Home > Keyword : Lodi cliccata 2754 volte

ARTISTI DEL ’900 ITALIANO. GENERAZIONI A CONFRONTO

ARTISTI DEL ’900 ITALIANO. GENERAZIONI A CONFRONTO
Artisti del ’900 italiano. Generazioni a confronto La mostra Artisti del ’900 italiano. Generazioni a confronto si è tenuta dal 23 novembre 2013 al 6 gennaio 2014.L’evento ha presentato al pubblico una selezione di 119 lavori realizzati da altrettanti autori attivi nel panorama italiano durante il Novecento.La scelta si è orientata su artisti quali Giuseppe Ajmone, Luca Alinari, Getulio Alviani, Pietro Annigoni, Giacomo Balla, Luigi Brambati, Remo Brindisi, Michele Cascella, Pietro Cascella, Felice Casorati, Bruno Cassinari, Sandro Chia, Giorgio Chiesi, Antonio Corpora, Filippo De Pisis, ...

arte | arte contemporanea | Lodi | cultura | Erminio Tansini | pittura | scultura | fotografia | grafica | Lombardia | mostra | Annigoni | Balla | De Pisis | Guttuso | Mattioli | Migneco | Morandi | Pomodoro | Rognoni | Sironi | Treccani | Tansini |


Stefania Comaschi e le sue “Vibrazioni immaginifiche” in mostra online

Stefania Comaschi e le sue “Vibrazioni immaginifiche” in mostra online
Artista dall'incontenibile e spumeggiante spirito creativo, anticonformista ed eclettica nel DNA genetico, vulcanica e camaleontica nell'espressione visionaria, Stefania Comaschi è stata inserita all'interno delle mostre online curate dalla Dott.ssa Elena Gollini con un circuito di opere di particolare pregevolezza stilistica, che manifestano appieno la passione incondizionata per la sperimentazione sdoganata e affrancata da stilemi teoretici imposti a monte. La Dott.ssa Gollini nel descrivere il paradigmatico mondo pittorico della Comaschi ha asserito: “La pittura di Stefania è sca...

stefania comaschi | comaschi | momyart | mostra | exhibition | artista | art | arte | lodi | lombardia | italia | italiana | vibrazioni | immaginifiche | elena gollini | gollini |



Memorie (scheda)

Memorie (scheda)
Memorie  Titolo: Memorie. Località: Milano, Cremona, Lodi (Lombardia) e Piacenza (Emilia-Romagna). Data: dal 9 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021. Tipo: mostra multimediale diffusa. Tema: arte contemporanea (pittura, scultura e fotografia). Autore: Erminio Tansini. Descrizione: la mostra Memorie presenta una selezione di dipinti a olio su tela e su tavola, scatti fotografici e sculture di bronzo e di legno che Erminio Tansini ha prodotto fra i primi anni ’90 e il 2020. Rappresentano trame, curiosità, snodi e archi narrativi della creatività di Tansini come p...

arte | arte contemporanea | Forme materia colore | Milano | Cremona | Lodi | Piacenza | cultura | Davide | Davide Tansini | Erminio Tansini | Forme sfuggenti | fotografia | pittura | scultura | legno | Lombardia | Emilia-Romagna | mostra | Tansini |


MEMORIE

MEMORIE
Pittura, scultura e fotografia: emozioni e sensazioni in una mostra multimediale diffusa. Opere di Erminio Tansini. A cura di Davide. Memorie   La mostra multimediale diffusa Memorie si è svolta nei territori di Milano, Cremona, Piacenza e Lodi dal 9 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021. L’evento ha focalizzato l’attenzione sull’opera artistica di Erminio Tansini nei campi della pittura, della scultura e della fotografia. L’esposizione ha presentato una selezione di oltre 80 lavori (dipinti a olio su tela e su tavola, scatti fotografici, sculture in bronzo e in legno) che rappresentano archi narrativi, curiosità, snodi, tappe e trame della produzione tansiniana. I quadri scelti per ...

arte | arte contemporanea | Forme materia colore | Milano | Cremona | Piacenza | Lodi | cultura | Davide | Davide Tansini | Erminio Tansini | Forme sfuggenti | pittura | scultura | fotografia | legno | Lombardia | Emilia-Romagna | mostra | Tansini |


