Home > Economia e Finanza > Azioni collettive "Bolton first credit e collegate" - "Nidalina Group e collegate" e "Quantic rs -Empire Trading" come tutelarsi

Azioni collettive "Bolton first credit e collegate" - "Nidalina Group e collegate" e "Quantic rs -Empire Trading" come tutelarsi

scritto da: AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali | segnala un abuso

Azioni collettive

Il consiglio per i risparmiatori, che si trovano in condizioni di difficoltà con le società menzionate, è di tutelare i propri diritti con qualsiasi professionista od ente, "basta che si tutelino"! Attenzione alla tardività ai sensi dell' art. 124 del codice penale


Nella vicenda inerente la galassia societaria Nidalina Group Srl (Comelet srl, Ennelle Srl, Antico podere srl, Lumaka business, White rock), è stata fissata per il 27 Giugno 2022 la prima udienza preliminare davanti al giudice per l' udienza preliminare. E' stata disposta la notificazione per pubblici annunzi mediante la pubblicazione sul sito del Ministero della Giustizia “Giustizia News on line” del decreto di fissazione udienza; ciò, stante l' elevato numero delle vittime e tenuto conto dell’esigenza di celere definizione del procedimento, in relazione all’epoca di consumazione dei reati contestati. Si invitano i risparmiatori inseriti nelle liste parti offese, a tutelarsi quanto prima, entro e non oltre il 27 Giugno, data nella quale costituirsi parte civile nel processo. Afue nel 2018 ha depositato le prime querele collettive presso la Guardia di Finanza di Arezzo, assistendo oltre 1000 parti offese e continuando nel corso degli anni a tutelare gli interessi dei propri associati, collaborando a stretto contatto con le autorità. Nella vicenda Bolton First credit e collegate, in data 16 aprile 2022, veniva posto in custodia cautelare il Sig. Roberto Diomedi, responsabile della società Bolton First Credit e collegate, cosi come riportato dalle varie testate giornalistiche nazionali italiane ed estere. Si invitano i risparmiatori a tutelarsi quanto prima, prestando la massima attenzione a non incappare nella tardività della querela ai sensi dell' art. 124 del codice penale italiano. L' articolo recita "... salvo che la legge disponga altrimenti, il diritto di querela può essere esercitato, decorsi tre mesi dal giorno della notizia del fatto che costituisce il reato...". Purtroppo, in ambedue le vicende, vi è stata una costante attività da parte di alcune persone fisiche nel disincentivare, attraverso le varie "chat" di gruppo interne, le presunte parti offese dal tutelarsi legalmente. Tale attività, attenzionata alla competente Procura della Repubblica, rappresenta un modus operandi classico, che ha lo scopo ultimo di rendere tardive le presunte vittime. Nella vicenda Quantic Rs - Empire Trading llc, si comunica che Afue ha agito sia in sede penale, sia in sede civile nei confronti di tutte le persone fisiche e giuridiche che hanno cagionato un danno economico ai nostri assistiti. Anche in questa vicenda si invitano i risparmiatori a tutelare i propri diritti quanto prima. Infine, nelle vicende Bolton First Credit e Quantic Rs - Empire trading, è fondamentale attenzionare l'aspetto fiscale; Afue si batte da anni nel sensibilizzare i risparmiatori su tale tematica. Si riporta nel merito articolo del nostro fiscalista per approfondire la tematica.  Afue rimane a disposizione per le vicende in oggetto, direttamente agli indirizzi afue.info@gmail.com ed afueclassactionquantic@gmail.com (per azione quantic rs - empire trading). LINK https://www.comunicati-stampa.net/com/broker-abusivi-e-le-truffe-nel-trading-online-attenzione-alla-beffa-per-via-dell-aspetto-fiscale-nella-truffa.html

nidalina lumaka quanticrs emprietarding comelet bolton niwix ixellion diomedi sedino afue piccinini rignanese |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Piquadro S.p.A.: Assemblea degli Azionisti Approvato il Bilancio al 31 marzo 2018 e deliberato dividendo di 0,06 euro per azione per complessivi euro 3 milioni


Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2021


Polizze viaggi: un mercato da 250 milioni di euro


AFUE Associazione vittime di truffe finanziarie e le azioni collettive in corso, oltre alla normale attività nei confronti dei “Broker truffa”


Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali


7 storie d'Arte


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2021

Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2021
Il consiglio per i risparmiatori, che si trovano in condizioni di difficoltà con le società menzionate, è di tutelare i propri diritti con qualsiasi professionista od ente, "basta che si tutelino" Nell’ ultimo trimestre 2021, Afue ha intensificato la sua attività (oltre alla continua attività nei confronti dei “Broker truffa” e dei “Finti recuperi crediti”), in relazione alla gestione di azioni collettive ai sensi dell' art. 140-bis del codice del consumo, nei confronti di società non abilitate ad effettuare raccolta di denaro presso i risparmiatori italiani. Nello specifico si tr (continua)

Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali

Le azioni collettive in corso, proposte da AFUE associazione vittime di truffe finanziarie internazionali
Attenzione alla tardività della querela ai sensi dell art. 124 del codice penale. L' associazione invita le parti offese a tutelarsi legalmente nei confronti delle società indicate quanto prima! Nel 2021 Afue ha intensificato la sua attività (oltre alla continua attività nei confronti dei “Broker truffa” e dei “Finti recuperi crediti”), in relazione all' avvio di azioni collettive ai sensi dell' art. 140-bis del codice del consumo, nei confronti di società non abilitate ad effettuare raccolta di denaro presso i risparmiatori italiani. Nello specifico si tratta di società colpite (continua)

AFUE Associazione vittime di truffe finanziarie e le azioni collettive in corso, oltre alla normale attività nei confronti dei “Broker truffa”

AFUE Associazione vittime di truffe finanziarie e le azioni collettive in corso, oltre alla normale attività nei confronti dei “Broker truffa”
Avviate dalla associazione che tutela le vittime di truffe finanziarie molteplici azioni collettive a favore di centinaia di investitori caduti nella trappola delle società non abilitate a prestare servizi di investimento in Italia e delle società colpite da provvedimenti dell' AGCM Nel 2020 Afue ha intensificato la sua attività (oltre alla continua attività nei confronti dei “Broker truffa” e dei “Finti recuperi crediti”),  in relazione all' avvio di azioni collettive ai sensi dell' art. 140-bis del codice del consumo, nei confronti di società non abilitate ad effettuare raccolta di denaro presso i risparmiatori italiani. Nello specifico si tratta di società colp (continua)

Trading on-line. Attenzione a non "auto truffarsi"!

Trading on-line. Attenzione a non
Beh, trattasi di una provocazione, ma in realtà ci si può fare davvero molto male da soli nel mondo del trading on line “sano”, andiamo a vedere come. Per non danneggiarsi nel mondo del trading, non basta utilizzare un Broker onesto ed in regola con le autorità competenti, ma occorre anche conoscere a fondo la materia sulla quale si opera. Il nemico principale di ogni trader, è non prendere sul serio la leva applicata agli strumenti che si usano, ed il relativo margine ancora da utilizzare (margin free); il tutto accompagnato da un briciolo di i (continua)

I tentativi di truffa da parte di “finti recuperi crediti” e “finti broker finanziari” sfruttando il nome di altri

I tentativi di truffa da parte di “finti recuperi crediti” e “finti broker finanziari” sfruttando il nome di altri
Il nome della associazione AFUE utilizzato illecitamente da parte di truffatori per avere maggiore credibilità con i risparmiatori. Intervenuta su tale problema anche Striscia la Notizia L' associazione Afue vittime di truffe finanziarie internazionali, operante attivamente a livello di prevenzione e di assistenza legale nel settore delle truffe legate al mondo del trading on line, da oltre un anno riceve continue segnalazioni da parte di risparmiatori ed associati, contattati telefonicamente e via email, da persone e società che millantano collaborazioni con la stessa. T (continua)