Home > Arte e restauro > Spoleto Arte a Venezia: la mostra di punta del Carnevale con omaggio a Dario Fo

Spoleto Arte a Venezia: la mostra di punta del Carnevale con omaggio a Dario Fo

articolo pubblicato da: ufficio_stampa | segnala un abuso

Spoleto Arte a Venezia: la mostra di punta del Carnevale con omaggio a Dario Fo

Nel cuore dei festeggiamenti per il Carnevale di Venezia, vicino al Ponte di Rialto, giovedì 21 febbraio la Scuola Grande di San Teodoro ha aperto le porte alla mostra Carnevale dell’Arte a Venezia. L’esposizione, rimasta aperta al pubblico fino a ieri, domenica 24 febbraio, è stata presentata dall’ideatore e organizzatore della mostra Salvo Nugnes, presidente di Spoleto Arte, da Silvia Casarin Rizzolo, direttore d’orchestra del Teatro La Fenice, dal direttore dell’Accademia di Belle Arti di Venezia Giuseppe La Bruna e dal fotografo di fama internazionale Roberto Villa, amico di Pier Paolo Pasolini e di Dario Fo.

Proprio con le foto di quest’ultimo è stata allestita all’interno della kermesse una sezione dedicata alla vita del Premio Nobel. La vita dell’artista soprannominato “il giullare”, le vicende che ne hanno caratterizzato la nascita di opere teatrali e progetti più complessi, il rapporto con Franca Rame e molto altro…

Al 4810 di Campo San Salvador, nella prestigiosa sede della Scuola di San Teodoro, sono rimaste in esposizione per tutto lo scorso weekend le opere di diversi talentuosi artisti contemporanei. Eccone i nomi: Anna Actis Caporale, Robertino Aisa, Vincenzo Armato, Piera Bachiocco, Vittoriana Benini, Renata Bertolini, Roberta Binelli, Mariangela Bombardieri, Dario Calì, Natalia Caragherghi, Sergio Cavallerin, Rosanna Cecchet, Gino Dalle Luche, Desirè D’Angelo, Vanni De Conti, Daniele Digiuni, Giorgio Fagotto, Giuseppe Fanfoni, Davide Favaro, Bruno Greco, Livia Licheri, Alfredo Lucifero, Giuseppe Luzi, Fabiana Macaluso, Adriana Mallano, Enrico Mantegazza, Angiolina Marchese, Massimiliano Martino, Patrizia Matera, Marilena Memmi, Renate Merzinger-Pleban, Graziella Modanese, Roberta Moresco, Paivyt Niemelainen, Riccardo Pasquini, Maria Stella Polce, Giulia Quaranta Provenzano, Antonella Rollo, Rolando Rovati, Alison Ryde, Angelo Scuderi, Anna Trzuskolas, Gabriele Urban, Fiorenzo Vaccaretti, Emel Vardar, Maria Velardi e Maria Laura Venturelli.

Carnevale dell’arte a venezia | salvo nugnes | silvia casarin rizzolo | giuseppe la bruna | roberto villa | scuola grande di san teodoro | ponte di rialto | dario fo | mostra | 2019 | vernissage | spoleto arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ritorna “Ozi di Capua”. Dal 19 al 28 Luglio 2013 un calendario ricco di eventi


Ozi di Capua, un successo il primo week end: migliaia di visitatori in città.


TERMINAL ISONZO 2: INAUGURATA OGGI, MERCOLEDI' 13 LUGLIO 2011, LA NUOVA STAZIONE CROCIERE DI VENEZIA


Menotti Art Festival


Il profilo professionale di Dario Mirri – Direttore Generale Damir S.r.l.


L'Occhio dell'Arte e lo Spoleto Art Festival 2018


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Stesso autore

Intervista all’Assessore di Grado Sara Polo per la mostra su Pasolini

Intervista all’Assessore di Grado Sara Polo per la mostra su Pasolini
In occasione della rassegna in memoria di Pier Paolo Pasolini a cura del prof. Vittorio Sgarbi e del presidente di Spoleto Arte Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, il comune di Grado ospiterà dal 5 luglio al 18 agosto la mostra su uno degli artisti intellettuali più interessanti del panorama italiano del XX secolo. E lo farà alla Casa della Musica, in piazza Biag (continua)

Grado omaggia Pier Paolo Pasolini con una mostra organizzata da Spoleto Arte

Grado omaggia Pier Paolo Pasolini con una mostra organizzata da Spoleto Arte
Si aprirà in centro a Grado, presso la storica Casa della musica, la mostra antologica su Pier Paolo Pasolini curata da Vittorio Sgarbi e Salvo Nugnes. Alle 19 di venerdì 5 luglio verrà inaugurata la rassegna inerente vita e opere di uno degli artisti e intellettuali italiani più eclettici del XX secolo. A presentare la mostra saranno il curatore di mostre e grandi even (continua)

2019 da scintille per Giuseppe Oliva: Milano Art Gallery proroga la personale

2019 da scintille per Giuseppe Oliva: Milano Art Gallery proroga la personale
Il 2019 per il pittore di origini ragusane Giuseppe Oliva è un anno ricco di soddisfazioni. Da dove cominciare? Solo negli ultimi mesi la sua arte è stata protagonista di una serie di eventi che hanno riportato l’attenzione sul suo personalissimo stile. La mostra personale Impressioni del tempo, inaugurata lo scorso giovedì 6 giugno nella storica Milano Art Gallery (in v (continua)

Intervista all’artista romana Paola de Gregorio dopo il Premio Biennale Sgarbi 2019

Intervista all’artista romana Paola de Gregorio dopo il Premio Biennale Sgarbi 2019
Paola de Gregorio è una delle scultrici più interessanti del panorama nazionale. Dal 5 al 27 maggio ha partecipato alla mostra Pro Biennale presentata da Vittorio Sgarbi a Venezia. Organizzata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, l’esposizione ha visto il contributo dell’Assessore al Turismo di Venezia Paola Mar, dell’artista José Dalí, (continua)

Gli artisti del Premio Caravaggio conquistano Malta con Spoleto Arte di Sgarbi

Gli artisti del Premio Caravaggio conquistano Malta con Spoleto Arte di Sgarbi
Location esclusiva quella scelta da Spoleto Arte per inaugurare la mostra dedicata al Premio Caravaggio. Sabato 8 giugno, all’Hilton Hotel di Malta (Portomaso, St Julian’s) è stato riservato un trattamento speciale per gli artisti omaggiati con questo autorevole riconoscimento. Il Premio Caravaggio porta infatti le firme dell’artista José Dalí, figlio di Salv (continua)