Home > Keyword : oncologia cliccata 472 volte

Trastuzumab deruxtecan: Breakthrough Therapy per il tumore al seno

L’FDA ha concesso a trastuzumab deruxtecan la Breakthrough Therapy Designation per le pazienti con carcinoma mammario HER2+ precedentemente trattate con uno o più anti-HER2 Tokyo, Monaco e Basking Ridge, 4 ottobre 2021 - La Food and Drug Administration (FDA) negli USA ha concesso a trastuzumab deruxtecan la BTD - Breakthrough Therapy Designation (“Designazione di Terapia rivoluzionaria”) per il trattamento di pazienti adulte con carcinoma mammario HER2- positivo non resecabile o metastatico precedentemente trattate con uno o più regimi terapeutici a base di anti-HER2. Trastuzumab deruxtecan è un anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-HER2 sviluppato congiuntamente da Daiichi Sankyo e AstraZeneca. Il riconoscimento di Breakthrough Therapy è di nor...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | Tumore al seno | carcinoma mammario HER2 | FDA | Food and Drug Administration | Trastuzumab deruxtecan | Breakthrough Therapy | BTD | DESTINY-Breast03 | Società Europea di Oncologia Medica | ESMO2021 |


Cancro al polmone: nuovi dati positivi su l’ADC Datopotamab Deruxtecan

Al Congresso ESMO presentati i dati incoraggianti di una sub-analisi dello studio di fase 1 TROPION PanTumor01 con datopotamab deruxtecan, l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-TROP2 sviluppato da Daiichi Sankyo e Astrazeneca per il trattamento di vari tipi di tumori solidi. Lo studio di fase 2 TROPION-Lung05 sta arruolando pazienti per valutare ulteriormente la sicurezza e l'efficacia di datopotamab deruxtecan in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con alterazioni genomiche sensibili alla terapia mirata Tokyo, Monaco e Basking Ridge, NJ - (19 settembre 2021) - Datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-TROP2 sviluppato da Daiichi Sankyo e AstraZeneca, mostra una risposta tumorale incoraggiante nei pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) avanzato con alterazioni genomiche sensibili alla terapia mirata.  Una sotto-analisi della coorte NSCLC dello studio di fase 1 TROPION-PanTumor01  è stata presentata al Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica (#ESMO21) 2021. Il cancro al polmone è il ...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | CongressoESMO2021 | ESMO2021 | Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 | Cancro al polmone | carcinoma polmonare non a piccole cellule con alterazioni genomiche | NSCLC |



Cancro al polmone: trastuzumab deruxtecan ha dimostrato una risposta tumorale robusta e duratura nel 54,9% dei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico con mutazione HER2

L’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato trastuzumab deruxtecan è la prima terapia anti-HER2 a mostrare una forte risposta del tumore in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) metastatico con mutazione HER2. A dimostrarlo i dati di questa specifica coorte dello studio di fase 2 DESTINY-Lung01, pubblicati sul The New England Journal of Medicine e presentati da Daiichi Sankyo e Astrazeneca al Congresso ESMO 2021. Tokyo, Monaco e Basking Ridge, NJ - (18 settembre 2021) - trastuzumab deruxtecan  l’anticorpo monoclonale farmaco-coniugato (ADC) anti-HER2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, ottiene una risposta tumorale robusta e durevole in pazienti affetti da carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) non squamoso non resecabile e/o metastatico con mutazione dell’HER2, precedentemente trattati. I risultati positivi dello studio registrativo di fase 2 DESTINY-Lung01 presentati in dettaglio al Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica (#ESMO21) e pubblicati contemporaneamente su ...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | CongressoESMO2021 | ESMO2021 | Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 | Cancro al polmone | carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico con mutazione HER2 | NS |


Carcinoma Gastrico avanzato HER2+: Trastuzumab deruxtecan ha dimostrato una risposta clinicamente significativa e duratura nei pazienti dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric02

