Home > Keyword : Bert cliccata 484 volte

AL GIO’ MARE DI PORTO SANT’ELPIDIO SI AVVIA IL SALOTTINO DEL LABORATORIO DEL SANREMO MUSIC AWARDS

AL GIO’ MARE DI PORTO SANT’ELPIDIO SI AVVIA IL SALOTTINO DEL LABORATORIO DEL SANREMO MUSIC AWARDS
Un salottino in cui si parla di storie musicali, protagonisti:Umberto De Cicco, Gaetano Marinelli, Grano, Falene, Max Monti con il coordinamento di Nicola Convertino. Al Giò Mare di Porto Sant’Elpidio c’è stata una tappa del Laboratorio del Sanremo Music Awards: Ospiti musicali, Artisti, produttori hanno acceso il dibattito sulla musica e animato la serata con della musica fatta unplugged.Il tutto si è sviluppato intorno ad un “salottino” che ha fatto da collante sia per le interpretazioni musicali degli Artisti partecipanti sia per gli interventi di alcuni operatori del settore.Grano, Artista appartenente all’etichetta Gorilla Dischi, ha creato l’atmosfera giusta con le sue interpretazioni; delicata a punto giusto, dalla voce carezzevole e dall’imm...

sanremo music awards | grano | ilaria caucci | gaetano marinelli | umberto de cicco | max monti | falene |


Roberto Re e il concetto di “oltre” nella pittura

Roberto Re e il concetto di “oltre” nella pittura
“E oltre”. Questa frase così misteriosamente enigmatica, intrigante e accattivante riassume perfettamente la sintesi sostanziale emblematica della pittura di Roberto Re, artista che si dedica con convinta motivazione e compiaciuta soddisfazione alla sperimentazione astratta di matrice materica e soprattutto ad una fase importante canalizzata e orientata verso lo studio accurato e approfondito del colore blu e delle sue molteplici declinazioni di significato insito e sotteso, che avvalorano l'intero aspetto strutturale delle originali composizioni sceniche. La persistenza e la progress...

roberto re | re | artista | artist | art | arte | blu | astratto | materico | opera | opere | parma | casaltone | elena gollini | gollini | studio del blu | mostra | exhibition | esposizione | artwork |



Il rifugio dalla "bomba dell'inflazione"

Il rifugio dalla
La crisi causata dalla pandemia di coronavirus può portare all'esplosione della "bomba dell'inflazione". Gli analisti di alcune delle principali banche, tra cui JPMorgan Chase & Co e UBS, ci mettono in guardia. L'alta inflazione può essere innescata dalle misure adottate dai governi per affrontare gli effetti della pandemia. In particolare, si tratta di iniettare nell'economia ulteriori volumi di denaro non coperto. Ciò può portare al deprezzamento di molte valute nazionali.Nelle condizioni attuali, gli esperti spingono a concentrarsi sui metalli preziosi. "L'oro può contribuire a proteggere l'inflazione", afferma UBS in un comunicato.Perché l'oro?Il denaro fiat* perde sempre contro il metallo giallo quando si tratta di conservare il valore. Guardiamo all'euro, una moneta abbastanza giovane lanciata ...

Oro fisico da investimento | Gig-Os | Opportunità | SmartWorking | Sicurezza Finanziaria | Libertà | Lifestyle | Oro 24 karati |


L'oro fa passi avanti: un'altra pietra miliare è stata raggiunta!

L'oro fa passi avanti: un'altra pietra miliare è stata raggiunta!
Il prezzo dell'oro ha superato il nuovo traguardo di 1800 dollari per oncia. L'aumento del prezzo del metallo giallo è stato causato dal fatto che l'economia e i mercati di diversi paesi possono a malapena funzionare in condizioni di lockdown*. La frequente incidenza dell'infezione da COVID-19 solleva la preoccupazione che il lockdown si estenda in paesi con una difficile situazione epidemiologica e si rinnovi laddove le restrizioni sono state recentemente revocate. Questi fattori possono avere l'impatto più negativo sull'economia di mercato.La società si affida all'oroLe preoccupazioni hanno stimolato la domanda per il metallo giallo: uno strumento affidabile di Sicurezza Finanziaria. Gli americani dimostrano una particolare attività in questo senso.Standard Chartered, una multinazionale dei servizi finanziari, ha riferito che le es...

