Home > News > Rispetta le ordinanze per il bene di te stesso e di chi ti sta vicino!

Rispetta le ordinanze per il bene di te stesso e di chi ti sta vicino!

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso


Regola Aurea”: Cerca di non fare agli altri ciò che non vorresti che gli altri facessero a te!

Manca veramente poco per uscire dalla condizione in cui stiamo vivendo a causa del Covid19, basta che ognuno si prenda la corretta RESPONSABILITA’

I volontari La via della felicità della Romagna, domenica saranno a Rimini per consegnare copie dell’opuscolo La via della felicità, una guida al buonsenso per una vita migliore.

Tra molti popoli, in molti paesi e per molti secoli, ci sono state versioni di quella che viene chiamata la “Regola Aurea”.

Solo un santo potrebbe passare tutta la vita senza mai danneggiare nessuno. Ma solo un criminale fa del male alle persone attorno a lui senza pensarci due volte.

A parte i sensi di “colpa”, di “vergogna” o la “coscienza sporca”, che possono essere piuttosto reali e negativi, è anche vero che tutto il male che una persona fa può ritorcersi contro di lei.

Non tutti gli atti dannosi sono riparabili: si può commettere un atto verso un’altra persona che non è possibile ignorare o dimenticare. …

Questa versione della “Regola Aurea” è utile anche come verifica. Quando si persuade qualcuno a metterla in pratica, la persona può capire che cosa sia un atto dannoso. Le fornisce la risposta su che cosa sia male. La questione filosofica del fare il male, il dibattito su ciò che è sbagliato, riceve risposta immediata su base personale: vorresti che succedesse a te? No? Allora si deve trattare di un’azione dannosa e, dal punto di vista della società, di un’azione sbagliata. Questo può risvegliare la coscienza sociale. Può portare a decidere che cosa si debba o non si debba fare.

In un periodo in cui alcuni non si trattengono affatto dal commettere atti dannosi, il potenziale di sopravvivenza dell’individuo scende ad un livello molto basso.

Se riesci a persuadere gli altri a mettere questo in pratica, avrai offerto loro un precetto in base al quale poter valutare la propria vita e, a qualcuno, avrai fornito la possibilità di riunirsi alla razza umana.

Questo è uno dei precetti de La via della felicità di L. Ron Hubbard disponibile anche al sito: www.laviadellafelicita.it


Fonte notizia: https://www.laviadellafelicita.org/


Regola aurea | responsabilità | L Ron Hubbard | La via della felicità | Rimini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

GRUPPO ETTORRE NEWS della settimana il cabio gomme obbligatorio?


Riapre dal 6 giugno la Rocca Sanvitale di Fontanellato in Emilia


Avivah presenta la Linea Corpo


- Brusciano Italia, Pasqua in Tempo di Coronavirus. (Scritto da Antonio Castaldo)


“Alberto Sordi segreto” - il primo libro sulla vita privata del grande attore scritto dal cugino Igor Righetti


-- - Brusciano L’ossimoro della 145^ Festa dei Gigli. (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

SUL CENTRO RISORSE PER LA PREVENZIONE - SEMPLICI CONSIGLI PER MANTENERSI IN BUONA SALUTE

Padova: continua la distribuzione di opuscoli informativi sul come mantenersi in buona salute, ricavate da linee guida autorevoli, scritte in modo semplice così che chiunque le possa seguire Sabato 31 luglio verranno messi a disposizione dei cittadini attraverso la consegna nei negozi della città. Tutto il materiale è anche disponibile in versione digitale pubblicato online al sito ww (continua)

Prevenzione: La verità sull’Eroina.

L’eroina è una droga usata da milioni di persone in tutto il mondo, le quali sanno che se smettono, dovranno affrontare l’inferno dell’astinenza. Informati!Continua anche questa settimana un attività di prevenzione alla droga a Cesena da parte dei volontari di Mondo libero dalla droga.Il mondo della droga è qualcosa che allarma e spaventa i genitori, in quanto si assiste a un aumento di m (continua)

Cesena: continua l’iniziativa di informazione sui diritti umani

Iniziativa di sensibilizzazione dei volontari di Uniti per i Diritti Umani Si discute tanto di diritti umani e tutti i giorni assistiamo alle conseguenze delle loro violazioni in ogni angolo del mondo. Oltre ad ogni genere di discriminazione di razza, sesso, ideologie e religioni, ogni giorno veniamo a conoscenza di nuovi conflitti etnici, pratiche disumane, sommosse civili e guerre. I (continua)

Sant’Arcangelo di Romagna - prevenzione alla droga con opuscoli e online

Sant’Arcangelo di Romagna - prevenzione alla droga con opuscoli e online
Volontari attivi questo fine settimana a Sant’Arcangelo con opuscoli di prevenzione alla droga disponibili anche direttamente sul proprio I Phone o I Pad.A volte parlare di problemi di droga sembra ormai obsoleto. Questo è ciò che ha creato nel tempo la falsa propaganda di chi la vende; come gli “amici”che per coinvolgere i ragazzi li fanno sentire sbagliati, o meno adatti alla Generazione (continua)

ESTATE SENZA DROGA

Continua in Romagna l’iniziativa di prevenzione alla droga. Raggiungere i ragazzi prima degli spacciatori Si ripete anche durante questo fine settimana, a Cesena l’iniziativa dei volontari della campagna educativa “Dico No alla droga”, da anni promossa dalle Chiese di Scientology, e dalla Foundation for a Drug Free World. L’iniziativa vede i volontari impegnati in diverse attività d (continua)