Presentati all’ESMO i risultati di efficacia e sicurezza dell’anticorpo monoclonale coniugato Trastuzumab deruxtecan nei pazienti occidentali affetti da carcinoma gastrico avanzato HER2 positivo. I dati provengono dal trial a braccio singolo di fase 2 DESTINY-Gastric02, il primo studio dell’ADC di Daiichi Sankyo e AstraZeneca in questa specifica popolazione di pazienti. La risposta clinicamente significativa e duratura e il profilo di sicurezza sono coerenti con quelli osservati nello studio registrativo DESTINY-Gastric01 che aveva coinvolto popolazioni di etnia asiatica. Tokyo, Monaco e Basking Ridge - 17 settembre 2021 - Trastuzumab deruxtecan, ottiene una risposta tumorale clinicamente significativa e duratura nei pazienti con adenocarcinoma gastrico o della giunzione gastroesofagea (GEJ) metastatico e/o non resecabile HER2-positivo, precedentemente trattato con un regime terapeutico contenente trastuzumab. I risultati dettagliati dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric02 sono stati presentati da Daiichi Sankyo e AstraZeneca al Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 (#ESMO21). Il carcinoma gastrico è associato a una prognosi sf...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo e AstraZeneca | AstraZeneca | CongressoESMO2021 | ESMO2021 | Congresso Virtuale della Società Europea di Oncologia Medica 2021 | Carcinoma Gastrico avanzato HER2 | studio di fase 2 DESTINY-Gastric02 | Trastuzumab deruxtecan |


Datopotamab Deruxtecan: primi risultati presentati all’ESMOBreast21

Daiichi Sankyo e AstraZeneca hanno presentato i dati sull’anticorpo monoclonale coniugato, datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), nelle pazienti con Carcinoma Mammario Triplo Negativo Metastatico Tokyo, Monaco, Basking Ridge, 8 maggio 2021 – I primi risultati su datopotamab deruxtecan (Dato-DXd), l’anticorpo monoclonale coniugato (ADC, Antibody Drug Conjugate) DXd anti-TROP2 di Daiichi Sankyo e AstraZeneca, hanno mostrato una risposta preliminare e un controllo della malattia in pazienti con carcinoma mammario triplo negativo (TNBC, Triple Negative Breast Cancer) metastatico in progressione dopo il trattamento standard.Questi dati preliminari della coorte TNBC dello studio di fase 1 TROPION-PanTumor01 (Abstract # LBA4), sono stati presentati al Congresso virtuale sul tumore al seno del...

Daiichi Sankyo | AstraZeneca | Carcinoma Mammario Triplo Negativo Metastatico | TROP2 | TROPION-PanTumor01 | ADC Datopotamab Deruxtecan | Dato-DXd | Congresso della Società Europea di Oncologia Medica 2021 | ESMO | ESMO Breast 2021 | Antibody Drug Conjugate | a |


La Befana della Polizia fa visita al Gemelli di Roma Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile

La Befana della Polizia fa visita al Gemelli di Roma Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile
La befana della Polizia di Stato ha fatto tappa anche quest’anno al Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS a Roma Ad accogliere la befana della polizia sono stati medici, psicologi ed infermieri della struttura sanitaria; nel rispetto della normativa anticovid, saranno infatti loro a consegnare i regali ai piccoli pazienti.La Polizia di Stato nonostante le difficoltà del momento non ha voluto mancare a un così speciale ed importante tradizionale appuntamento, con la speranza di riuscire a regalare un sorriso ai piccoli pazienti.Il Professor Antonio Ruggiero direttore Oncologia pediatrica Policlinico Universitario A. Gemelli IRCCS ha dichiarato “Con grande piacere accogliamo la Befana della Polizia di Stat...

BACI | BAMBINI | CIOCCOLATO | franco gabrielli | Gemelli IRCCS | la befana | Oncologia pediatrica e Neurochirurgia infantile | OSPEDALE GEMELLI | polizia di stato | questura di roma | webtvstudios |


Progetto ‘Oncorete Sharing and Innovation System’: “Indispensabile una Rete oncologica in ogni Regione italiana”

Progetto ‘Oncorete Sharing and Innovation System’: “Indispensabile una Rete oncologica in ogni Regione italiana”
Roma, 26 ottobre 2020 - Supportare un modello di governance innovativo ed efficiente che porti indubbi vantaggi ai pazienti. Il Progetto ‘Oncorete Sharing and Innovation System’, serie di appuntamenti regionali, organizzati da Motore Sanità, con il contributo incondizionato di Bristol-Myers Squibb, oggi fa tappa nel Lazio per tirare le somme con tutti gli esperti a livello nazionale. Le best practices a livello regionale sono fondamentali per migliorare le reti oncologiche e centri oncologici che progressivamente si stanno formando. Allo stesso modo è importante comunicare ai cittadini i risultati raggiunti dalle reti oncologiche al fine di aggiornarli sui progressi medici raggiunti. Le reti oncologiche regionali rappresentano il modello organizzativo ottimale per implementare, innovare e completare la prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione fisica e psicologica dei pazienti colpiti da tumore. Le Reti regionali per assicurare sostenibilità del sistema e capillarità ne...