Maria “Sguardo blu” è il nuovo singolo della giovane cantautrice toscana

Maria “Sguardo blu” è il nuovo singolo della giovane cantautrice toscana
L’artista già vincitrice della 61° edizione del Festival di Castrocaro, presenta un energico brano pop-rock melodico che descrive l’amore come elemento imprescindibile della vita.“Sguardo blu” di Maria è un inno all’amore in chiave moderna, un brano rivolto a chi, davanti ad una miriade di possibilità, si chiede quale debba essere la strada giusta da intraprendere. Ma l’artista sembra aver già trovato una risposta: «una strada “giusta” non esiste, quello che ci viene fatto passare per giusto è solo uno dei tanti stereotipi da seguire per poter essere un individuo inquadrato all’interno di una ...

maria | nuovo singolo | cantautorato | pop-rock | melodico | video |


Daria Nicolodi è scomparsa: il ricordo di Claudio Simonetti

Daria Nicolodi è scomparsa: il ricordo di Claudio Simonetti
Se ne è andata dopo una malattia a 70 anni Daria Nicolodi, attrice e sceneggiatrice. Protagonista  di film indimenticabili come "Profondo rosso" e "Inferno", nonché sceneggiatrice di cult movie come "Suspiria", la Nicolodi era la mamma di Asia Argento.Il compositore Claudio Simonetti, conosciuto internazionalmente per aver composto anche molte colonne sonore di pellicole italiane e americane, tra cui alcuni  film del celebre papà di Asia,  Dario Argento (come appunto Profondo Rosso e Suspiria), ha commentato a caldo sui suoi social la scomparsa:"Sono molto addolorato per la morte di Daria Nicolodi, fu anche grazie a lei che Argento ci scelse per fare l...

Daria Nicolodi | Claudio Simonetti |


Mr. Fortuna & Polix, fuori ora su tutti i digital store “Come una melodia” by Hydra Music

Mr. Fortuna & Polix, fuori ora su tutti i digital store “Come una melodia” by Hydra Music
Fuori ora il nuovo singolo “COME UNA MELODIA” di Mr. Fortuna & Polix . Il brano, scritto da Federico Pastore (Mr. Fortuna) e composto da Marco Giordano, è disponibile su tutti i DIGITAL STORE. L’autore dell’album “Lettera alla fortuna” (pubblicato sempre con l’etichetta musicale Hydra), oggi si impone nuovamente sul palcoscenico musicale con un pezzo che non lascia scampo a chi lo ascolta, che entra in testa e non esce più, proprio come una melodia. “Come una melodia – afferma il rapper -  è un inno alla musica, unico strumento attraverso cui riusciamo a superare problemi, limiti e paure. Penso che la musica potrebbe davvero cambiare il mondo. Stiamo vivendo un periodo molto difficile, infatti, dopo il lock down mi sono reso conto che la maggior parte delle persone erano tristi, provate dalla paura. Così ho pensato di comporre questa canzone, che come tutta la musica, può aiutare a risollevare gli animi, forse, più di qualsiasi altra parola”.Nonostante la malinconia che questo periodo fa cadere un po’ su tutti noi, COME UNA MELODIA c...

Melodia |


È online il “Concettualismo di pensiero” di Giovanni Amoriello

È online il “Concettualismo di pensiero” di Giovanni Amoriello
È stata inserita sulla piattaforma web curata dalla Dott.ssa Elena Gollini l'esposizione pittorica dell'eclettico artista Giovanni Amoriello, ispirata ad un'articolata e sfaccettata formula di concettualismo di pensiero su cui Amoriello basa la sua intensa spinta di ispirazione creativa trainante. Infatti, la mostra si intitola proprio “Concettualismo di pensiero” per evidenziare il profondo apporto fornito dai concetti simbolici insiti e sottesi che vengono immessi dentro la narrazione scenica e rappresentano l'essenza sostanziale intrinseca dell'intera produzione realizzata da Amori...

giovanni amoriello | amoriello | artista | arte | opere | opere | mostra | online | exhibition | concettualismo | pensiero | quadri | quadro | lodi | lombardia | art | italia | italiano | italy | artist |


Anthony Ferri il Famoso cantante Neomelodico

Anthony Ferri il Famoso cantante Neomelodico
Anthony Ferri e' un noto cantante neomelodico di Catania. Ha scritto più di dieci brani che hanno fatto un grande successo in Sicilia e anche in Abruzzo ma soprattutto in tutto il territorio nazionale. Anthony Ferri ama la musica così come ama la sua famiglia. In molte interviste il noto cantante siciliano  sottolinea il suo grande amore per la musica e l ‘ emozione che prova sul parco. Come afferma anche Mago Letterius Anthony Ferri merita di fare carriera per il valore che da alla musica ma anche per le sensazioni ed emozioni che emana. Infatti le canzoni di Anthony Ferri sono ricche di...