Oro fisico da investimento | Gig-Os | Opportunità | SmartWorking | Sicurezza Finanziaria | Libertà | Lifestyle | Oro 24 karati |


Il consulente ambientale Claudio Bertini docente al seminario organizzato da Fast Ambiente Academy

Claudio Bertini ha concluso il seminario intitolato "AIA-AUA delle attività produttive" con l'esposizione di alcuni esempi pratici relativi a diverse realtà produttive attive nelle Marche. Il consulente è intervenuto parlando della struttura e degli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi. Claudio Bertini docente per il seminario di Fast Ambiente AcademyClaudio Bertini, consulente e verificatore ambientale, è stato selezionato dalla Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche come docente per il corso di aggiornamento professionale intitolato "AIA-AUA delle attività ...

Claudio Bertini |


Il delitto di via Puccini diventa un film ispirato al nuovo romanzo di Maria Pia Selvaggio

Il delitto di via Puccini diventa un film ispirato al nuovo romanzo di Maria Pia Selvaggio
Maria Pia Selvaggio, rimodula quello che è stato un delitto passionale per gli inquirenti del tempo e ne tratteggia scenari insoliti, coraggiosi e coinvolgenti. Quella che fino ad oggi poteva sembrare la storia coniugale di una coppia aperta, dedita a erotismo sfrenato e vizi di una classe nobiliare nella Roma “bene” degli anni sessanta, nel romanzo: Il delitto di via Puccini, il confidente (anonimo), si tinge di giallo e diventa un vero e proprio “affare di Stato”. Siglato il contratto cinematografico e televisivo che prevede la produzione di un film sulle controverse figure di Anna Fallarino ed il marchese Casati-Stampa di Soncino, protagonisti sfortunati del delitto di via Puccini, che la penna di Maria Pia Selvaggio tratteggia in una veste, in giallo, rinnovata e clamorosa. A firmare l’intesa, che vede coinvolto il romanzo: ”Il delitto di via Puccini, Il Confidente (anonimo), edizioni 2000diciassette, il regista Umberto Rinaldi e la casa di produzione Hitch2. Il romanzo ripercorre le vicende che portarono alla morte violenta dei coniugi Casati St...

Anna Fallarino | Maria Pia Selvaggio | Umberto Rinaldi | film | delitto di via Puccini | Camillo Casati |


L'artista Roberto Re lancia il suo progetto sull'arte da indossare

L'artista Roberto Re lancia il suo progetto sull'arte da indossare
Il poliedrico eclettismo creativo di Roberto Re lo spinge a intraprendere la strada variegata e molto stimolante di un nuovo progetto, connesso al concetto attualissimo di “arte da indossare” e al felice connubio sempre vincente tra arte e moda, che acquista un plus valore aggiunto nella dimensione e nella dinamica contemporanea e riconferma il suo potenziale di gradimento e di apprezzamento a largo raggio di fruizione. La Dott.ssa Elena Gollini ha espresso delle positive valutazioni su questa scelta compiuta da Re, affermando: “Considero le creazioni pittoriche di Roberto assolutame...

roberto re | re | artista | arte | indossare | blu | moda | fashion | fashion week | elena gollini | gollini | art | blogger | blog | cavalli | cardin | galliano | borsa | mascherina | infradito | galleria | wikiarte | borse | telo | occhiali |


Roberto Tomasi: curriculum e competenze dell’attuale AD di ASPI

Oggi Amministratore Delegato di ASPI, nel corso della sua carriera Roberto Tomasi ha conseguito risultati professionali di rilievo in ambito di project management, gestione investimenti e miglioramento dei processi Ricerca, sviluppo, sostenibilità, digitalizzazione e la creazione di una "green infrastructure": il futuro di Autostrade per l'Italia disegnato da Roberto Tomasi, Amministratore Delegato da febbraio 2019. Roberto Tomasi: il percorso formativo e le precedenti esperienze professionaliOriginario di Merano, Roberto Tomasi si è laureato con lode in Ingegneria Meccanica presso l'Università di Padova. Il suo percorso formativo si compone anche di diverse esperienze di rilievo internazionale tra queste: Executive Program presso la Harvard Business School (Boston, Massachussetts), International Executi...