webinar | oncorete | oncologia | motore sanità |


'Oncorete Sharing and innovation system’ - 26 Ottobre 2020 - ORE 15

'Oncorete Sharing and innovation system’ - 26 Ottobre 2020 - ORE 15
Il prossimo lunedì 26 ottobre dalle ore 15 alle 18, si terrà il webinar ‘ONCORETE SHARING AND INNOVATION SYSTEM’, organizzato da MOTORE SANITÀ. Le reti oncologiche regionali rappresentano il modello organizzativo ottimale per implementare, razionalizzare, innovare e completare la prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione fisica e psicologica dei pazienti colpiti da tumore. Progressivamente le reti regionali stanno riorganizzandosi verso un modello Hub&Spoke al fine di concentrare le patologie ove lo skill numerico rappresenta un miglioramento della qualità e dell’efficacia del servizio offerto, nonché per ottimizzare l’introduzione dell’innovazione e della sperimentazione di base, traslazionale e clinica. Tale riorganizzazione ...

webinar | oncorete | oncologia | motore sanità |


Pink Positive: l’e-book dedicato alle pazienti oncologiche

Pink Positive: l’e-book dedicato alle pazienti oncologiche
Daiichi Sankyo Italia presenta “Pink Positive”: l’e-book gratuito curato da esperti per sostenere attivamente le pazienti oncologiche. Ottobre, mese della prevenzione del cancro al senoDaiichi Sankyo presenta “Pink Positive”, l’e-book gratuito scritto dagli specialisti per le donne che affrontano il cancro Per celebrare il mese della prevenzione del cancro al seno, Daiichi Sankyo Italia presenta “Pink Positive”, l’ebook dedicato a tutte le pazienti oncologiche, che raccoglie i contributi dei maggiori esperti italiani su vari aspetti che riguardano la quotidianità dopo la diagnosi di cancro, dall’alimentazione, alla femminilità fino alla gestione del dolore e al desiderio di maternità, sempre con uno sguardo al futuro. In...

Daiichi Sankyo | Daiichi Sankyo Italia | Pink Positive | Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | mese della prevenzione del cancro al seno | Tecnica del Kinzugi | oncologia | carcinoma mammario | Flavia Vicinanza |


Le nuove frontiere in oncologia, come cambia il sistema: medicina di precisione e immunoncologia

Asiago-Gallio, 24 Settembre 2020 – Alla settima edizione della Summer School di Motore Sanità su “Innovazione e salute in un mondo globale”, si è affrontato il tema delle nuove frontiere in oncologia, come cambia il sistema: medicina di precisione e immunoncologia. “L’emergenza coronavirus ha reso evidente l’esigenza di accelerare il percorso di sviluppo della medicina territoriale al fine di dare risposte sempre più prossime al paziente e allo stesso tempo preservare la rete ospedaliera per quella che è la sua mission fondamentale: cura dell’acuzie e interventistica. L’obiettivo è creare il miglior modello possibile rispetto ai luoghi di erogazione di cura ed assistenza (Best Setting Model). L’assistenza ai pazienti oncologici costituisce uno scenario particolarmente adatto per tale sperimentazione, con lo scopo di migliorare la presa in carico ...

webinar | summer school 2020 | motore sanità | oncologia |


ESMO2020: presentati i risultati di fase I di Patritumab Deruxtecan

ESMO2020: presentati i risultati di fase I di Patritumab Deruxtecan
Daiichi Sankyo ha presentato i risultati di fase I di Patritumab Deruxtecan in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule con EGFR mutato   Il carcinoma polmonare è il cancro più comune e la principale causa di mortalità per cancro in tutto il mondo, con la maggior parte dei casi diagnosticati in uno stadio avanzato o metastatico.L'ADC anti- HER3 patritumab deruxtecan in pazienti già pretrattati con inibitori tirosin-chinasici e chemioterapia a base di platino per carcinoma polmonare non a piccole cellule EGFR- mutato metastatico o non resecabile, dimostra una risposta globale preliminare del 25% e una percentuale di controllo della malattia del 70% per una durata mediana di 7 mesi. I risultati presentati da Daiichi Sa...

