Home > Keyword : uomo del sahara cliccata 976 volte

L’uomo del Sahara torna nel deserto dopo la sua esperienza tra i ghiacci

L’uomo del Sahara torna nel deserto dopo la sua esperienza tra i ghiacci
Fabrizio Rovella torna nel suo elemento naturale dopo due progetti tra i ghiacci. Un uomo in bilico tra outdoor, avventura e solidarietà. Il 2020 sarà ricordato per molte ragioni collettive. Per Fabrizio Rovella, noto alle cronache nazionali come l’Uomo del Sahara, il 2020 è l’anno che lo ha portato tra i ghiacci dell’Islanda prima e sulle Alpi poi.   Si è infatti conclusa da poche ore l’avventura di “ALPinROSA” - La grande traversata delle Alpi in rosa. La spedizione organizzata da Sahara Mon Amour in collaborazione con MC Communication & Promotion Group, ha visto atlete, donne di cultura e imprenditrici raggiungere alcune delle vette alpine più importanti, in un viaggio che ha attraversato le Al...

fabrizio rovella | uomo del sahara | sahara | mauritania | deserto | alpinrosa | sahara mon amour | carne | montana | city angels | mostra | evento | inhabited desert | john pepper | fotografo | todi |


L’Uomo del Sahara: Un 2020 carico di avventura e novità per Fabrizio Rovella

L’Uomo del Sahara: Un 2020 carico di avventura e novità per Fabrizio Rovella
Dopo un 2019 costellato da viaggi e progetti che lo hanno portato anche a Capo Nord, il 2020 dell’Uomo del Sahara si prospetta ancora più avventuroso e con nuovi partner e compagni di viaggio.   È stato un 2019 intenso quello che ha visto protagonista Fabrizio Rovella, noto alle cronache come l’Uomo del Sahara. Oltre alla sua presenza in Algeria, Mauritania e Marocco – Paesi nei quali con la sua agenzia viaggi Sahara Mon Amour è un riferimento per i viaggi avventura in sicurezza – il 2019 sarà ricordato anche per il “Camper Wil...

Fabrizio Rovella | Uomo del Sahara | Algeria | Mauritania | Marocco | Sahara Mon Amour | SaharaMonAmour | Camper Wild Trek | Etna | Capo Nord | outdoor | Kayland | Carlo Taddei | Luca Montanari | Luca Turla | Sabrina Ravasi |



Fabrizio Rovella – l’Uomo del Sahara – torna nel deserto portando molta Italia

Fabrizio Rovella – l’Uomo del Sahara – torna nel deserto portando molta Italia
Dopo Capo Nord e il Marocco, Fabrizio Rovella torna nel deserto mauritano per accompagnare i viaggiatori italiani in tour sold out.   È un 2019 da incorniciare quello di Fabrizio Rovella, il viaggiatore noto al grande pubblico (e a quello del web) come “L’Uomo del Sahara”.   Dopo il successo del “Camper Wild Trek”, il viaggio che ha visto Fabrizio Rovella protagonista e che lo ha visto andare in camper dal caldo della Sicilia al freddo polare di Capo Nord (e ritorno), alternando sessioni di trekking nelle quali ha scalato cime di oltre 3.300...

fabrizio rovella | fabrizio | rovella | uomo del sahara | sahara mon amour | sahara | mauritania | algeria | deserto | agenzia | viaggi | turismo | viaggiatore | viaggiatori | sicurezza | turisti |


Dopo Mauritania e Algeria, Sahara Mon Amour apre anche in Niger

Dopo Mauritania e Algeria, Sahara Mon Amour apre anche in Niger
L’Uomo del Sahara - sempre più al centro dell’attenzione mediatica - e la sua agenzia viaggi specializzata in “viaggi avventura”, ampliano il proprio raggio d’azione e dopo Mauritania e Algeria, aprono una sede anche in Niger.   Fabrizio Rovella, il torinese noto alle cronache come l’Uomo del Sahara, e la sua agenzia “Sahara Mon Amour” aprono una nuova sede nel Sahara. Dopo l’Algeria e la Mauritania, Sahara Mon Amour attiva una sede in Niger.   Una meta con molti gioielli da esplorare e con luoghi unici (come ad esemp...

