Home > News > Speciale giornata di sport e prevenzione per sconfiggere la droga

Speciale giornata di sport e prevenzione per sconfiggere la droga

scritto da: Notiziepubblichepadova | segnala un abuso

Speciale giornata di sport e prevenzione per sconfiggere la droga

volontari di Mondo Libero dalla droga delle Marche non si fan sfuggire l’opportunità di diffondere il loro messaggio: no alla droga e si alla vita.


Lo sport per coinvolgere i ragazzi mentalmente e fisicamente, un’arma tra le più efficaci contro la droga. 

I volontari di Mondo Libero dalla droga delle Marche non si fan sfuggire l’opportunità di diffondere il loro messaggio: no alla droga e si alla vita.

Ecco che l’occasione è arrivata durante una delle manifestazioni sportive più attese dell’anno, con l’equipaggio di una 

“Abbiamo partecipato alla regata CONERISSIMO 2021 che si è svolta questa domenica 13 di Agosto lungo la riviera del Conero.  

Approfittando dell’evento mediatico e della risonanza nazionale che ha questa regata, abbiamo aderito al programma FREE DRUG WORLD facendoci portavoce. Con l’occasione abbiamo issato il gonfalone dell’organizzazione FREE DRUG WORLD mentre a terra operatori dell’organizzazione distribuivano opuscoli ed informazioni alle persone che assistevano alla regata. 

Siamo fieri di aver dato il nostro contributo alla conoscenza di questa importante piaga che devasta soprattutto i giovani. La regata è stata caratterizzata da pochissimo vento e quindi molto sofferta anche se comunque abbiamo fatto un ottima performance. Io e la mia Crew - dice il presidente dell’associazione velica LABOLINA -  abbiamo dato il massimo per ottenere un buon risultato.  Alla partenza circa 100 imbarcazioni pronti a darsi battaglia per ottenere una buona posizione. Spero che questa esperienza di collaborazione con l’organizzazione FREE DRUG WORLD possa continuare anche per altre manifestazioni.”

Ecco come una manifestazione di rilievo nazionale diiventa l'occasione per unire lo sport con l'azione di prevenzione alle droghe, attraverso la diffusione di centinaia di libretti contenenti informazioni corrette sulle droghe. 

Gli spacciatori recuperano le loro ignare vittime soprattutto tra i ragazzi privi di stimoli e di impegni che gli occupi il tempo. Il filosofo L. Ron Hubbard scriveva che " le droghe privano la vita delle gioie e delle sensazioni che sono comunque l'unica ragione di vivere", privarsi di poter assaporare queste emozioni per una effimera evasione dalla realtà che la droga ti da per qualche attimo, per ricadere poi nell'oblio più profondo, è un rischio che non vale la pena provare. Info: www.noalladroga.it

manifestazione | regata | droga | Marche | L R Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Presentazione del libro “Lo sport delle donne" edito da Prospettiva Editrice


Nicolas Forget, runner: Devo ascoltare il mio corpo e non superare il limite


Rollo Aloisio: la gara della mia vita il derby tra Manfredonia e Foggia


Un mondo dietro lo sport, tanta fatica e impegno con passione e determinazione


Viola Giustino e Dario Santoro vincono la “CORRENDO TRA I VIGNETI”


Silvio Trivelloni, maratoneta: la testa è il vero motore del nostro corpo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Civitanova Marche: raggiungere i ragazzi prima degli gli spacciatori

Civitanova Marche: raggiungere i ragazzi prima degli gli spacciatori
Durante il fine settimana, ritornano a Civitanova Marche i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA, con la campagna dedicata alla prevenzione contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti per profitti illegali. "La prevenzione alla droga raggiunge i ragazzi di CIVITANOVA MARCHE" Durante il fine settimana, ritornano a Civitanova Marche i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA, con la campagna dedicata alla prevenzione contro l'uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti per profitti illegali. L’iniziativa si svolge nel bellissimo scenario litoraneo, dove i volontari percorrono il lungomare per arri (continua)

“La via della felicità nei negozi di Fermo" Un movimento che porta alla realizzazione di una vita più felice.

“La via della felicità nei negozi di Fermo
Fermo: La via della felicità in formato marchigiano ha raggiunto i cittadini, messa a disposizione dai commercianti per i propri clienti, che hanno voluto donare un tocco di speranza per un futuro migliore. Fermo: La via della felicità in formato marchigiano ha raggiunto i cittadini, messa a disposizione dai commercianti per i propri clienti, che hanno voluto donare un tocco di speranza per un futuro migliore. Il filosofo L. Ron Hubbard scrisse il libro LA VIA DELLA FELICITÀ all’inizio degli anni 80’, per descrivere i 21 precetti che caratterizzano il Buon Senso, sostenendo: “Non devi fare altro (continua)

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare

La prevenzione alla droga sta prendendo il mare
ncona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo. Ancona: La campagna di prevenzione alla droga avrà il suo battesimo del mare domenica 13 giugno con lo stendardo dell’associazione Mondo libero dalla droga issato sull’imbarcazione Stinger durante la spettacolare regata Conerissimo.  L’idea è partita da Lino Scerbo presidente dell’associazione Vela Club Senigallia ASD “LABOLINA” che si occupa di formazione e avvicinamento al mondo del ma (continua)

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!

I Diritti Umani riguardano tutti noi, sono i diritti di tutti!
"I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico." L. Ron Hubbard  "I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico."  L. Ron Hubbard  Vediamo giornalmente i diritti umani calpestati e violati a persone che sono disposte a perdere la vita piuttosto che continuare a vivere nell'oppressione. … Ma alla base delle violazioni si trova la mancanza di conoscenza ed applicazione dei diritti umani fondamentali per oggi ess (continua)

Doppia cerimonia alla Chiesa di Scientology di Padova

Doppia cerimonia alla Chiesa di Scientology di Padova
Nella mattinata di ieri, domenica 5 giugno, due giovani famiglie della comunità padovana di Scientology, “Cerimonia di riconoscimento e conferimento del nome” per Melania e Vittoria  Nella mattinata di ieri, domenica 5 giugno, due giovani famiglie della comunità padovana di Scientology, hanno celebrato la Cerimonia del nome, officiata dal Ministro di Culto di Scientology, confessione religiosa fondata da L. Ron Hubbard.  Il Ministro di Scientology ha presentato le bimbe (continua)