Daiichi Sankyo | Congresso ESMO 2020 | ESMO2020 | Daiichi Sankyo Cancer Enterprise | carcinoma polmonare | anticorpi monoclonali coniugati | ADC | U3 -1402 | patritumab deruxtecan | Società Europea di Oncologia Medica | anti-HER3 | NSCLC | carcinoma polmonare no |


CAR-T e COVID-19: “Esperti a confronto per superare e velocizzare criticità gestionali, amministrative e cliniche”

Giovedì 23 luglio - L’innovazione portata dalle terapie CAR-T rappresenta uno dei traguardi medici più importanti del nuovo secolo nella battaglia contro i tumori. Con l’attuale situazione Covid-19 servono nuovi modelli organizzativi e scelte immediate in aree soprattutto come queste che non possono attendere. Con l’obiettivo di fare il punto con i massimi esperti, dopo un percorso di 4 appuntamenti a livello regionale, su quanto sia stato già realizzato in molte Regioni e quanto di questo possa servire a superare criticità gestionali, amministrative e cliniche, Motore Sanità ha organizzato il Webinar dal titolo ‘BREAKTHROUGH INNOVATION CAR-T PROSPETTIVE ATTUALI IN EPOCA COVID-19’, FOCUS NAZIONALE, realizzato grazie al contributo incondizionato di GILEAD. “Il momento eccezionale dovuto al propagarsi della pandemia da SARS-CoV-2 ha inevitabilmente avuto un impatto significativo sulle attività clinico-scientifico incluse le procedure di somministrazione di CAR T nei pazienti affetti da patologie linfoproliferative. I centri già qualificati per tale presidio terapeutico hanno visto un rallentamento dell’attività, mentre nei centri non ancora qualificati si è osservato un brusco “stop” della macchina organizzativa del “percorso CAR T”. In condizioni di auspicabile futura “normalità”, l’applicazione dei CAR T richiede comunque un importante sforzo o...

webinar | motoresanità | officina motore sanità | oncologia | car-t | nazionale |


Focus Nazionale Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19

Focus Nazionale Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19
Il prossimo giovedì 23 luglio dalle ore 11 alle 13:30, si terrà il Webinar 'BREAKTHROUGH INNOVATION CAR-T PROSPETTIVE ATTUALI IN EPOCA COVID-19', FOCUS NAZIONALE, organizzato da Motore Sanità. Appuntamento nazionale che, facendo seguito ad una serie di 4 appuntamenti regionali, darà l'opportunità di confrontarsi agli esperti su quanto sia stato già realizzato in alcune Regioni e quanto di questo possa servire a superare criticità gestionali, amministrative e cliniche.PARTECIPANO: Emanuele Angelucci, Direttore Ematologia IRCCS San Martino Genova Vice Presidente SIE Benedetto Bruno, Di...

webinar | motoresanità | car-t | oncologia | covid19 |


Focus Toscana Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19

Focus Toscana Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19
Il prossimo martedì 21 luglio dalle ore 11 alle 13:30, si terrà il Webinar 'BREAKTHROUGH INNOVATION CAR-T PROSPETTIVE ATTUALI IN EPOCA COVID-19', organizzato da Motore Sanità, quarto di una serie di appuntamenti regionali che arriva in Toscana, per far confrontare gli esperti regionali su quanto sia stato già realizzato nella Regione e quanto di questo possa servire a superare criticità gestionali, amministrative e cliniche. TRA GLI ALTRI, PARTECIPANO: - Gianni Amunni, Direttore Rete Oncoematologica Toscana - Felice Bombaci, Referente gruppo Ail pazienti LMC - Claudio Favre...