Fabrizio | rovella | sahara mon amour | saharamonamour | uomo del sahara | uomodelsahara | sahara | mauritania | niger | algeria | viaggi | turismo | avventura | sede | sicurezza | marocco | fabrizio rovella | 4x4 evolution | john pepper | fotografo | media |


Fabrizio Rovella - l’uomo del Sahara - lascia per una volta il deserto per un viaggio “green” dalla Sicilia a Capo Nord

Fabrizio Rovella - l’uomo del Sahara - lascia per una volta il deserto per un viaggio “green” dalla Sicilia a Capo Nord
L’Uomo del Sahara, lascia per una volta il deserto per affrontare un viaggio in camper verso Capo Nord, tra trekking, wilderness e birdwatching. Parte il “CAMPER WILD TREK” di Sahara Mon Amour. Fabrizio Rovella, dopo molto tempo sceglie un luogo diverso dal deserto del Sahara per un’iniziativa che mette in risalto la sua grande attenzione verso la natura e il pianeta. Un progetto chiamato “CAMPER WILD TREK”,  che lo vede protagonista, insieme all’amico Nino Lentini e al suo mitico camper. Due viaggiatori, un camper, un itinerario di 16.000 chi...

saharamonamour | sahara mon amour | fabrizio rovella | rovella | uomo del sahara | camper wild trek | green | sostenibilità | camper | wild | trek | trekking | birdwatching | nino lentini | capo nord | norh cape | sicilia | viaggio | avventura | natura | incontaminato |


L’uomo del Sahara – Fabrizio Rovella – è in Italia, tra eventi, mostre e media

L’uomo del Sahara – Fabrizio Rovella – è in Italia, tra eventi, mostre e media
L’uomo del Sahara torna dalla Mauritania e con un’agenda fitta di incontri, progetti e attività mediatiche si prepara per un’altra stagione nel deserto, sempre al fianco dei viaggiatori.   Come ogni anno, Fabrizio Rovella, torinese “adottato dal deserto”, noto come l’Uomo del Sahara, è tornato in Italia per presenziare a molte iniziative che lo vedono protagonista e per incontrare i viaggiatori che affiancherà nella prossima stagione in Africa.   Rovella viene invitato a raccontare la propria esperienza, dopo più d...

fabrizio | rovella | uomo del sahara | uomo | sahara | sahara mon amour | agenzia | viaggi | mauritania | algeria | marocco | avventura | viaggi | turismo | viaggiatori | deserto | 4x4 | 4wd | toyota | eventi | social media | web | fabriziorovella |


Fabrizio Rovella – l’Uomo del Sahara – torna in Italia, tra partnership, media e eventi live

Fabrizio Rovella – l’Uomo del Sahara – torna in Italia, tra partnership, media e eventi live
È tornato in Italia da poche ore, e l’agenda dell’Uomo del Sahara si sta riempiendo di eventi, nuove collaborazioni con importanti marchi e eventi che lo porteranno a incontrare il pubblico per raccontare il deserto.    È tornato nelle scorse ore dal deserto per incontrare giornalisti, stringere accordi con manager di importanti aziende e per incontrare il pubblico e raccontare la magia del Sahara. Ma chi è Fabrizio Rovella? Fabrizio Rovella, noto come l’Uomo del Sahara, torinese di nascita, è uno dei massimi esperti italiani di S...

Fabrizio | Rovella | sito | web | social | nuovo | online | uomo del sahara | uomo | sahara | facebook | instagram | deserto | viaggi | saharamonamour | agenzia | viaggi | ferrino | outdoor | ronco | alpinismo | conferenze | mauritania | algeria | QxQ Evolution | Erodoto 108 |


