivo professionista, come per esempio Quanta Club, club sportivo milanese che consente ai propri soci di essere seguiti da un personal trainer.Il servizio è legato alle attività riguardanti la palestra, con (continua)