webinar | oncologia | toscana | car-t | motoresanità |


Focus Piemonte Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19

Focus Piemonte Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19
Il prossimo venerdì 17 luglio dalle ore 11 alle 13:30, si terrà il Webinar 'BREAKTHROUGH INNOVATION CAR-T PROSPETTIVE ATTUALI IN EPOCA COVID-19', organizzato da Motore Sanità Secondo di una serie di appuntamenti regionali che arriva in Piemonte, per far confrontare gli esperti regionali su quanto sia stato già realizzato nella Regione e quanto di questo possa servire a superare criticità gestionali, amministrative e cliniche.PARTECIPANO: - Lorenzo Angelone, Direttore Sanitario Città della Salute e della Scienza Torino - Oscar Bertetto, Direttore Rete Oncoematologica Piemontese - Mario Boccadoro, Direttore SC Ematologia, AOU Città della Scienza e della Salute Torino  - Felice Bombaci, Referente Gruppo AIL Pazienti LMC - Francesco Cattel...

webinar | motoresanità | piemonte | car-t | oncologia |


Focus Veneto Breakthrough innovation Car-T. Prospettive attuali in epoca Covid-19

Il prossimo martedì 14 luglio dalle ore 11 alle 13:30, si terrà il Webinar 'BREAKTHROUGH INNOVATION CAR-T PROSPETTIVE ATTUALI IN EPOCA COVID-19', organizzato da Motore Sanità, primo di una serie di appuntamenti regionali che parte dal Veneto, per far confrontare gli esperti regionali su quanto sia stato già realizzato nella Regione e quanto di questo possa servire a superare criticità gestionali, amministrative e cliniche in ambito oncologico. PARTECIPANO: - Daniele Amoruso, Giornalista Scientifico - Angelo Andreini, Ematologo UOC Ematologia e Centro Trapianto di Midollo Osseo A...

webinar | motoresanità | veneto | car-t | covid19 | oncologia |


Progetto ‘Oncorete Sharing and Innovation System’: “Le best practices della rete oncologica del Piemonte”

Supportare un modello di governance innovativo ed efficiente che porti indubbi vantaggi ai pazienti. Questo l’obiettivo del Progetto ‘Oncorete Sharing and Innovation System’, serie di Convegni regionali, organizzati da Motore Sanità, con il contributo incondizionato di Bristol-Myers Squibb e che oggi fa tappa in Piemonte. Le best practices a livello regionale sono fondamentali per migliorare le reti oncologiche e centri oncologici che progressivamente si stanno formando. Allo stesso modo è importante comunicare ai cittadini i risultati raggiunti dalle reti oncologiche al fine di aggiornarli sui progressi medici raggiunti. “La Rete Oncologica Piemonte, che è stata in questi anni un punto di forza della nostra Sanità Regionale, ha oggi necessità ora di fare un salto in avanti, verso l’innovazione in medicina e modelli organizzativi che permettano di dialogare con l’estrema competitività e attratti...

webinar | oncorete | motoresanità | oncologia | piemonte |


WEBINAR 'Teragnostica. Sfide di oggi e prospettive future'

WEBINAR 'Teragnostica. Sfide di oggi e prospettive future'
Lunedì, 22 giugno, Motore Sanità terrà dalle ore 15 alle 17, il WEBINAR 'Teragnostica. Sfide di oggi e prospettive future', serie di appuntamenti regionali, nati con l’obiettivo di discutere con un approccio multidisciplinare dello stato dell’arte della teragnostica in Italia. In particolare ci si soffermerà sulle dinamiche che governano l’accesso da parte dei cittadini/pazienti a tali terapie innovative, le cui caratteristiche ne determinano un utilizzo appropriato e personalizzato in relazione alle caratteristiche del paziente. Questa tappa si terrà in Campania. Saranno presenti: Attilio A. M. Bianchi, Direttore Generale Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione “G. Pascale” Napoli Annamaria Colao, Responsabile Centro ENETS, AOU Federico II Sabino De Placido, Direttore Dipartimento ad Attività Integrata di On...

webinar | motoresanità | teragnostica | oncologia | campania |


“ A fianco del coraggio “:il concorso letterario della Roche alla sua quarta edizione

“ A fianco del coraggio “:il concorso letterario della Roche alla sua quarta edizione
Dedicato a tutti coloro che sono dediti a sostenere i caregiver, ovvero a tutti coloro che accompagnano i propri cari nel percorso di una malattia, il concorso indetto dalla nota casa farmaceutica Roche, è giunto quest’anno alla sua quarta edizione che è stata presentata presso il Chiostro del Commendatore nel complesso di Santo Spirito in Saxia a Roma, ideale location in grado di perfettamente rappresentare le umane sofferenze. Chiunque interessato invia alla Roche il proprio racconto da persona che si prende cura di amici o parenti affetti da malattie oncologiche ed ogni racconto viene val...

