Home > Moda e fashion > Elena Rodica Rotaru: Expo Universale Prima Edizione

Elena Rodica Rotaru: Expo Universale Prima Edizione

articolo pubblicato da: webtvstudios | segnala un abuso

Elena Rodica Rotaru: Expo Universale Prima Edizione

 

L’ “Expo  Universale 2019” è una vetrina di interscambio culturale per i Paesi partecipanti, un contenitore di idee, esperienze e stimoli, una piattaforma in grado di ospitare la rassegna delle culture e dei popoli di tutto il mondo; un grande laboratorio di idee e di spunti di riflessione, un’occasione per riscoprire antiche tradizioni e Paesi lontani.

 

 

Uniti per la pace insieme sempre è il tema scelto per l’ Expo Universale 2019.

Il primo evento dell’Expo Universale 2019 è previsto per il 3 febbraio 2019, presso l’Auditorium del Massimo, con “Mister Tourism World e “International Fashion Roma”.  Una prima giornata internazionale dedicata alla bellezza maschile e femminile, con partecipanti provenienti da diversi Paesi del Mondo che vedrà come protagonista  il fascino della moda, del design,  della bellezza e dei colori di tutto il mondo.

Per la prima volta a Roma una cooperazione internazionale che unisce le culture dei popoli in tutto il suo splendore. 

 

LOCATION

L’Auditorium del Massimo, inaugurato il 26 ottobre 1995 con un “Omaggio a Ennio Morricone”,  con la sua polifunzionalità , si trasforma nella perfetta cornice all’evento straordinario dell’International Fashion Roma”, che incorporato all’evento internazionale di Mister Tourism World, sarà una vetrina universale.

Esclusiva ed elegante, la sala Massimo si contraddistingue per la sua atmosfera suggestiva e per il suo grande fascino. 

 

VISIBILITA’

L’evento oltre il contest metterà in condizione gli stilisti di poter proporre le loro collezioni moda alla presenza di giornalisti e fotografi specializzati.

Ogni stilista potrà esibire 10-12 capi scelti della propria collezione ed evidenziare il proprio talento non solo davanti il pubblico presente ma anche in favore di telecamere e fotoreporter.

All’evento saranno presenti operatori dell’informazione, operatori televisivi e fotografi. 

 

Coordinatrice dell’International Fashion Roma è la stilista Elena Rodica Rotaru che si avvale della collaborazione delle signore Aziza Essalek, Alona Cochon e Dulcie Mendoza.

 

Canale di Informazione Web Tv Studios 
https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it

News, Sport, Spettacolo, Teatro, Sfilate di Moda

 

Alona Cochon | Auditorium del Massimo | Aziza Essalek | bellezza maschile e femminile | Dulcie Mendoza | Elena Rodica Rotaru | eventi | Expo Universale | Expo Universale 2019 Primo Evento | Fashion Designer | Fashion Designer webtvstudios | interviste | INTIMO |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


L’Associazione Italiana Marketing presenta le opportunità di business targate Expo 2015. Milano, mercoledì 28 gennaio 2015


Il 20 ottobre 2015 è il National Day degli Emirati Arabi Uniti all’Expo di Milano: la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti è un importante punto di riferimento e di sviluppo


Expo Summit e “Global Marketing Special Day”: Expo 2015, Mobile Customer Experience and Digital Payments


Per i visitatori di Expo Milano, in omaggio l’edizione speciale della Guida Michelin Expo 2015


EXPO 2015: I giudizi del famoso cantante napoletano Luca Maris


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Roma Polizia di Stato: Consegnate 30 Land Rover Discovery La Partnership Trentennale

Roma Polizia di Stato: Consegnate 30 Land Rover Discovery La Partnership Trentennale
 Questa mattina, il Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, ha ricevuto Daniele Maver, presidente della casa automobilistica Jaguar Land Rover Italia, per una stretta di mano che ha suggellato la trentennale esperienza di partnership commerciale   A seguire, al Museo delle Auto della Polizia di Stato, si è tenuta la cerimonia di consegna della Land Rover Discovery, l&rsqu (continua)

Torri in Sabina: Torna a Rivivere le Antiche Tradizioni

Torri in Sabina: Torna a Rivivere le Antiche Tradizioni
 Torri torna a rivivere (e riscoprire le antiche tradizioni torresi) è una festa nata 24 anni fa con lo scopo di valorizzare tutto ciò che appartiene al passato dei nostri luoghi e che costituisce la base del nostro vivere quotidiano dal punto di vista culturale, sociale, musicale e gastronomico Video  Questa manifestazione si è svolta sabato 6 luglio 2019 ed ha vis (continua)

Torri in Sabina: Torna a Rivivere

Torri in Sabina: Torna a Rivivere
 Dal 1995 nel periodo a cavallo tra giugno e luglio nel comune di Torri in Sabina, conosciuto nel mondo per il celebre Santuario di Vescovio, si svolge “TORna a RIvivere”   La festa organizzata dalla Pro Loco locale con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Torri in Sabina è tra le migliori occasioni per scoprire la Bassa Sabin (continua)

Cremona: David Hasselhoff fermato dalla Polizia Stradale in A21, ma senza la Supercar KITT

Cremona: David Hasselhoff fermato dalla Polizia Stradale in A21, ma senza la Supercar KITT
 E’ stato fermato dalla Polizia Stradale mentre percorreva il tratto cremonese della A21 L’attore protagonista di Supercar stava partecipando a una gara non competitiva di beneficenza quando è incappato in un controllo di routine, foto con gli agenti della polizia stradale pubblicata su Instagram David Hasselhoff. Per l’attore americano, protagonista delle serie t (continua)

Commissariato Esquilino e il Presidente della Sezione di Roma dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato

Commissariato Esquilino e il Presidente della Sezione di Roma dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato
 Nel pomeriggio di ieri 20 Maggio 2019 il Presidente della Sezione di Roma dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato Angelo Brusco ed il Dirigente del Commissariato Esquilino Giuseppe Moschitta hanno incontrato un gruppo di parrocchiani della Basilica di Santa Croce in Gerusalemme. Nel corso dell’incontro si parlato di tutte le buone pratiche che possono consentire di vivere c (continua)