Roberto Tomasi | Autostrade per l Italia |


Alberto Prada Torino: Cristina Plevani ha deciso di rompere il silenzio

Alberto Prada Torino: Cristina Plevani ha deciso di rompere il silenzio
Nota per aver vinto la prima edizione del Grande Fratello, Cristina Plevani ha deciso di rompere il silenzio su Pietro Taricone. In particolare l’ex gieffina ha rivelato che una volta usciti dalla casa più spiata d’Italia i rapporti con Taricone non sono stati come durante la loro avventura nel reality. Nota per aver vinto la prima edizione del Grande Fratello, Cristina Plevani ha deciso di rompere il silenzio su Pietro Taricone. In particolare l’ex gieffina ha rivelato che una volta usciti dalla casa più spiata d’Italia i rapporti con Taricone non sono stati come durante la loro avventura nel reality.Cristina Plevani su Pietro TariconeCristina Plevani ha deciso di rompere il silenzio. Nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale DiPiù ha raccontato: “Pietro era il maschio dominante. Trasmetteva serenità e sicurezza mentre io, purtroppo, ero fragile come un cristallo. Le cos...

Alberto Prada Torino | costruttore |


Alberto Prada Torino: Da ormai diverse settimane fervono i preparativi per il Grande Fratello Vip 5

Secondo le indiscrezioni, un prete potrebbe entrare a far parte del cast del Grande Fratello Vip 5. Ecco di chi si trattaDa ormai diverse settimane fervono i preparativi per il Grande Fratello Vip 5. La nuova edizione del reality più spiato d’Italia come sappiamo arriverà a settembre, e ancora una volta alla conduzione ci sarà Alfonso Signorini. Il presentatore sta già cercando i prossimi concorrenti che abiteranno il loft di Cinecittà, e già numerose sono le indiscrezioni circa il cast della trasmissione. Al momento tuttavia non si hanno ancora conferme in m...

Alberto Prada Torino | costruttore |


Tutela dell’ambiente in azienda: la carriera di Claudio Bertini

"AIA, l'Innovazione normativa a tutela dell'ambiente": è questo il titolo del convegno dedicato al Decreto Legislativo 4 agosto 1999 n.372 (e successive modifiche) sulla salvaguardia ambientale. Claudio Bertini, consulente e verificatore ambientale, vi ha preso parte in qualità di relatore.Claudio Bertini al convegno AIAIl Convegno "AIA, l'Innovazione normativa a tutela dell'ambiente" è stato organizzato in occasione dei due decenni trascorsi dall'entrata in vigore in Italia del Decreto Legislativo 4 agosto 1999, n.372 (e successive modifiche), riguardante la Prevenzione e Riduzione Integ...

Claudio Bertini |


Uniti per i diritti umani: Proteggiamo i diritti di ogni persona

Uniti per i diritti umani: Proteggiamo i diritti di ogni persona
Conoscere e far rispettare la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANI Conoscere e far rispettare la DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI UMANII volontari di Uniti per i diritti umani sostengono a 360° la promozione e attuazione della Dichiarazione Universale dei diritti umani, consapevoli che “I diritti umani devono diventare una realtà, - come sosteneva l’umanitario L. Ron Hubbard, - non un sogno idealistico.” Per questo motivo anche se siamo distanti promuovono la conoscenza di tali materiali disponibili al sito www.unitiperidirittiumani.it.Per diritti umani si intendono quei diritti riconosciuti all'uomo semplicemente in base alla sua appartenenza al genere u...

