Home > Altro > Daphne and friends 4, missione compiuta!

Daphne and friends 4, missione compiuta!

scritto da: Giangius | segnala un abuso

Daphne and friends 4, missione compiuta!

Iniziano le nuove produzioni tv firmate Gianni Turco. Già in onda la quarta edizione di "Daphne and friends" registrata nello studio 2 del centro di produzioni cinetelevisive di "Gold tv" in Roma.


Anche quest’anno è stato realizzato lo speciale “Daphne and friends”, giunto alla quarta edizione. Prodotto e diretto da Gianni Turco è già in onda in TV e caricato nel canale "MilleVoci" di YouTube. Vi hanno partecipato, come è stato negli anni precedenti, nomi illustri del panorama della musica leggera italiana. L’apertura è stata con la famosa Wilma Goich che ha esordito eseguendo magistralmente un brano dal sapore romano: “Com’è bello far l’amore quanno è sera” e poi con un brano firmato “Luigi Tenco”, “Se stasera sono qui” eseguito in coppia con Daphne Barillaro. Brave!

Il secondo ospite della kermesse è stato il volto maschile del gruppo “Little Tony Family”, Angelo Petruccetti, che in coppia con Cristiana Ciacci diffonde nel mondo i successi di Tony. Angelo ha cantato “Un’avventura” in tandem con Daphne Barillaro mentre da solo si è esibito in “La donna di picche”, un successo del suo ispiratore  Little Tony.

Gianni Nazzaro, che ha condotto per alcuni anni il format “MilleVoci”, ha fatto omaggio a Daphne con l’interpretazione più riuscita negli ultimi tempi, “Signora”, dettagliatamente raccontata da Gianni Turco con le immagini di  un video che scorrevano sul grande schermo posto in fondo allo studio. In duo con Daphne la canzone eseguita è stata, a dir poco, la meravigliosa “I grandi sentimenti”. Esecuzione veramente toccante, interpretata nel modo più giusto.

Lorenza Bettarelli, ospite assidua a “MilleVoci” assieme a Daphne ha interpretato “Insieme”, il famoso successo della indiscutibile Mina. Poi è stata la volta della sua esibizione ed ha voluto omaggiare una grande artista scomparsa da poche settimane: Milva, col brano “Da troppo tempo”, canzone classificatasi al terzo posto ad un festival di San Remo, nel periodo quando ancora vi erano personaggi validi e graditi al grande pubblico. Bella e sentita esecuzione quella di Lorenza.

A concludere il programma è stato uno spaccato della storia della canzone italiana con Don Backy, autore, compositore, cantante, attore,  scrittore. Un’artista, come tutti sanno, a tutto tondo. Con Daphne Barillaro ha eseguito “Canzone” e da solo “ha cantato “Sognando” ed “Ali”, composizione dedicata agli artisti.

A chiusura della serata canora Daphne ha omaggiato Don Backy  cantando “Fine”, un successo di Mina scritto proprio da Don Backy.

Azzeccate le due sigle: “Buonasera buonasera” quella di apertura e quella di chiusura “Una splendida bugia”. Complimenti allora a Daphne per questa ennesima dimostrazione delle sue capacità non solo canore ma anche di simpatica ed informata conduttrice e grazie a Gianni Turco che ci offre questi spettacoli che, sappiatelo, sono realizzati senza scopo di lucro e che hanno ancora quel sapore del varietà musicale che pare sia in via di estinzione.

A supporto di alcune interpretazioni di Daphne Barillaro non è mancato il corpo di ballo della "Crazy school" formato da otto elementi diretti da Fabrizio Musilli che ha coreografato anche le sigle di apertura e chiusura del format.

Gianni e Daphne stranno ora preparando la 17.a edizione di MilleVoci. Gli artisti che volessero parteciparvi possono scrivere a casting@millevoci.it.

Guarda il video: https://www.youtube.com/watch?v=lsid5LBevyA


Fonte notizia: http://www.millevoci.it


musica | cantautore | festival | Canzone | Signora | Milva | Mina | Don Backy | Gianni Nazzaro | Wilma Coich | Lorenza Bettarelli | Little Tony | Angelo Petruccetti | MilleVci | Xfactor | Amici | SIAE |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sung Ho Choi, ultrarunner: C'è tempo per lo sport e anche tempo per divertirsi!


