Home > Auto e Moto > Noleggio auto aziendali a lungo termine: 5 consigli

Noleggio auto aziendali a lungo termine: 5 consigli

scritto da: Elisa alfonsini | segnala un abuso


Noleggio a lungo termine auto aziendali: perché preferire questa scelta all'acquisto?

Chi ha un'attività e necessita di auto aziendali sa che la gestione delle vetture può essere un compito oneroso. Il capitale da investire sale continuamente, abbinato al rapido deprezzamento del valore dell'automobile possono essere un dispendio economico notevole. Per questo il noleggio a lungo termine delle auto aziendali è un'ottima alternativa. Ecco 5 validissimi motivi per optare questa scelta.

Noleggio a lungo termine auto aziendali: 5 motivi per sceglierlo

1. Immatricolazione Assicurazione, bollo, RC Auto: con il noleggio a lungo termine sono compresi nel prezzo. Tutte le pratiche burocratiche non saranno più un tuo problema. 2. Servizio NTL: Guidare in sicurezza e senza pensieri con la manutenzione ordinaria e straordinaria e il soccorso meccanico stradale 24 ore su 24. 3. Tante macchine facili da gestire grazie all''area web in cui puoi gestire tutte le macchine aziendali comodamente con un click. 4. Noleggia a lungo termine l'auto puoi infatti richiedere auto in preassegnazione in attesa di quelle che hai noleggiato, oppure una macchina sostitutiva in caso di fermo tecnico. E se la macchina che hai noleggiato soddisfa le tue aspettative puoi aggiornare il contratto o comprarla. 5. Personalizza il noleggio delle tue auto aziendali con un preventivo per il noleggio a lungo termine  Rental Power | Servizi di noleggio auto a lungo termine privati e aziendali


Fonte notizia: https://www.rentalpower.it


noleggio auto aziendali a lungo termine | noleggio a lungo termine | noleggio auto |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Noleggio a lungo termine Ford. Scopri la convenienza!!!


Noleggio a lungo termine. Scopri tutti i vantaggi!


Il noleggio a lungo termine conviene? Scoprilo qui!


Noleggio a lungo termine Audi. Scopri la convenienza!!!


#POLIdesignWeek


GIULIA PRATELLI: ESCE “TUTTO BENE” IL NUOVO DISCO DELLA CANTAUTRICE TOSCANA CON LA PRODUZIONE ARTISTICA DI ZIBBA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Porte blindate

Porte blindate
La porta blindata è mette in sicurezza la propria abitazione e presenta il primo deterrente contro le intrusioni Le porte blindate rientrano in quelle che vengono chiamati “sistemi di protezione passiva”. Esse infatti interpongono tra l’esterno e l’interno una resistenza fisica, corroborata dalle ultime tecnologie pensate appositamente per lo scopo. Nelle& (continua)

Piano di cottura a induzione

Piano di cottura a induzione
La nuova frontiera della cucina si fa sempre più diffusa nelle case degli italiani. Ecco perché I piani cottura a induzione sono sempre più diffusi negli edifici moderni, soprattutto nelle case in corso di costruzione. Cos’è un piano cottura a induzione e come funziona? I fornelli a induzione sfruttano il principio di induzione elettromagnetica per riscald (continua)

Sanitari Sospesi

Sanitari sospesi: tra efficienza e design L’interior design si sta evolvendo sempre di più, coinvolgendo anche elementi imprescindibili di una casa, riuscendo a coniugare funzionalità e design in maniere e modi sempre più efficienti. Non si può non citare i sanitari sospesi che sono sempre più apprezzati e utilizzati negli arredamenti dei bagni. Non solo (continua)

Cos'è la domotica?

Cos'è la domotica?
La domotica nasce con l’intento di migliorare la qualità della vita domestica Il termine “Domotica” è un termine che deriva da“domus”, casa, e “ticos” ossia “disciplina pratica”. Essa comprende tutte le materie, scienze e discipline che si occupano della tecnologia applicata agli ambienti immobiliari, soprattutto quelli domestici. Essendo la domotica un settore molto vasto comprende diversi setto (continua)

Requisiti che deve avere un immobile per avere la classe energetica A4

Casa in classe a4: cosa deve avere per ottenere questa certificazione? La classe energetica A4 è la classe più alta prevista dalla legge in vigore. Si ottiene se l'immobile è costruito seguendo le norme della bioedilizia. Tanto più la classificazione sarà alta tanto più l'immobile sarà meno inquinante e soprattutto si impieghera (continua)