Home > Economia e Finanza > 6.000 AZIENDE, 5.600 INVESTITORI E 18 MLN DI CAPITALE TRANSATO ECCO IL PIÙ GRANDE NETWORK ITALIANO DI FINANZA ALTERNATIVA

6.000 AZIENDE, 5.600 INVESTITORI E 18 MLN DI CAPITALE TRANSATO ECCO IL PIÙ GRANDE NETWORK ITALIANO DI FINANZA ALTERNATIVA

scritto da: I press | segnala un abuso

6.000 AZIENDE, 5.600 INVESTITORI E 18 MLN DI CAPITALE TRANSATO  ECCO IL PIÙ GRANDE NETWORK ITALIANO DI FINANZA ALTERNATIVA


MILANO – Quando due importanti gruppi imprenditoriali si uniscono, il risultato non è la semplice somma di capitali e risorse, ma la moltiplicazione di fattori quali innovazione, professionalità e competitività. È questa l’operazione tra BacktoWork24 ed Equinvest, che oggi ufficialmente diventano un unico grande Hub nel settore dell’alternative finance italiana.

 

Un network di oltre 6.000 aziende e 5.600 manager/investitori, punto di riferimento dell’ecosistema fintech, grazie a un ventaglio di servizi “on e off line” offerti per drenare liquidità e consentire al Paese di generare sviluppo attraverso le potenzialità della micro e media impresa, ossatura portante della nostra economia. Le due realtà s’integrano sotto un unico brand: BacktoWork24, con un piano congiunto di sviluppo e ampliamento che s’innesta sulla base solida di una partnership portata avanti da tre anni.

 

«Abbiamo ufficialmente finalizzato la fusione e oggi, con 18 mln di euro raccolti per Pmi/startup, possiamo realmente dire di essere player di riferimento per investitori privati che vogliono diversificare il portfolio – sottolinea l’amministratore delegato del nuovo gruppo BacktoWork24 Alberto Bassi – grazie al know how di Equinvest abbiamo ampliato il committment in asset management, offrendo nuove interessanti opportunità di investimento con prodotti/servizi innovativi e con imprenditori capaci di capire che oggi è necessario aprire le porte ai manager per colmare i gap e avere le competenze necessarie per generare business. Il nostro modello, che tra i primi in Italia abbiamo sviluppato e lanciato quattro anni fa, oggi di fatto è diventato il vero strumento per veicolare risparmio a supporto dell’economia reale: esiste un serio problema di liquidità delle piccole imprese, e se è vero che il sistema bancario non è più in grado di fornire gli strumenti di sostegno, la ricerca di finanza alternativa deve diventare una priorità per l’Italia».

 

I servizi offerti dal gruppo saranno quelli di raccolta del capitale – attraverso gli strumenti del club deal, matching deal ed equity crowdfunding – e di business development con il programma “Advisory” (assistenza strategica e finanziaria); “Open innovation” (dedicato all’incontro tra aziende corporate e startup per favorire lo spillover di innovazione e l’apertura di nuovi canali commerciali); “Workshop” (momenti formativi e di orientamento) e “Scale Up” (sviluppo commerciale all’estero). Grazie alla sede londinese, inoltre, il gruppo mirerà al potenziamento dell’internazionalizzazione per scalare i mercati europei.

 

«Le cinque campagne di equity crowdfunding, già in calendario, oggi sono state inglobate all’interno della nuova piattaforma web di BacktoWork24 – spiega il nuovo presidente del gruppo BacktoWork24 Fabio Bancalà – l’obiettivo per il 2018 è quello di lanciare più di 20 campagne, moltiplicando il transato, e di aprire nuove interessanti linee di business. Questa operazione strategica ci proietta verso nuovi traguardi, grazie a un team strutturato, a processi consolidati e a un’infrastruttura tecnologica che è unica in Italia. Vogliamo ringraziare il nostro team per la passione, la professionalità e l’impegno, gli investitori per la fiducia riposta nel gruppo e le aziende, per lo slancio che hanno manifestato verso scenari innovativi e alternativi. Un grazie va anche allo studio legale Trevisan & Cuonzo che ha seguito tutta l’operazione, facendola traghettare verso il risultato sperato e ottenuto: la creazione di una realtà supportata sì dai numeri, ma soprattutto dalla voglia di essere leader nel mercato di riferimento».

