Home > Cibo e Alimentazione > Dolci che passione!

Dolci che passione!

articolo pubblicato da: irenemo | segnala un abuso

Da sempre le torte sono fatte, oltre che per essere mangiate, per essere mostrate e ammirate. Già nel 1840, per fare un esempio illustre, per il matrimonio tra la regina Vittoria e suo cugino Alberto di Sassonia fu commissionata quella che è stata riconosciuta come la prima torta decorata della storia. Tuttavia alcuni accorgimenti utilizzati attualmente, come la torta a più strati, risalgono a giorni ancora più antichi: è del medioevo, infatti, l’usanza di accatastare i dolci portati dagli invitati alle nozze, tenendo insieme le leccornie utilizzando del lardo come se fosse malta.

Oggi, sulla scia del successo riscosso dai programmi televisivi ad interesse gastronomico e prettamente dolciario ma anche sulla crescente domanda di cake design, sono ormai diffusissimi gli utensili per la realizzazione di decorazioni per torte o pezzi già pronti. Si parte dalle perline di zucchero argentate o dalle decorazioni in wafer, a cui tutti siamo ormai abituati, e si procede con i preparati in pasta per la realizzazione di pizzi, merletti, soggetti in cioccolato plastico, pasta di zucchero e marzapane, per finire con i fiori freschi edibili.

Sono nuovi gli strumenti e nuove le tendenze estetiche, ma il gusto e la soddisfazione di rendere un dolce un capolavoro a 360°, è il caso di dirlo, è senza tempo.

Negli ultimi anni, complice l’aumento di programmi televisivi legati al mondo della cucina, si è diffusa la moda per il cake design, ossia l’arte di decorare torte e piccoli dolci ricorrendo a prodotti moderni e innovativi, quali pasta di zucchero, glassa e altri prodotti commestibili.

La pasta di zucchero è sicuramente la copertura per torte più conosciuta e utilizzata sia da cake designer professionisti che da appassionati del settore. Può essere preparata sia in casa che acquistata già pronta in panetti.

Per realizzarla bastano pochi ingredienti: zucchero a velo, acqua, colla di pesce e glucosio. Una volta creato il composto, questo va lavorato con energia in modo da renderlo morbido e modellabile. Ottenuta la consistenza giusta, potete aggiungere il colorante alimentare per dare alla pasta il colore che più preferite.

In commercio esistono diverse attrezzature per torte che vi daranno una mano nella lavorazione della pasta di zucchero:

  • il mattarello liscio e il tappetino in plastica: facilitano la stesura della pasta di zucchero nella misura desiderata;
  • la spatola smoother: serve a farla aderire sulla torta e a impedire che si formino bolle d’aria o pieghe
  • gli utensili per la modellazione: vengono utilizzati per incidere, scolpire e creare piccole creazioni, come fiori, pupazzetti o forme varie.

A questo punto non vi resta che liberare la fantasia e divertirvi a creare i vostri dolci perfetti!

attrezzature per torte | pasta di zucchero | decorazioni per torte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gran successo al Palazzo Rospigliosi a Roma per la 7a edizione del Premio Internazionale Doc Italy assegnato dall’ANDI


E' arrivato Ricetta Crepes il nuovo sito di ricette online


5 Attrezzi Professionali per Pasticceria da Considerare Subito


RISTORANTI CHE PASSIONE: È IL PUBBLICO CHE PREMIA


ASSAPORITO E GUGLIELMO VUOLO APRONO INSIEME A VERONA


Vestito perfetto, prezzo ragionevole, tutti trovati da noi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

NEGROAMARO DEL SALENTO, L’ANIMA NERA DI UN VITIGNO APPREZZATO IN TUTTO IL MONDO

NEGROAMARO DEL SALENTO, L’ANIMA NERA DI UN VITIGNO APPREZZATO IN TUTTO IL MONDO
Il negroamaro è probabilmente il vitigno più conosciuto del territorio salentino. Le sue uve sono utilizzate per la produzione dei più celebri vini rossi salentini che ne riportano il nome stesso, ed altri altrettanto famosi, tra cui il Salice Salentino ed alcuni rosati particolarmente profumati. Tradizione ed origine del Negroamaro Le origini del negroamaro sono incerte. No (continua)

Luminarie: il nuovo arredo che preserva la tradizione

Luminarie: il nuovo arredo che preserva la tradizione
  L’arte salentina dei maestri paratori entra nella tua casa.   Esiste un luogo in cui ritorni ogni giorno, quello che vedi per primo al mattino e per ultimo la sera, un rifugio accogliente del quale riconosci tutto, persino l'odore, unico ed inconfondibile. Questo luogo è la casa, il guscio che ti protegge, dove nascondi le tue sensazioni più intime, quella porzio (continua)

Piattaforme aeree e formazione sulla sicurezza

Piattaforme aeree e formazione sulla sicurezza
Piattaforme aeree elevabili e sollevatori telescopici sono macchinari sempre più utilizzato in aree di cantiere e da ditte che si occupano di lavori in quota e di effettuare opearazioni di lavoro che richiedono il sollevamento di personale, attrezzi e macchinari. Nell'utilizzo delle diverse tipologia di piattaforme aeree è fondamentale attenersi alle normative sullas sicurezza emana (continua)

Salone chiavi in mano? Capp

Salone chiavi in mano? Capp
 Se hai appena terminato l'accademia di estetica o se hai già un po' di esperienza nel settore, e vuoi aprire un centro benessere o un salone e non sai da dove cominciare, la soluzione ottimale è rivolgersi a consulenti esperti.  Capp cosmesi & beauty è un'azenda leader nel settore delle attrezzature e arredamento per l'estetica. Con un'esperienza pluridecennale (continua)

Vuoi aprire un centro benessere? Pensa ad un finanziamento!

Vuoi aprire un centro benessere? Pensa ad un finanziamento!
 L'apertura di una nuova attività determina la necessità di attivare un inisieme di processi che partono dagli adempimenti fiscali, burocratici e normativi, agli investimenti iniziali su macchinari, attrezzature, infrastrutture, fino alla ricerca e gestione del personale.  Un iter non semplice se non ci si affida a consulenti esperti, che sappiano guidare il futuro imprend (continua)