Musica | neomelodico | arte | cultura | spettacolo |


CASTELLO DI CIGOGNOLA: LA NUOVA MAISON DEL METODO CLASSICO

CASTELLO DI CIGOGNOLA: LA NUOVA MAISON DEL METODO CLASSICO
 Gabriele Moratti e l’AD Gian Matteo Baldi presentano il nuovo corso della Tenuta della Famiglia Moratti in Oltrepò Pavese Con Gabriele Moratti – figlio di Gian Marco e Letizia – Castello di Cigognola entra in una nuova fase della sua storia e punta a diventare un brand di rilievo nella produzione del Metodo Classico da base Pinot Nero. La tenuta di famiglia si trova a Cigognola (PV) e consta di 36 ettari di proprietà, di cui 28 vitati, che si trovano a un’altitudine tra i 300 e i 350 metri s.l.m. I vigneti si ubicano tutt’intorno al castello d...

castellodicigognola |


In arrivo il secondo lavoro discografico di Deborah Costa

In arrivo il secondo lavoro discografico di Deborah Costa
Prosegue il cammino artistico della cantante Deborah Costa con la Nuova Napoli Production, uscirà infatti, entro Natale, il suo secondo lavoro discografico. Prosegue il cammino artistico della cantante Deborah Costa con la Nuova Napoli Production, uscirà infatti, entro Natale, il suo secondo lavoro discografico. Deborah Costa l’artista neomelodica che sta facendo emozionare tutti con le sue canzoni e la sua splendida voce, ci regalerà a breve il suo secondo lavoro discografico intitolato “A te papà”, dedicato al padre scomparso 10 mesi fa, all&rs...

neomelodico | lavoro discografico | cantante |


Castello Bolognini: inaugurata la mostra pittorica di Concetta Maria Cormio presentata da Salvo Nugnes

Castello Bolognini: inaugurata la mostra pittorica di Concetta Maria Cormio presentata da Salvo Nugnes
Doppiamente coraggiosa, Concetta Maria Cormio ha portato alto il ruolo e il valore dell’arte durante questo fine settimana. L’artista ha infatti inaugurato la sua mostra personale lo scorso 2 novembre presso lo storico Castello Bolognini. Sant’Angelo Lodigiano (LO) ha dunque ospitato la rassegna Concetta Maria Cormio e le sue opere pittoriche, colorando le Sale del Presidio della maestosa fortezza del XIII secolo. Presentata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, la kermesse si è conclusa ieri, domenica 3 novembre, ponendo in primo piano l’abilit&ag...

Castello bolognini | concetta maria cormio | mostra | sant’angelo lodigiano | salvo nugnes |


La mostra della talentuosa pittrice Maria Concetta Cormio arriva al Castello Bolognini presentata da Salvo Nugnes

La mostra della talentuosa pittrice Maria Concetta Cormio arriva al Castello Bolognini presentata da Salvo Nugnes
Inaugurerà il prossimo 2 novembre la mostra della pittrice Concetta Maria Cormio nelle prestigiose Sale del Presidio del Castello Bolognini. La storica struttura medievale situata nel comune di Sant’Angelo Lodigiano (LO) ospiterà la personale dal titolo Concetta Maria Cormio e le sue opere pittoriche dal 2 al 3 novembre. Presentata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte, sabato 2 novembre alle 17, la rassegna si contraddistingue fin da subito per un particolare: l’incanto. L’incanto di un luogo animato dalla suggestiva ar...

Concetta maria cormio | salvo nugnes | castello bolognini | sant’angelo lodigiano | personale | pittura | mostra | quadri | sale del presidio |


FORME SFUGGENTI #40 – PONTE NAPOLEONE

FORME SFUGGENTI #40 – PONTE NAPOLEONE
Forme sfuggenti #40Ponte Napoleone   Dall’11 al 13 settembre 2019 si è svolta a Lodi la 40ª tappa della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», dal titolo Ponte Napoleone. Dedicata alle sculture lignee prodotte da Erminio Tansini, la serie predispone set temporanei in cui i lavori tansiniani sono ambientati e fotografati. Le location scelte per queste scenarizzazioni sono boschi, castelli, corsi e specchi d’acqua, paesaggi montani, scogliere e siti archeologici. Dal suo inizio nel gennaio 2018 «Forme sfuggenti» ha raggiunto vari posti de...