economia | finanza | backtowork24 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian


Il fatturato nel primo semestre 2016 si attesta a € 12,2 milioni, in crescita del 10%


Rai Pubblicità chiude il 2015 con risultati positivi: soddisfazione di Piscopo


Fabrizio Piscopo, Rai Pubblicità fatturato obiettivo +4 nel 2015


Lasco Guardia di Finanza conferma di legalità, trasparenza e ambiente


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costr

Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri  EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO  Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costr
Evento della Fondazione dell’Ordine etneo degli Ingegneri EDILIZIA E NUOVI STANDARD DI SICUREZZA DALLA GERMANIA A CATANIA, ECCO IL CANTIERE DEL FUTURO Presentato sistema hi tech in uso nel territorio etneo per la costruzione di opere strategiche CATANIA – Millecinquecento metri quadri di superficie, per un totale di novanta tonnellate di acciaio, armati in soli due giorni e &ldquo (continua)

OUTLET VILLAGE, APRE IL PRIMO MONOMARCA DI NEW BALANCE IN SICILIA

OUTLET VILLAGE, APRE IL PRIMO MONOMARCA DI NEW BALANCE IN SICILIA
Inaugura oggi al Sicilia Outlet Village il primo monomarca di New Balance in Sicilia. Il nuovo store del brand sportivo ospita le collezioni uomo, donna e bambino su una superfice di circa 300mq, con cinque vetrine dedicate. New Balance nasce a Boston agli albori del ‘900 come produttrice di archi e supporti plantari. Si specializza in azienda sportiva intorno agli anni 70, ed è cresciuta fino a (continua)

IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS

IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS
Giovedì 15 marzo, ore 17.00, Centro Zo (P.le Chinnici 6), Catania   IMPRESA E LEADERSHIP, IL LATO UMANO DEL BUSINESS Primo evento “Dale Carnegie Italia” in Sicilia: imprenditori, manager e professionisti a confronto     CATANIA - Lavorare con le persone per migliorare le performance, agire sulla qualità delle relazioni e sulle competenze. È (continua)

DAL 12 AL 19 MARZO SICILIA OUTLET VILLAGE FA UN REGALO SPECIALE A TUTTI I PAPÀ

DAL 12 AL 19 MARZO SICILIA OUTLET VILLAGE FA UN REGALO SPECIALE A TUTTI I PAPÀ
Dopo il successo della Settimana della donna, Sicilia Outlet Village celebra gli uomini e festeggia i papà con un’iniziativa speciale: tutti i giorni dal 12 al 19 marzo soltanto per loro verrà riservata la One Day Card, valida per un ulteriore -10% di sconto sul prezzo outlet nei negozi aderenti, da ritirare all’Info Point. I papà potranno così accedere (continua)

CELESTE, DALL’INGLESE AL SICILIANO: STILEMI POP E RITMI ROCK IL DEBUTTO DELLA VOCALIST CHE ARMONIZZA LE EMOZIONI

CELESTE, DALL’INGLESE AL SICILIANO: STILEMI POP E RITMI ROCK IL DEBUTTO DELLA VOCALIST CHE ARMONIZZA LE EMOZIONI
 Venerdì 7 luglio, ore 21.00, Cortile Platamone (via V. Emanuele II 121) Catania   CELESTE, DALL’INGLESE AL SICILIANO: STILEMI POP E RITMI ROCK IL DEBUTTO DELLA VOCALIST CHE ARMONIZZA LE EMOZIONI Evento di presentazione dell’album +18 con performance artistiche e voce narrante per lanciare un progetto musicale che è ricerca tra le corde di sonorità (continua)