Home > Libri > Poesie all'angolo della strada di Carlo Marino

Poesie all'angolo della strada di Carlo Marino

scritto da: Kaarmarino61 | segnala un abuso

Poesie all'angolo della strada di Carlo Marino

Il nuovo libro di Carlo Marino


La poetessa Sonia Giovannetti ha presentato e recensito il volume di poesie di Carlo Marino: “Poesie all’angolo della strada”, di recente pubblicato e in vendita on line sui principali siti  editoriali https://www.mondadoristore.it/Poesie-all-angolo-della-strada-Carlo-Marino/eai979122032424/ svelando i tratti di un autore che sta suscitando interesse sempre crescente.

https://www.nuovopanoramasindacale.it/poesie-allangolo-della-strada-di-carlo-marino/

https://appiohblog.altervista.org/il-nuovo-libro-di-poesie-di-carlo-marino/

https://www.forchecaudine.com/tag/carlo-marino/

Riccardo Zanon - UNSIChttps://unsic.it › infoimpresa_aprile_2021_web

 

«Bella, /come pesco fiorito d’inverno, /io t’amo /nella rara venustà celata /dalla notte estiva dei tuoi occhi, /mentre assaggi il volto mio stanco /e intrecci una malia di danze /con la vita. (Aliseo d’Amore)

Già da questi versi iniziali Carlo Marino annuncia il focus della sua poesia, la tematica che ne costituisce la carica emotiva e che esprime i suoi intendimenti di vita, d’amore e di sogno.

Come un vento costante, dichiarato dal titolo di questa poesia, che spira dai tropici all’equatore, l’idea che l’amore, fonte ispiratrice della sua poetica, sia al tempo stesso tutto – condizione fondamentale del vivere – e in tutto – l’essenza stessa dell’uomo e del mondo:

“Stasera /ho amato /un tratto d’infinito, /in te” (16) “Sei nel mio destino: /tutto” (22),

ed anche: “E mi conduci là dove /Tutto ha inizio e fine. /Le età della vita ho navigato /In uno spazio-tempo” (2). L’intera raccolta “Poesie all’angolo della strada” è infatti un’articolatissima e vibrante trasposizione, ricca di risvolti e di situazioni-simbolo, di un tale radicale convincimento. Che il senso dell’esistenza umana sia dall’autore fatto coincidere in modo preminente, se non esclusivo, col sentimento di amore, non appaia tuttavia una scelta meramente monotematica e unidimensionale. Al contrario, la varietà dei toni e delle situazioni con cui tale sentimento fa mostra di sé nei suoi versi, rimanda piuttosto ad una visione dell’amore non solo come eros – desiderio dell’altro – ma più estesamente come agape – amore spirituale, dono di sé – e perfino come filìa – amore come amicizia, vicinanza o partecipazione a un dolore altrui; anche come preghiera».

Il solfeggio sulle note dell’amore romantico, pur dominante nella partitura dell’opera, a sua volta declinato come amore amore-passione, amore-nostalgia, assenza e perdita d’amore, si distoglie infatti sovente dal mero desiderio dell’oggetto e dall’attesa di un compimento, per concedersi anche, significativamente, molte variazioni in direzione della natura - spesso interpellata a simboleggiare non solo il bisogno, ma anche l’esistenza stessa dell’amore come trama del mondo. Nella raccolta sono presenti alcune poesie in inglese ed una in francese, ma in tutte Marino ci rende partecipi, con la scrittura, del rito e degli elementi del paesaggio che sono, in svariate varianti, nominati. Il dettato mantiene il ritmo delle immagini che si presentano in continue associazioni, catturate dalla coscienza e dalle parole; il verso è breve e rifugge di un’unica organizzazione formalmente definita.

È proprio la vastità dei temi toccati, con rara e dolente sensibilità dall’autore, per giunta proposti con disarmante sincerità di sentimenti e i diversi stili usati, a farci toccare con mano che i testi sono andati accumulandosi negli anni, con la vita trascorsa tra più mondi e più geografie: dal tropico al mondo scandinavo.