Online il sito di Fabrizio Rovella: l’UOMO DEL SAHARA

Online il sito di Fabrizio Rovella: l’UOMO DEL SAHARA
È stato pubblicato il sito di Fabrizio Rovella, noto come “l’Uomo del Sahara”, che da oltre 25 anni porta i turisti nel deserto e le bellezze del Sahara in Italia.   È stato pubblicato in queste ore il sito web dedicato a Fabrizio Rovella. Torinese di nascita, è uno dei massimi esperti italiani di Sahara e di viaggi “avventura”. Attivo da più di 25 anni nel settore, dal 2004 si è trasferito a Tamanrasset (Algeria), e negli ultimi 4 anni ha lavorato con particolare frequenza a Chinguetti (Mauritania), diventando un pun...

fabrizio | Rovella | sito | web | social | nuovo | online | uomo del sahara | uomo | sahara | facebook | instagram | deserto | viaggi | saharamonamour | agenzia | viaggi | ferrino | outdoor | ronco | alpinismo | conferenze | mauritania | algeria | QxQ Evolution | Erodoto 108 |


Continuano le attività divulgative e media dell’uomo del Sahara

Continuano le attività divulgative e media dell’uomo del Sahara
Fabrizio Rovella continua il suo tour in Italia tra conferenze, mostre e incontri con i media   È una permanenza tutt’altro che all’insegna del relax quella di Fabrizio Rovella, l’Uomo del Sahara, in questi mesi in Italia per promuovere e organizzare i prossimi itinerari africani. Ritenuto un vero e proprio riferimento nei viaggi avventura, Rovella è stato invitato a condividere le sue esperienze e le sue foto in prestigiosi eventi organizzati in suo onore. Di seguito le occasioni d’incontro con l’Uomo del Sahara:   8 luglio &ndash...

fabrizio rovella | fabrizio | rovella | sahara | mon | amour | sahara mon amour | saharamonamour | uomo del sahara | sahara night | bambini nel deserto | deserto | viaggi | turismo | social | facebook | twitter | instagram | eventi | interviste |


E’ tornato a Torino Fabrizio Rovella "L’uomo del Sahara"

E’ tornato a Torino Fabrizio Rovella
Fabrizio Rovella, titolare di Sahara Mon Amour, torna a Torino dopo 7 mesi nel deserto   Sono stati sette mesi in giro per il deserto quelli appena vissuti da Fabrizio Rovella. L’uomo del Sahara, così come è stato soprannominato dalla stampa, si accinge a vivere altri mesi altrettanto impegnativi nella sua Torino.   Dopo l’inizio della collaborazione con la prestigiosa rivista di settore “QXQ Evolution” e con il portale “Erodoto 108”, per il quale è stato incaricato di scrivere articoli legati alla sua esperienza nel de...

Fabrizio | Rovella | Fabrizia Rovella | uomo del sahara | sahara | deserto | viaggi | turismo | tanzania | mauritania | islanda | sahara mon amour | saharamonamour | guida | sicurezza | carovana | chinguetti |


Fabrizio Rovella: l’uomo del Sahara che viene da Torino

Fabrizio Rovella: l’uomo del Sahara che viene da Torino
Ci sono cose che non si conoscono anche quando queste si verificano accanto a noi. Chi potrebbe immaginare che a Torino, prima capitale d’Italia, sia nato e viva (per parte dell’anno) uno dei massimi esperti mondiali di Sahara? È il caso di Fabrizio Rovella, torinese di nascita e sahariano di adozione, che compie quest’anno le sue nozze d’argento con questo luogo misterioso e ricco di mistero.   Attivo da 25 anni nei viaggi “avventura”, con una predilezione naturale per il Sahara, dal 2004 si è trasferito a Tamanrasset (Algeria), ...

Fabrizio | Rovella | sahara mon amour | sahara | deserto | uomo | uomo del sahara | ferrino | tester | Tamanrasset | Algeria | Chinguetti | Mauritania | turismo | avventura | Torino | viaggio | scoperta |


 

[1]

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Una giornata di avventura e esplorazione tra i borghi di Raggiolo e Quota

Una giornata di avventura e esplorazione tra i borghi di Raggiolo e Quota
Una giornata di avventura e orientamento tra i borghi di Raggiolo e Quota. La rassegna “Raggiolo Estate 2021” termina domenica 26 settembre con la prima edizione di “Orienteering lungo il Cammino di Dante” che, promossa dalla Brigata di Raggiolo e dalla Pro Loco di Quota, permetterà di vivere un gioco di orientamento alla scoperta del territorio e delle sue bellezze. Il ritrovo è fissato per (continua)