Diritti Umani | Hubbard | Dichiarazione universale per i diritti umani | Nazioni Unite | sanità | libertà di scelta |


La San Marco: “In cent’anni di storia non ci eravamo mai fermati. Ora serve ottimismo”

La San Marco: “In cent’anni di storia non ci eravamo mai fermati. Ora serve ottimismo”
Nel pieno della ripresa delle sue attività, La San Marco fa il punto sui progetti a venire. Dati export incoraggianti, investimenti e novità di prodotto guidano la ripresa della storica azienda produttrice di macchine da caffè professionali, che quest’anno festeggia cent’anni di storia. Lungo i corridoi della sua sede a Gradisca d’Isonzo (GO), tra disegni e progetti, saldature, montaggi e spedizioni, tutto sembra essere tornato alla normalità per La San Marco. A pochi giorni dall’inizio della Fase 3, la storica azienda italiana produttrice di macchine da caffè espresso professionali vuole guardare al futuro: “Credo che ci meritiamo, insieme all’Italia intera, un sorriso. - dichiara Roberto Nocera, Amministratore Delegato de La San Marco - Positività e spirito di collaborazione sono elementi radicati nel carattere dell’azienda e dei nostri collaboratori, interni ed esterni, e ...

La San Marco | Triestespresso | caffè | macchine da caffè | leva | Roberto Nocera | Dante Monastero | Gradisca d Isonzo | aziende fvg |


La pittura di Roberto Re diventa arte da indossare

La pittura di Roberto Re diventa arte da indossare
"Mi considero un artista, con l'unica differenza che le mie creazioni si indossano, non si appendono al muro” (Roberto Cavalli). “La moda è prima di tutto l'arte del cambiamento” (John Galliano). “Ciò che viene prima è la forma, poi la materia che esprime i volumi, la fluidità, il languore. Infine il colore come elemento finale fondamentale” (Pierre Cardin). Queste tre citazioni illustri di famosi stilisti di moda ben si conciliano e si accostano con le scelte artistiche di Roberto Re, che ha trasformato la sua pregnante pittura in una formula espressiva non convenzionale e si è volu...

roberto re | re | artista | arte | indossare | blu | moda | fashion | fashion week | elena gollini | gollini | art | blogger | blog | cavalli | cardin | galliano | borsa | mascherina | infradito | galleria | wikiarte | borse | telo | occhiali |


Marco Casentini. Drive In

Marco Casentini. Drive In
Mostra personale dell'artista Marco Casentini dal 3 luglio al 1° settembre 2020 alla Rocca di Umbertide, in provincia di Perugia La Rocca di Umbertide ospita, dal 3 luglio al 1° settembre 2020, “Drive In”, mostra personale di Marco Casentini, tra gli artisti astratti italiani più rappresentativi della sua generazione.Promossa dal Comune di Umbertide in collaborazione con FerrarinArte e Kromya Art Gallery, l’esposizione sarà inaugurata venerdì 3 luglio alle ore 18.00, alla presenza dell’artista.La mostra arriva alla Rocca di Umbertide come tappa di un tour che dal 2017 ha coinvolto musei ed istituzioni italiane ed estere, come la Bocconi Art Gallery di Milano, il MOAH - Museum of Art and History di Lancaster, la Reggia d...

Marco Casentini | Drive In | Rocca di Umbertide | FerrarinArte | Kromya Art Gallery | arte |


L’importanza di conoscere se stessi e delle proprie capacità

La strada verso la libertà spirituale inizia da se stessi Per migliaia di anni l’uomo ha cercato di raggiungere lo stato di completa libertà spirituale dal ciclo interminabile di nascita e morte e ha cercato di raggiungere la propria immortalità accompagnata da consapevolezza, memoria e capacità complete come spirito indipendente dalla carne. Questo sogno, al tempo di Budda si chiamava “bodhi”, dal nome dell’albero sotto cui egli raggiunse tale stato. Ma a causa della presenza sconosciuta della mente reattiva e del suo effetto sia sullo spirito che sul corpo, tali periodi di libertà erano difficili da raggiungere ed erano, come abbiamo scoperto, te...