Note sull’autore

Carlo Marino (Caserta 1961) è giornalista della stampa estera in Italia. Traduttore, saggista e blogger è Socio corrispondente della Società della Letteratura Finlandese in Helsinki dal 1980 (Suomalaisen Kirjallisuuden Seura). Collabora con diverse testate giornalistiche in Italia e all’estero e con Università straniere. Ha suo attivo numerosi articoli e pubblicazioni in varie lingue straniere.

 

 

 

Carlo Marino Journalist Poesie all angolo della strada | letteratura | poesia |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Sabrina Zuccalà: nanotecnologia italiana per la tutela del patrimonio culturale

Sabrina Zuccalà: nanotecnologia italiana per la tutela del patrimonio culturale
L'Italia all'avanguardia della tutela del patrimonio culturale attraverso le nanotecnologie Il continuo interesse per la ricerca, l'innovazione e lo sviluppo di nuove tecnologie, coniugato con responsabilità, rischio, merito ed etica, ha portato Sabrina Zuccalà a creare un'azienda in assoluto unica ed esclusiva, oggi eccellenza italiana e internazionale, proiettata verso il futuro: la 4Ward360.Colmare il divario tecnologico tra la ricerca scientifica e l’ingegneria applicata è quell (continua)

LA REGINA DELLE NEVI IN DIRETTA STREAMING

LA REGINA DELLE NEVI IN DIRETTA STREAMING
Il 16 gennaio alle ore 17 va in streaming la messa in scena dello spettacolo La regina delle nevi, tratto dalla favola di Andersen e Schwarz, che replica a grande richiesta. Dal 16 gennaio ha avvio il nuovo progetto curato da Valeria Freiberg: "Le Fiabe della nostra infanzia". In programma due appuntamenti mensili fra teatro, letteratura, musica e gioco. Gli eventi si svolgeranno in diretta streaming sulla piattaforma virtuale Zoom, protagonisti gli attori ed i musicisti della Compagnia Teatro A / Associazione Ariadne.  La pièce torna ad essere allestita dopo il successo delle prime due date proiettate durante il periodo natalizio. Lo spettacolo è diretto da Valeria Freiberg. La Regina delle nevi racconta un viaggio, inteso non solo come l’esperienza che la bambina di nome Gherda compie alla ricerca dell’amico Kay, ma anche come percorso interiore, di crescita e costruzione della propria identità: un c (continua)

Azerbaigian e ICESCO discutono nuove prospettive di cooperazione

Azerbaigian e ICESCO discutono nuove prospettive di cooperazione
Il Ministro della Cultura dell'Azerbaigian Anar Karimov Il Ministro della Cultura dell'Azerbaigian Anar Karimov ha incontrato il Direttore Generale dell' Organizzazione del Mondo Islamico per l’Educazione, le Scienze e la Cultura (ICESCO) Salim bin Mohammed AlMalik nella capitale Baku per discutere lo stato attuale e le prospettive di cooperazione tra il paese e l'organizzazione operante nell’ambito dell’Organizzazione di Cooperazione Islamica (OI (continua)

Carlo Marino insignito dell'Ordine

Carlo Marino insignito dell'Ordine
Il Consiglio nazionale dei Karapapaks turchi dell'Ucraina omaggia un giornalista italiano       «Oggi, il presidente del Consiglio nazionale dei Karapapaks turchi dell'Ucraina  Dashgin Gulmamedov ha assegnato l’onoreficenza "Per Meriti Eccezionali" ad un cittadino italiano, personaggio pubblico e giornalista internazionale, Fellow della Reale Società Аsiatica di Gran Bretagna e Irlanda - Carlo Marino », ha annunciato il Segretario Generale del Consig (continua)

Carlo Marino insignito dell'Ordine

Carlo Marino insignito dell'Ordine
Il Consiglio nazionale dei Karapapaks turchi dell'Ucraina omaggia un giornalista italiano       «Oggi, il presidente del Consiglio nazionale dei Karapapaks turchi dell'Ucraina  Dashgin Gulmamedov ha assegnato l’onoreficenza "Per Meriti Eccezionali" ad un cittadino italiano, personaggio pubblico e giornalista internazionale, Fellow della Reale Società Аsiatica di Gran Bretagna e Irlanda - Carlo Marino », ha annunciato il Segretario Generale del Consig (continua)