BUSINESS CONTINUITY & DISASTER RECOVERY: IL CASO DI SUCCESSO DI GIELLEPI

BUSINESS CONTINUITY & DISASTER RECOVERY: IL CASO DI SUCCESSO DI GIELLEPI
Giellepi si avvale di uno dei migliori servizi di Business Continuity e Disaster Recovery fornito da Asp Italia. GIELLEPI, AZIENDA AFFIDABILE, RESILIENTE ED EFFICIENTE.Giellepi, leader nello sviluppo di integratori alimentari e dispositivi, si avvale di uno dei migliori servizi di Business Continuity e Disaster Recovery, fornito da Asp Italia, società che da 20 anni supporta le aziende con servizi in cloud.Il servizio di “Business Continuity e Disaster Recovery” permette all’azienda di co (continua)


Il Tennis Giotto vola alle finali dei Campionati Italiani Under14

Il Tennis Giotto vola alle finali dei Campionati Italiani Under14
L’Under14 del Tennis Giotto vola alle finali dei Campionati Italiani. La squadra aretina, già vincitrice del titolo toscano, ha trionfato anche nella fase di macroarea da cui sono emerse le migliori otto formazioni dell’intera penisola che hanno meritato l’accesso alle final-eight e che fino all’ultimo potranno dunque contendersi il tricolore. Raffaele Ciurnelli, Lorenzo De Vizia e Flavio Val (continua)

BIOECONOMY REGIONAL INVESTMENT FORUM. Le migliori aziende biotecnologiche italiane incontrano investitori, banche e venture capital per accelerare la transizione verde

BIOECONOMY REGIONAL INVESTMENT FORUM. Le migliori aziende biotecnologiche italiane incontrano investitori, banche e venture capital per accelerare la transizione verde
Milano. Inaugurata a Milano la prima edizione dell’Investment Forum della Bioeconomia e dell’Economia circolare, occasione per dieci delle più innovative aziende biotecnologiche italiane di incontrare investitori, consulenti finanziari, venture capital alla ricerca di modelli di business sostenibili. Riunite dal Consorzio Italbiotec (www.italbiotec.it), primo ente no-profit italiano delle biotecnologie e dal Cluster Lombardo della Chimica Verde (www.chimicaverdelombardia.it), le aziende sono protagoniste di due giorni di presentazioni e formazione specialistica per rafforzarne l’internazionalizzazione e la capacità di attrarre capitali. La Bioeconomia italiana, un comparto che nel 2020 ha generato un output di oltre 300 miliardi di euro e 2 milioni di posti di lavoro, si candida a guidare la transizione verde del Nostro Paese anche grazie al suo ruolo centrale all’interno del Recovery Plan. La Lombardia, con il maggiore numero di imprese chimiche e biotecnologiche a livello nazionale, si dimostr (continua)

Canadasys il Sito di riferimento per il Canada in Italia

Canadasys il Sito di riferimento per il Canada in Italia
Il sito numero 1 del Canada per informazioni aggiornate è Canadasys. Ottieni consigli di esperti in materia di immigrazione, consulenza legale e altro da questi esperti Quando hai bisogno di informazioni aggiornate sul Canada, usi Canadasys. Questo è il punto di riferimento per tutto ciò che riguarda il Canada, dove puoi trovare esperti per rispondere alle tue domande. E ora abbiamo una squadra di consulenti esperti che possono aiutarti in tutte le tue pratiche con il Governo del Canada. Aiutarti nella ricerca di un lavoro, una casa o una scuola Arjan van Dam è arrivato in Canada all'età di diciassette anni con un permesso di lavoro con la moglie ei figli per assistere il suo datore di lavoro olandese, un rivenditore di attrezzature agricole, nell'apertura di un negozio. Gli piaceva il paese. In quattro anni, la famiglia di 3 in 3 anni è passata dall'avere due figli a cinque, compresi i gemelli nati quest'anno.Ma il sistema di immigrazion (continua)