Home > Cibo e Alimentazione > Come abbinare il Lugana

Come abbinare il Lugana

scritto da: Andrea3000 | segnala un abuso

Come abbinare il Lugana


Quando si compra una bottiglia di vino spesso viene specificato la tipologia di piatti con cui abbinarlo, questo perché ogni tipologia di vino, in base alle proprie caratteristiche, fa risaltare il gusto di determinati piatti. 

Ogni vogliamo consigliarvi un piatto buonissimo che può essere abbinato ad uno dei vini bianchi più apprezzati a livello italiano ed europeo: il Lugana DOC.

Prima di passare alla descrizione del piatto di oggi, volevamo spendere giusto due parole per indicarvi le caratteristiche principali da prendere in considerazione se si vogliono individuare i migliori lugana in circolazione.

Per farla breve, le tre caratteristiche da dover considerare per essere sicuri di scegliere un buon vino sono:

  • Il colore; nel caso del Lugana questo è giallo chiaro, inconfondibile.
  • L’odore; il Lugana Doc è caratterizzato da un odore molto particolare caratterizzato da note fruttate e agrumate.
  • Il sapore; il vero Lugana DOC ha un sapore molto vivace contraddistinto dalla presenza di note minerali: buonissimo.

Ecco queste sono le caratteristiche principali da valutare nella scelta del Lugana, ovviamente vi sono altre caratteristiche, ma lasciamo il compito di spiegarle ai sapienti produttori lugana che sapranno sicuramente consigliarvi al meglio anche in base ai vostri gusti.

CHE PIATTO ABBINARE AL LUGANA?

Torniamo all’argomento centrale di questo articolo: quale piatto è perfettamente abbinabile al Lugana DOC? Ecco finalmente la risposta a questa domanda.

Vi proponiamo un primo piatto in grado di inebriare i vostri sensi grazie al suo unico sapore; Signore e Signori l’unico e solo Risotto alla Pescatora. Essendo un primo piatto a base di pesce, il risotto alla pescatora, si sposa perfettamente con il gusto del Lugana; ma come preparare un buon risotto alla pescatora?

Partiamo dagli ingredienti (dosi approssimative per 4 persone):

  • Riso (preferibilmente carnaroli): 350 grammi
  • Vino bianco: qb
  • Vongole: 1kg
  • Calamari: 500 grammi
  • Gamberi: 250 grammi
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio EVO
  • Brodo

PREPARAZIONE DEL RISOTTO ALLA PESCATORA

Come prima cosa bisogna cuocere le vongole, dopo averle pulite ed essersi assicurati che tutte siano chiuse (se doveste trovarne alcune aperte non utilizzatele per il vostro risotto). A questo punto versate un filo d’olio e lo spicchio d’aglio in un tegame, quando l’olio sarà caldo versateci le vongole pulite e sfumate con il vino bianco. Cuocete fino a che tutte le vongole non saranno aperte.

Una volta cucinate le vongole, mettetele da parte e occupatevi dei calamari (tagliateli a strisce sottili) e dei gamberi.

Una volta che vi sarete occupati del pesce, passate alla preparazione del brodo utilizzando parte degli scarti del pesce, in questo modo il brodo risulterà molto più buono. 

Passiamo alla preparazione del riso. In un tegame versate un filo d’olio e lo scalogno tritato. Dopo pochi minuti versare il riso per farlo tostare e successivamente sfumate con un po’ di vino bianco.

Una volta che il vino sarà evaporato iniziate a versare pochi mestoli di brodo (il brodo viene aggiunto poco alla volta in caso di bisogno, non esiste una quantità precisa di brodo). Quando il riso sarà quasi pronto, versate il pesce precedentemente preparato. 

Ultimate la cottura del riso e mantecate aggiungendo peperoncino (se vi piace) e pepe. Potete anche aggiungere un po’ di coulis di pomodoro per dare un po’ di colore. 

Come vedete la preparazione non è complicata, sicuramente non è un piatto velocissimo da preparare, ma possiamo assicurarvi che ne varrà la pena e con il Lugana “è la morte sua”. 

migliori lugana | produttori lugana | come abbinare il lugana | lugana abbinamenti |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LE MORETTE A VINITALY PER SCOPRIRE NUOVE ANNATE E ANTICHI SAPORI


IL CASO LUGANA: NEI GENI IL SEGRETO DEL SUO SUCCESSO


LE MORETTE PORTA A VINITALY LE TRE ANIME DEL LUGANA


“LUGANA, ARMONIE SENZA TEMPO”: UNA SERATA ALLA SCOPERTA DEI “TESORI DEL LAGO”


“LUGANA, ARMONIE SENZA TEMPO”: UNA SERATA ALLA SCOPERTA DEI “TESORI DEL LAGO”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Medicina Estetica: Chi può praticarla

Medicina Estetica: Chi può praticarla
I trattamenti legati al mondo della medicina estetica sono diventati, negli anni, delle pratiche “comuni” in grado di aiutare le persone a migliorare una loro condizione di disagio. Questo però ha comportato l’innescarsi di un pensiero sbagliato, ossia la convinzione che praticare tali procedure sia qualcosa di molto facile visto che basta una siringa. Cosa c’è alla base di questa affermazi (continua)

Perché Scegliere le Pergole in Alluminio

Perché Scegliere le Pergole in Alluminio
Per godere a pieno dei propri spazi aperti (giardino, terrazza, balcone o qualsiasi altro spazio esterno possediate) una delle opzioni più gettonate è l’installazione di pergole in alluminio. COS’È UNA PERGOLA IN ALLUMINIO Installare una pergola in alluminio significa creare una struttura, esteticamente lineare ed elegante, che adattandosi perfettamente ad ogni contesto e ad ogni condizi (continua)

Perché Costruire Case in Ferro

Perché Costruire Case in Ferro
Quando si pensa al proprio futuro ci si immagina spesso in una bella casa, creata su misura in base alle proprie necessità e ai propri gusti. Per poter creare questo spazio personae in cui rifugiarsi a fine giornata, si pensa alla calce, al cemento, ai mattoni: tutti metodi tradizionali nella costruzione di unità abitative. E se vi dicessimo che esistono altri modi per costruire le cas (continua)

Le Diverse Tipologie di Piega Lamiera

Le Diverse Tipologie di Piega Lamiera
Lavorare con le lamiere richiede delle conoscenze specifiche tanto quanto le lavorazioni che vengono eseguite su questa tipologia di materia prima. La lavorazione sicuramente più comune, ma non per questo facile da realizzare è la piegatura della lamiera.Quest’ultima ha l’obiettivo di andare a deformare la lamiera attraverso un’azione di flessione. Questa deformazione viene voluta in modo che le l (continua)

Le 5 Cose da Mangiare in Umbria

Le 5 Cose da Mangiare in Umbria
L’Italia è un territorio ricco di storia, di arte e i tantissimo buon cibo. Veniamo invidiati in tutto il mondo e dobbiamo esserne assolutamente fieri.Però capita spesso che neanche noi italiani siamo a conoscenza della vastità delle prelibatezze che abbiamo sul nostro territorio ed è in realtà una cosa comprensibile visto che ogni regione italiana vanta le sue personalissime e uniche specialità.O (continua)