Scientology | Ron Hubbard | Budda | consapevolezza | libertà spirituale |


Federico Birindelli: sull' "Himalaya" per amore.

Federico Birindelli: sull'
In uscita il nuovo singolo. Federico Birindelli, giovane diciassettenne toscano, pubblica il suo singolo dal titolo “Himalaya”.Si tratta di un brano fresco e tipicamente estivo: norme permettendo, si presume sia uno dei pezzi piu' ballato nell' estate 2020.Composto dallo stimato autore Fabio Mosello e arrangiato dal noto Roberto Russo, “Himalaya” ha tutte le prerogative per allinearsi ai “tormentoni” che tanto ci hanno fatto compagnia negli anni scorsi.Il caratteristico timbro vocale di Federico e la sua personale interpretazione (nonché l' orecchiabilita' del brano), attireranno senza dubbio l' attenzione...

federicobirindelli | himalaya | cosettagigli | song | radio | tv | tormentone | fabiomosello | luigimosello | robertorusso | editmusicitaly | musicuniverse | playlist | calassifica |


Badminton.News, una nuova testata giornalistica al servizio di uno sport che vuole crescere

Badminton.News, una nuova testata giornalistica al servizio di uno sport che vuole crescere
Il webzine, che ha già al suo attivo cinque numeri, avrà come direttore responsabile Matteo Schinaia, il responsabile della comunicazione del tre tornei nazionali Gran Prix Città di Ginosa Badminton.News, il primo portale d'informazione online dedicato esclusivamente al badminton, è dal 3 giugno una testata giornalistica.Per questo nuovo percorso, il direttore editoriale Roberto Fava ha scelto Matteo Schinaia, giornalista di Taranto che ha curato la comunicazione delle tre edizioni del torneo nazionale Gran Prix Città di Ginosa, come direttore responsabile.Il webzine badminton-news.it che ha già al suo attivo cinque numeri ottenendo l'apprezzamento di tanti addetti ai lavori, "diventa grande" e si pone come obiettivo, la diffusione della disciplina del b...

badminton | matteo schinaia | roberto fava | badminton news |


Colore dinamico e suggestione visionaria nella pittura di Roberto Re

Colore dinamico e suggestione visionaria nella pittura di Roberto Re
Eclettico e poliedrico fantasista dell'arte, Roberto Re si inventa e si reinventa nella sua ricerca creativa, tracciando e solcando un percorso qualificante e distintivo, che lo colloca a buon conto e a buon diritto nel panorama contemporaneo con esiti e soluzioni di particolare cifra stilistica. Attualmente Re si sta concentrando e focalizzando sullo studio pittorico del colore blu con le sue intrinseche valenze concettuali e simboliche. La dottoressa Elena Gollini nel porre l'accento sulle note avvaloranti della sua poetica espressiva ha affermato: "Roberto è un grande esteta dell'...

roberto re | re | artista | mostra | online | mostre | esposizione | rhapsody in blue | blu | studio | exhibition | elena gollini | gollini | arte | art | artist | opere | opera | artwork | blue | best artist |


Top management di ASPI: la carriera dell’AD Roberto Tomasi

L’AD di Autostrade per l’Italia, Roberto Tomasi, vanta una carriera di successo nei settori delle operations e della direzione tecnica, con traguardi prestigiosi in project management, gestione investimenti e miglioramento dei processi Dopo una carriera più che ventennale, con incarichi in IVECO, FIAT AVIO ed Enel, Roberto Tomasi è approdato in Autostrade per l'Italia nel 2015. Nel suo attuale ruolo di Amministratore Delegato, il manager coordina il processo di trasformazione del Gruppo con un percorso di change management.Roberto Tomasi: formazione, primi incarichi e ingresso in EnelNato a Merano (BZ) nel 1967, il percorso formativo di Roberto Tomasi include una Laurea con lode in Ingegneria Meccanica (Università di Padova), a cui il manager ha affiancato diverse esperienze internazionali: un Executive Program svolto presso...

