Home > Economia e Finanza > Tecnologie Sirti per la manutenzione di IRIDEOS, società partecipata all’80% da F2i

Tecnologie Sirti per la manutenzione di IRIDEOS, società partecipata all’80% da F2i

scritto da: Newsrronline | segnala un abuso


IRIDEOS, la società partecipata all'80% da F2i , fondo per le infrastrutture guidato da Renato Ravanelli, sigla un nuovo accordo pluriennale con Sirti per la manutenzione della sua rete in fibra ottica.

F2i

F2i: l'accordo IRIDEOS - Sirti

IRIDEOS, nuovo polo italiano ICT dedicato alle aziende e alla Pubblica Amministrazione, sigla un nuovo accordo pluriennale con Sirti per il mantenimento e la manutenzione dell'infrastruttura tecnologica che si estende su tutto il territorio nazionale. La società partecipata all'80% da F2i (Fondi italiani per le infrastrutture, SGR guidata da Renato Ravanelli), consolida così la sua collaborazione strategica con Infracom Italia, estendendola di conseguenza anche alle altre aziende facenti parte di IRIDEOS: MC-Link e KPNQwest Italia. Sirti si occuperà di supportare l'intera struttura tecnologica della controllata di F2i, dalla rete in fibra ottica lunga 15.000 chilometri che si estende lungo le autostrade italiane fino agli apparati e impianti della rete di accesso con circa 2.100 punti trasmissivi e ausiliari della rete di trasporto (Wired e Wireless). Così commenta l'operazione Sandro Falleni, Direttore Tecnologie e Sistemi di IRIDEOS: "La chiusura dell'accordo con Sirti è un altro importante tassello alle attività di integrazione e sviluppo della nostra infrastruttura tecnologica, con l'obiettivo di garantire alle aziende clienti le massime prestazioni e servizi all'avanguardia."

F2i: la partecipata IRIDEOS

Renato Ravanelli è l'attuale Amministratore Delegato di F2i, che ha recentemente deciso di tornare a occuparsi di telecomunicazioni, dando vita al progetto IRIDEOS; 150 milioni, in termini di equity, i fondi investiti finora. L'avvio ufficiale del progetto è previsto entro fine luglio. IRIDEOS è partecipata all'80% da F2i e al 20% da Marguerite, fondo europeo creato dalla Cdp italiana con le omologhe francese, tedesca, spagnola, la Bei e altre due istituzioni finanziarie polacche. Come sottolinea Sandro Falleni, la rete in fibra ottica "insieme ai dieci data center a Milano, Roma, Trento e Verona, e alla sala Avalon, il più grande punto di interscambio privato in Italia all'interno del campus milanese di Caldera, costituisce una piattaforma tecnologica distintiva, attraverso la quale IRIDEOS supporta lo sviluppo e la competitività delle aziende con soluzioni abilitanti che coniugano cloud, data center, fibra ottica, sicurezza e innovazione". Sirti metterà a disposizione del progetto il suo know-how, le capacità operative e gli strumenti innovativi di workforce management, garantendo alto livello di qualità dei servizi e interventi veloci ed efficaci su tutta la rete.


Fonte notizia: https://www.corrierecomunicazioni.it/telco/tecnologie-sirti-per-la-rete-di-IRIDEOS/


Renato Ravanelli | F2i | Irideos |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

F2i, il fondo infrastrutturale amministrato da Renato Ravanelli, acquista il 100% di Clouditalia tramite la partecipazione in IRIDEOS


Il Secondo Fondo F2i supera l’obiettivo iniziale di 1.200 milioni di euro


F2i torna alle telecomunicazioni e investe nella terza banda larga


Importante investimento nelle telecomunicazioni: F2i dà vita a IRIDEOS


Logistica portuale, F2i completa l’acquisizione di MarterNeri


F2i, insieme ad Ania, acquista Compagnia Ferroviaria Italiana. Il commento dell’AD Renato Ravanelli


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Logistica portuale, F2i completa l’acquisizione di MarterNeri

Con l’acquisizione di MarterNeri, società attiva nella logistica portuale, il Fondo F2i conclude un’operazione strategica per l’economia del Paese L'acquisizione di MarterNeri è stata effettuata attraverso F2i Holding Portuale (FHP), società controllata dal Terzo Fondo F2i e dal Fondo F2i-ANIA: nasce così il primo operatore portuale nel settore delle rinfuse in Italia.F2i acquisisce MarterNeri e punta a integrazione tra logistica portuale e ferroviariaIl principale Fondo infrastrutturale italiano, F2i, ha annunciato l'acquisizione (continua)

Renato Ravanelli: acquisizione dell’aeroporto di Olbia, il valore dell’operazione per F2i

Nel Nord della Sardegna un nuovo polo aeroportuale targato F2i: la recente acquisizione dello scalo di Olbia da parte del Gruppo guidato da Renato Ravanelli ne segna il consolidamento nel settore L'acquisizione dell'aeroporto di Olbia proietta F2i nella realizzazione di un nuovo polo in Sardegna: "In questa Regione la ripresa sarà più rapida", ha sottolineato l'AD Renato Ravanelli.F2i in Sardegna: l'acquisizione dell'aeroporto di Olbia nelle parole dell'AD Renato RavanelliL'acquisizione dell'aeroporto di Olbia attesta l'impegno di F2i nel "sostenere il potenziale di sviluppo del Nord della (continua)

Ei Towers: l’Opa di F2i e il commento di Renato Ravanelli

Renato Ravanelli, in occasione dell'Opa di F2i con Mediaset finalizzata all'acquisizione del controllo di Ei Towers, ha rilasciato un'intervista a "Il Sole 24 Ore": "L'obiettivo di delisting per noi è fondamentale e irrinunciabile. Consente di far crescere la società più rapidamente e con maggiore flessibilità". F2i: Renato Ravanelli commenta l'Opa (continua)

Renato Ravanelli informa in merito al closing finale del Terzo Fondo F2i

Renato Ravanelli, manager e Amministratore Delagto di F2i, durante il tradizionale Investor Day della società ha comunicato agli stakeholders le ottime performance relative al closing finale del Terzo Fondo, che ha raccolto una cifra superiore di oltre 600 milioni di euro al target preventivato in fase di startup del fondo. Successo per l'Investor Day di F2i, guidata da Renato Ravanelli (continua)

Importante investimento nelle telecomunicazioni: F2i dà vita a IRIDEOS

Con la creazione di IRIDEOS, F2i , la società di gestione del risparmio guidata da Renato Ravanelli, punta a diventare il terzo polo italiano delle telecomunicazioni, dopo Telecom e Vodafone. F2i e il settore tlc: la nascita di IRIDEOS Nuovo importante investimento per F2i : il fondo infrastrutturale guidato da Renato Ravanelli questa volta guarda alle telecomunicazioni con IRIDEOS, so (continua)