Italia | Lombardia | Lodi | Lodigiano | Valle dell’Adda | arte | arte contemporanea | cultura | scultura | fotografia | legno | Forme sfuggenti | Erminio Tansini | Davide | Davide Tansini | Tansini |


Sensazioni visive (scheda)

Sensazioni visive (scheda)
Sensazioni visive   Titolo: Sensazioni visive. Località: Lodi (Lombardia). Data: da martedì 17 a venerdì 28 settembre 2019. Tipo: mostra. Tema: arte contemporanea (fotografia e scultura). Autore: Erminio Tansini. Descrizione: la mostra Sensazioni visive presenta una selezione di fotografie scattate sui sets della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», che dal 2018 scenarizza le sculture di Erminio Tansini. L’artista crea le proprie statue con rami, ceppi, radici e tronchi raccolti sui greti dei torrenti e sulle spiagge marine (soprattutto nel...

Lombardia | Lodi | mostra | arte | arte contemporanea | fotografia | scultura | cultura | natura | Forme sfuggenti | Chimere | Erminio Tansini | Davide Tansini | Davide | Tansini |


SENSAZIONI VISIVE

SENSAZIONI VISIVE
Sensazioni visive     La mostra fotografica Sensazioni visive si svolge a Lodi dal 17 al 28 settembre 2019.   Ospitata nel Palazzo San Filippo, l’esposizione è dedicata all’attività scultorea di Erminio Tansini.   Per la prima volta la città lombarda accoglie una personale del pittore e scultore che da anni concentra la propria ricerca artistica sull’informalismo.   Le fotografie in mostra nel Palazzo San Filippo sono tutte dedicate alle statue in legno prodotte da Tansini.   Base insostituibile delle sue sculture,...

arte | arte contemporanea | Erminio Tansini | Lombardia | Lodi | informalismo | informale | cultura | mostra | scultura | fotografia | Chimere | Forme sfuggenti | Davide | Davide Tansini | Tansini |


MEMENTO

MEMENTO
Il Museo Ettore Archinti ospita sabato 30 e domenica 31 marzo 2019, MEMENTO, una personale di Dritan Mardodaj, incentrata sul tema del memento mori e della vanità. La mostra si compone da un corpus variegato di opere realizzate in diversi periodi. Fotografie, readymade ed installazioni daranno forma ad un allestimento tematico. Tramite un linguaggio personale e fortemente codificato, le opere devono anche “comunicare” anche tra di loro, essere in “simbiosi” ; poiché secondo l'autore le opere devono anche suggerire il significato o mettere a disposizione...

dritan mardodaj | artist | contemporary artist | art | mostra | exhibition | memento | lodi | italia |


Dritan Mardodaj con due mostre a febbraio

Dritan Mardodaj con due mostre a febbraio
A quanto pare questo mese è stato abbastanza fortunato per l’artista contemporaneo Dritan Mardodaj.   Siccome San Valentino è alle porte; egli ha voluto affrontare questo tema con una mostra personale allestita presso il Museo Civico, Biblioteca Laudense della città di Lodi. La mostra dal titolo “Amor Sacro & Amor Profano” indaga si i vari aspetti e sfumature di questo tema, parola, concetto, sentimento, con opere a volte satiriche e sarcastiche (quelle inerenti all’amor profano), e dall’altra parte egli cerca di ispirare all&rsquo...

Dritan Mardodaj | artist | art | contemporary art | Lodi | Milano | San Valentino | Amor sacro | Amor profano | mostra | exhibition |


That’s Amore Burlesque Festival Rome

That’s Amore Burlesque Festival Rome
 Roma Il 25 26 27 gennaio si è svolta presso il Kill Joy a Roma la prima edizione del “That’s Amore Burlesque Festival Rome”, un contest che aveva come obiettivo la ricerca di nuovi talenti del burlesque.   Tutti i partecipanti come richiesto dalle producer Sophie Sapphire ed Ann Da Loos dovevano presentare Act nuovi mai andati in scena in nessun contest. Si sono sfidati 20 concorrenti provenienti da diverse parti del mondo , più precisamente dalla Francia, Spagna e Stati Uniti e da diverse regioni italiane.  La giuria composta da Gonzalo Mirab...