medicina | oncologia | roche |


“Fun For Good”: festeggiamo insieme l’inizio delle vacanze all’insegna del divertimento e della solidarietà

“Fun For Good”: festeggiamo insieme l’inizio delle vacanze all’insegna del divertimento e della solidarietà
  Aldieri for Children Onlus organizza una due giorni (8 - 9 giugno) di giochi, musica e sport al centro Rodolfo Squinzi di Robbiano di Mediglia (Milano) per raccogliere fondi per l’oncologia pediatrica. Parteciperà anche il calciatore di serie A Marco Andreolli MEDIGLIA (MILANO), 29 maggio 2019 - Un weekend pieno di giochi, musica e sport per festeggiare la fine dell’anno scolastico e raccogliere fondi da destinare interamente all’associazione Aldieri for Children Onlus. “Fun For Good” - questo il nome dell’evento - in previsione per sabato 8 ...

festa | oncologia | beneficenza |


 

[1] 2 »

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Ultime notizie

Una risposta che funziona: la tecnologia di studio

di L. Ron HubbardEsiste un metodo di studio efficace per tutti? Gli insuccessi ottenuti negli ultimi decenni nel tentativo di correggere il sistema educativo hanno sollevato un quesito importante: qual è la ragione di un miglioramento tanto scarso della qualità dell’istruzione, considerato il notevole impegno e i miliardi spesi ogni anno per risanarne i mali? Una risposta esiste. Gli (continua)

Prevenzione e ancora prevenzione alla droga in Romagna!

Questa settimana i volontari dell’associazione “Mondo libero dalla droga”, faranno nuovamente tappa a Bellaria per distribuire gli opuscoli informativi di prevenzione La Verità sulla droga.Lo scopo dell’iniziativa è quello di far luce su ciò che qualcuno vuole far sembrare normale l’uso di droghe.Il mondo delle droghe abbraccia molti ambienti ma il comun denominatore è sempre il lucro anche (continua)


-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)

-Somma Vesuviana: Celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)
Somma Vesuviana, celebrata Messa per la Virgo Fidelis (Scritto da Antonio Castaldo)A Somma Vesuviana, sabato 20 novembre 2021, celebrata la Messa per la Beata Vergine “Maria Virgo Fidelis” Patrona dell’Arma dei Carabinieri, ed in Memoria del Colonnello Mario Leacche; del Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa e del Vice Brigadiere Mario Cerciello Rega di cui erano presenti la madre, Luisa Napoli (continua)

La Finlandia accelera la New Space Economy

 La Finlandia accelera la New Space Economy
Business Finland è l'organizzazione governativa finlandese per il finanziamento dell'innovazione e la promozione degli investimenti. Gli oltre 700 esperti di Business Finland lavorano in più di 40 uffici nel mondo, tra cui l'Italia, e in 16 uffici regionali in Finlandia. Business Finland fa parte della rete Team Finland. La nuova economia aerospaziale sta crescendo rapidamente, ma le tecnologie permettono già di migliorare il futuro della vita sulla terra. Parallelamente alla crescita del settore, infatti, alcune aziende finlandesi stanno segnando una nuova strada in cui le competenze digitali e tecnologiche si uniscono a quelle ingegneristiche per fare in modo che lo spazio porti immediatamente dei benefici alla (continua)

Nasce Oilivis, progetto e-commerce promossa dal Gal per i giovani imprenditori

Nasce Oilivis, progetto e-commerce promossa dal Gal per i giovani imprenditori
Si chiama Antonio Mitrione e insieme a suo padre Nicola e al resto della famiglia, sta lanciando un nuovo progetto imprenditoriale dal nome OILIVIS, volto a far conoscere e a commercializzare le tipicità del Gargano (olive e olio in primis) in tutto il mondo. Si chiama Antonio Mitrione e insieme a suo padre Nicola e al resto della famiglia, sta lanciando un nuovo progetto imprenditoriale dal nome OILIVIS, volto a far conoscere e a commercializzare le tipicità del Gargano (olive e olio in primis) in tutto il mondo. L'operazione, cofinanziata con risorse del PSR Puglia per il "Sostegno all'esecuzione nell'ambito degli interventi della strategia per (continua)