Consultant Jean-Jacques Picart Dispenses His Best Career Advice


♤☎️+2349022657119]] how-to-join-ritual-money-occult for money ritual 💷 🚩 ENUGU NIGERIA 🇳🇬


DAPHNE BARILLARO


HP Unveils Developer Focused Testing Solution to Help Businesses Accelerate Application Delivery


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

MilleVoci 2021 è allo start!

MilleVoci 2021 è allo start!
Ci siamo, tutto è pronto all'avvio della diciassettesima edizione del programma musicale più famoso d'Italia (e non solo) trasmesso dalle emittenti tv private. E' tutto pronto. Qualche ritoccatina quà e là alle scalette degli artisti ed a qualche loro conferma alla partecipazione (il Covid colpisce ancora) e le puntate di "MilleVoci" edizione2021, 15 da un'ora, saranno servite su di un piatto d'argento al publico televisivo Italiano e quello che segue il formmat da altri Paesi del mondo, grazie alle tante emiìtteti televisive regionali, nazionali, della (continua)

MilleVoci si registrerà ad ottobre.

MilleVoci si registrerà ad ottobre.
Il programma MilleVoci, nato nel 2005 è considerato il format ideale per promozioni musicali, ambito da personaggi noti del panorama canoro italiano e d’oltre oceano ma anche da artisti emergenti in cerca di visibilità. Incontriamo l’ideatore, produttore e direttore artistico del programma: Gianni Turco.D: “Cosa c’è dietro un programma musicale di successo?”R: “MilleVoci è un programma unico nel suo genere, una kermesse musicale che va avanti da ben 16 edizioni. In scena troviamo artisti affermati, vip, assieme a cantanti e gruppi emergenti che hanno la possibilità di farsi conoscere. Negli (continua)

Gianni Nazzaro, breve biografia.

Gianni Nazzaro, breve biografia.
Erminio Nazzaro, napoletano doc, artista del varietà, rumorista di successo, era il padre di Gianni Nazzaro, secondo di quattro figli, due sorelle ed un fratello: Esmeralda, Maurizio ed Anna Maria. Maurizio, cantautore di successo, passò purtroppo a miglior vita a giugno del 2020 per un male simile, aveva 60 anni. A Gianni piacevano tanto le sue canzoni, tanto da interpretarne alcune nel programma MilleVoci. Anna Maria Nazzaro è tutt’ora impegnata nel campo musicale come insegnante di canto. GLI INIZIIl debutto artistico di Gianni Nazzaro avvenne nel 1965 quando aveva scelto come pseudonimo "Buddy". Imitava con successo le voci di cantanti che allora erano già in voga come Bobby Solo, Adriano Celentano, Gianni Morandi e altri, in alcune incisioni per la casa discografica "KappaO" di Napoli.Nel 1967 partecipò ai Festival di quella città con il brano “Sulo pé mmé e pé tte”, non acc (continua)

Gianni Nazzaro, l'addio ad un vero artista.

Gianni Nazzaro, l'addio ad un vero artista.
Un artista a tutto tondo. Cantante, attore, intrattenitore. Il pregio personale: non raccomandato. Molti lo hanno dimenticato, Rai in testa, quella che dovrebbe essere un servizio pubblico ed invece, a quanto si assiste ogni giorno, è sempre pù un servizio privato in mano a pochi... e paghiamo noi. Il mondo dello spettacolo lo aveva emarginato ma non noi amici che in qualche modo la televisione la facciamo ugualmente. Lui non era un lecchino. A Gianni non interessava la politica, non si prostr (continua)

DAPHNE BARILLARO

DAPHNE BARILLARO
Daphne è cantante, attrice, regista delle sue commedie, intrattenitrice e presentatrice. Un'artista a tutto tondo non solo per televisione ed il teatro. GLI INIZI La musica ed il teatro, il palcoscenico in genere è linfa vitale per Daphne! Impossibile farne a meno. Ha iniziato a cantare da molto piccola. "La Madonna è andata al mercato” ha fatto il giro di tutta la famiglia! Era la canzone cantata alle selezioni per lo Zecchino d’Oro. Sergio, il padre, perché fosse possibile partecipare alla kermesse dei piccoli cantori, dovette acquIsta (continua)