Autoreggenti | Burlesque | calze a rete | Capanelle | Elodie Vegliante | Grease Party | interviste | Kill Joy | Maura Carotti | WEBTVSTUDIOS | MAURA CAROTTI | ragazze sexy | Reggicalze | riprese video | Sophie Sapphire | That s Amore Burlesque | Via Appia |


Scopri il mondo Aveda negli store Pinalli di Modena e Lodi

Scopri il mondo Aveda  negli store Pinalli di Modena e Lodi
MODENA store Pinalli : 12 dicembre 2018 dalle 9,30 alle 14,00– Via Emilia 241 LODI store Pinalli 16 dicembre 2018 dalle 10,00 alle 12,30 – Piazza Vittoria 29 Il 12 dicembre presso lo store Pinalli di Modena e il 16 dicembre presso lo store Pinalli di Lodi sarà possibile scoprire il mondo AVEDA. Ma non solo: grazie alla collaborazione AVEDA con Gloss Hair Salon di Modena e Susanna Sperlecchi di Hair Beauty Sun Institute di Lodi basterà fissare a €15 un appuntamento per realizzare l’acconciatura per le Feste e ricevere un buono di pari valore da spendere sui prodotti per capelli AVEDA. &nb...

#pinalli | #aveda | #evento | #modena | #lodi | #haircare | #curacapelli |


 

[1] 2 3 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

L’audiovisivo al servizio del personale sanitario, ecco “Virtual Home Care Academy”

L’audiovisivo al servizio del personale sanitario,  ecco “Virtual Home Care Academy”
La cooperativa sociale Sirio e Home Medicine Italia hanno realizzato una vera e propria Academy in VR 360 per formare anche i familiari dei pazienti con fabbisogno clinico complesso: presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia negli spazi di Paradise Pictures  Formare i familiari dei pazienti con fabbisogno clinico complesso e il personale sanitario con l’ausilio della tecnologi (continua)

Cosa crea l'abuso di FARMACI?

Cosa crea l'abuso di FARMACI?
L’assunzione di farmaci può causare problemi di salute molto seri. Questo è il motivo per cui vengono presi solo sotto supervisione medica. Ma, anche in questi casi, devono essere strettamente controllati per evitare dipendenza o altri problemi. Molte pillole sembrano uguali. È estremamente pericoloso assumere una pillola di cui non sei certo o che non è stata prescritta a te. Le persone hanno reazioni diverse ai farmaci, a causa della diversa struttura chimica del loro corpo. Un farmaco che andava bene per una persona potrebbe essere molto rischioso, o addirittura fatale, per qualcun altro. I farmaci sono sicuri solo per gli individui a cui sono stati prescritti e per nessun’altro. L’utilizzo di farmaci per fini ricreativi è un problema serio tra gli adolescenti e i giovani. Studi nazionali dimostrano che un adolescente ha più probabilità di fare abuso di farmaci che di droghe illegali.Molti adolescenti pensano che i farmaci siano sicuri perché vengono prescritti dai dottori. Ma assumerli per scopi non medici, per sballarsi o per “auto-curarsi” può essere pericoloso e creare (continua)


Accademia Leonina: Appello del Presidente Cristian Raponi

Accademia Leonina: Appello del Presidente Cristian Raponi
L'UE e la comunità Internazionale uniti per la Tunisia perla del Mediterraneo Certamente la Tunisia non è un paese ricco nel senso del termine che viene attribuito nei paesi occidentali, ma le sue potenzialità sono enormi. Per iniziare la Tunisia è l'unico stato che ha gestito una normalizzazione democratica dopo le "primavere arabe" del 2011. E' inoltre l'unico paese africano ad aver da sempre mostrato uno spirito occidentale di apertura alle relazioni con la UE e con gli (continua)

Francesco Migliazzo è il nuovo presidente del GAL Madonie

Francesco Migliazzo è il nuovo presidente del GAL Madonie
Il sindaco di Gangi succede a Santo Inguaggiato che ha guidato l’Ente dal febbraio 2018. E’ stato eletto per acclamazione il nuovo presidente del GAL Madonie, Francesco Paolo Migliazzo. Il sindaco di Gangi succede a Santo Inguaggiato che ha guidato l’Ente dal febbraio 2018. Così come il presidente anche il suo vice Croce Scelfo è stato eletto per acclamazione dal Consiglio di Amministrazione che era stato rinnovato nell’assemblea dei soci che si è tenuta lo scorso 9 luglio. Di (continua)

Roma chiama Vercelli risponde

Roma chiama Vercelli risponde
La vercellese Liza Binelli intervistata per un tesi di laurea. Racconta la sua esperienza giornalistica nel testo di Betty Mammucari, 110 e lode alla Sapienza. Betty Mammucari è una studentessa di Velletri che ha discusso la sua tesi di laurea magistrale alla Sapienza di Roma, Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia e Comunicazione lo scorso 14 luglio. Sui social aveva fatto richiesta ai giornalisti italiani di raccontare la propria storia professionale, così, Liza Binelli (foto in alto), insegnante vercellese e giornalista (per dile (continua)