Home > Cultura > Francesca Guidi a "Storie di Donne" 2017 impegnata con una performance artistica live

Francesca Guidi a "Storie di Donne" 2017 impegnata con una performance artistica live

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Francesca Guidi a


Nella serata conclusiva ad Anzio della kermesse tutta in rosa dedicata al pianeta femminile dal titolo "Storie di donne", giunta alla terza edizione, presentata da Anthony Peth ed organizzata dall'Associazione Occhio dell'Arte, l'artista marchigiana Francesca Guidi e' intervenuta, lo scorso primo dicembre e nella giornata internazionale contro l'AIDS, regalando alla direzione artistica un bellissimo orologio realizzato direttamente in serata.
 

Cosi' ha commentato la sua partecipazione la nota performer: "Felicissima per questo invito e di aver dato il mio contributo artistico all'evento "Storie di Donne" ideato e realizzato da Lisa Bernardini. 
Una serata conclusiva  importante per la Donna,  rivista e premiata in chiave sociale, culturale, giornalistica e dello spettacolo; diverse sono state le  tematiche trattate dai vari personaggi intervenuti. 
La mia performance live nell'occasione  è un omaggio all'Associazione organizzatrice ispirandomi alle varie sfumature di  colori che dipingono la complessa struttura della Donna; una creazione originale realizzata da un orologio, quello del tempo, che da' rilievo ed importanza ai valori più  profondi dell'essere umano"'.
 
Molti gli ospiti noti in quel di Anzio, alcuni dei quali sono raffigurati, nelle foto in allegato, con la stessa Francesca Guidi. 
 
Ulteriori info dell'evento a https://storiedidonneblog.wordpress.com 

storie di donne 2017 | lisa bernardini | silvana giacobini | francesca guidi | 1 dicembre | mauro boccuccia | anthony peth |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La bellissima Francesca Dellera racconta l’intenso corteggiamento da parte della star internazionale Prince


Stella del cinema italiano, la sensuale attrice Francesca Dellera torna a raccontarsi in un’intervista


Francesca Dellera, l’attrice che ispirò Marco Ferreri per il film “La carne”


Francesca Dellera e la sua carriera: l’articolo di GQ Italia


I traguardi professionali dell’attrice e fotomodella Francesca Dellera


Francesca Dellera, a tre anni dalla morte di Prince, ne ricorda con affetto il corteggiamento


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scuola: arriva PoK, supporto digitale per una didattica di qualità

Scuola: arriva PoK, supporto digitale per una didattica di qualità
Programmi di studio completi per 13 materie, elaborati da docenti ed esperti provenienti da Scuola Normale Superiore di Pisa, University of Cambridge, University of Oxford, University of the Arts London, Centro Sperimentale di Animazione. Roma, 22 settembre – Rigore scientifico, chiarezza del linguaggio, design moderno. Oltre mille video lezioni, corredate di testi, quiz interattivi e mappe concettuali per la didattica a distanza. Programmi di studio completi e aderenti alle indicazioni nazionali del Ministero dell’Istruzione, elaborati per 13 materie e redatti da docenti ed esperti provenienti dalle migliori università del mo (continua)

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI
Il cuore della famiglia Maddaloni torna a occuparsi di temi solidali. E’ previsto per giovedì 24 settembre, a Villa Domini ai Colli Aminei di Napoli, la prima edizione del "Marco Maddaloni Charity", evento di beneficenza che promuove una raccolta fondi da destinare al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Cardarelli. Il ricavato servirà per l’acquisto di un’incubatrice di ultima generazione. E il campione sportivo spiega proprio il perché di questa scelta: “Questo progetto nasce dopo l’esperienza vissuta con mia figlia Giselle Marie Maddaloni. Un’esperienza che mi ha permesso di comprendere meglio la realtà delle terapie intensive legate ai neonati. Ecco perché ho voluto ideare questa prima edizione del mio ch (continua)

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO
Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e celebre sosia ufficiale di Liz Taylor conosciuta a livello internazionale, ha deciso di cambiare “look” in occasione della celebrazione dei suoi 30 anni di carriera artistica. Ed è grazie al sapiente ed abile obiettivo del fotografo Max Salvioni, alle straordinarie e magiche mani della hair stylist e make up artist Daniela Graniero e alla grande professionalità della consulente di immagine Cristina Lobascio, che si è potuto realizzare questo insolito ed artistico shooting fotografico. Un cambio look che le ha dato nuova linfa, nuova vitalità e scelto propr (continua)

Il prossimo 18 settembre riapre “IL REGNO DI BABBO NATALE”

Il prossimo 18 settembre riapre “IL REGNO DI BABBO NATALE”
C’è un Regno incantato che sorge sulle colline di Vetralla, piccolo borgo nei dintorni di Viterbo. Ed è il Regno di Babbo Natale. Un luogo magico, dove chiunque varchi i suoi cancelli, torna inevitabilmente bambino. Perché si dice che il Natale sia dei più piccoli, ma in realtà il Natale è di tutti: da zero a mille anni. Questo meraviglioso mondo riapre le sue porte il prossimo 18 settembre e resterà aperto 7 giorni su 7 fino al 17 gennaio 2021. Un lungo periodo, anche se per il Natale non c’è mai troppo tempo, nel quale chiunque potrà immergersi in un’atmosfera incredibile e unica. Un percorso emozionale posizionato su oltre 4 mila mq, dove lui, il padrone di casa, quel signore un po’ d’antan, vestito di ros (continua)

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini
Ennesima prova superata per la nota Associazione Occhio dell' Arte APS e la sua Presidente, la giornalista ed organizzatrice di eventi Lisa Bernardini. Ha riscosso infatti grande successo a Venezia, lo scorso 11 settembre, presso la Sala della Musica del CA' SAGREDO HOTEL *****L, l'appuntamento culturale dal titolo "Lo chiamavano Trinità" - Racconti da una magia (1970/2020), in occasione dei 50 anni dall'uscita dal film. L' Organizzazione si è svolta sotto l’egida morale della  (continua)