Roberto Tomasi | Autostrade per l Italia |


 

Pag: [1] 2 3 4 5 ... 35 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Pride Village: musica, divertimento e socialità

Pride Village: musica, divertimento e socialità
Il programma del Pride Village da mercoledì 5 a sabato 8 agosto. In cartellone: Keller live, Matty P, Unicorn Party con Wonderbratz e Riccardo Pirrone, Social Media Manager di Taffo. 120 minuti di musica non stop e interamente dal vivo dai più grandi successi degli anni ’80 alle ultime hit del momento. Questa è la promessa dei Keller, che mercoledì 5 agosto apriranno la settimana del Pride Village alla Fiera di Padova con il loro Disco Dance Live Show. Nati nel 2006 da un’amicizia e una passione in comune per la musica, il gruppo acquista le sue sembianze definitive nel (continua)

Acronis apre un nuovo centro operativo di Cyber Protection per l'area EMEA

Acronis apre un nuovo centro operativo di Cyber Protection per l'area EMEA
Acronis ha annunciato l'apertura del nuovo centro operativo CPOC (Cyber Protection Operation Center), che sarà strategico per la protezione informatica dell'area EMEA perché consentirà a partner, clienti e utenti finali di essere sempre #CyberFit grazie a un'offerta di servizi di protezione, monitoraggio e analisi continua delle minacce informatiche. È di pochi giorni fa la notizia della violazione degli account Twitter di alcuni dei più prestigiosi leader mondiali, attuata in tutta probabilità per diffondere una truffa tramite bitcoin. Incidenti come questo sottolineano quanto gli attacchi informatici siano incombenti e capaci di danneggiare persone e aziende in tutto il mondo. Malgrado il costante progresso dei sistemi di protezione, il nume (continua)


NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA

NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA
La leggenda dice che si trattava di Berta di Laon detta la Piedona, moglie del re francese Pipino il Breve e madre di Carlo Magno. Quindi, Berta era una regina. Il menestrello e trovatore Adenet le Roi, vissuto attorno al 1275, ha scritto un poema la cui protagonista era Berta la Piedona, chiamata così, perché aveva un piede più lungo dell’altro. NON SONO PIU’ I TEMPI IN CUI BERTA FILAVA Di Liza Binelli Chi non ha mai sentito il detto: “Ai tempi in cui Berta filava”? Tutti conosciamo questo antico adagio che vuol dire “in tempi lontanissimi”. È un’espressione legata ad un aneddoto della storia europea dell’Alto medioevo, il cui uso ricorre in alcune frasi proverbiali della lingua italiana per riferirsi a un tempo trascorso, non (continua)

Il settimo Marina di Ginosa Open di tennis è già un successo

Il settimo Marina di Ginosa Open di tennis è già un successo
79 iscritti, il 20% in più della passata edizione, tanta qualità con la presenza di numerosi atleti di Seconda Categoria, il servizio di video e match analysis. Il presidente Giuseppe Toma: "Siamo soddisfatti" Presentata ufficialmente a stampa e appassionati, nel pomeriggio di domenica 2 agosto, la settima edizione del Marina di Ginosa Open, manifestazione nazionale di tennis tra le più importanti del sud Italia organizzata da match analysis organizzata dall'Asd TC Pro Loco Marina di Ginosa in collaborazione con l'associazione turistica Pro Loco Marina di Ginosa e il Comune di G (continua)

BOBBY SOLO feat. ANTONIO SALVATI in radio con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis

BOBBY SOLO feat. ANTONIO SALVATI in radio con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis
Un album in preparazione per Bobby Solo e Antonio Salvati, in radio e negli store digitali con “Quando Quando Quando”, rivisitazione del grande successo di Tony Renis. L’inedito duo si è unito per la prima volta per un progetto Internazionale.All’interno dell’Album, che uscirà in autunno, “ITALIAN INTERNATIONAL VINTAGE SONGS”, ci saranno le più belle canzoni degli anni 50-60 come “Volare”, “I (continua)