Home > News > COSMOBSERVER intervista l’esperto del Programma Space Shuttle Davide Sivolella

COSMOBSERVER intervista l’esperto del Programma Space Shuttle Davide Sivolella

articolo pubblicato da: cosmosmedia | segnala un abuso

COSMOBSERVER intervista l’esperto del Programma Space Shuttle Davide Sivolella

Il divulgatore scientifico Emmanuele Macaluso intervista per COSMOBSERVER l’Ing. Davide Sivolella, uno dei massimi esperti mondiali sul Programma Space Shuttle.

 

Continua la linea editoriale del sito di divulgazione COSMOBSERVER, che intervista solo personalità di primo piano nel mondo dell’astronomia, dell’astronautica e della divulgazione scientifica.

Dopo l’incontro con Piero Angela, Il divulgatore scientifico - e fondatore di COSMOBSERVER - Emmanuele Macaluso, intervista l’Ing. Davide Sivolella, uno dei massimi esperti mondiali del Programma Space Shuttle della NASA.

 

Chi è Davide Sivolella:

Davide Sivolella, classe 1981, è un ingegnere aerospaziale laureato al Politecnico di Torino. È uno dei massimi esperti mondiali del Programma Space Shuttle, al quale ha dedicato due saggi: “To Orbit and Back Again – How the Space Shuttle Flew in Space” e “The Space Shuttle Program – Technologies and Accomplishments”, entrambi scritti in inglese e editi da Springer.

Attualmente vive e lavora in Gran Bretagna ed è uno dei responsabili della manutenzione straordinaria dei velivoli della compagnia aerea British Airways.

 

L’intervista prende in considerazione alcuni aspetti inediti del Programma Space Shuttle, e ne mette in evidenza limiti, curiosità e potenzialità. Sivolella racconta la genesi dei suoi 2 saggi e parla dei suoi prossimi progetti editoriali.

Una parte interessante dell’intervista è dedicata all’importanza della divulgazione delle tematiche dello spazio sulla Terra.

 

Vi invitiamo a leggere l’intervista a questo link http://www.cosmobserver.com/articles/interviews/012%20davide%20sivolella/intervista-davide-sivolella.htm  e a visitare il mondo di COSMOBSERVER attraverso i canali di seguito elencati:

 

 

Canali ufficiali COSMOBSERVER

Web: www.cosmobserver.com

E-mail: thecosmobserver@gmail.com

Instagram: www.instagram.com/Cosmobserver

Facebook: www.facebook.com/cosmobserver

Twitter: https://twitter.com/thecosmobserver

cosmobserver | davide sivolella | space shuttle | nasa | challenger | columbia | discovery | atlantis | endeavour | astronauti | programma | ingegnere | Piero Angela | spazio | space | GROCA | G R O C A | emmanuele macaluso | ricerca | divulgazione | scientifica |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Associazione di Volontariato “Mondo Libero dalla Droga” 17 Giugno 2014


VALERIO PICCOLO: “HOURGLASS” è il nuovo singolo del poliedrico cantautore che delinea un ponte fra passato e futuro


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


ROBERTA GIALLO “ASTRONAVE GIALLA WORLD TOUR”


SERE D’ESTATE : Rassegna di Musica e Spettacolo a Villa Scassi dal 5 al 20 luglio


Avvocato civilista e penalista: caratteristiche e differenze


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’esperta in GDPR Paola Palmesano ottiene la qualifica di Auditor per l’UNI ISO 27001

L’esperta in GDPR Paola Palmesano ottiene la qualifica di Auditor per l’UNI ISO 27001
L’esperta nella protezione di dati e informazioni torinese Paola Palmesano ottiene un'altra importante qualifica professionale nel mondo della privacy / GDPR.   L’evoluzione delle normative in ambito di GDPR e protezione dei dati diventa sempre più complessa e di primaria importanza nella vita delle aziende. I fatti di cronaca degli ultimi giorni, legati all’app & (continua)

Sport: Emmanuele Macaluso potrebbe tornare alle competizioni sportive

Sport: Emmanuele Macaluso potrebbe tornare alle competizioni sportive
Si susseguono i rumors per un ritorno alle competizioni sportive dell’ex atleta professionista torinese, con un nuovo progetto di marketing e una nuova specialità.   È successo più volte che campioni abbiano concluso la carriera agonistica ad alto livello dopo molte vittorie, per rientrare (o restare) nel mondo dello sport rimettendosi in gioco in discipline div (continua)

Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY

Federico Ottavio Barberis si occupa della corporate identity di MISSION DARK SKY
Il Project Manager Creativo torinese ha dato forma all’identità visiva della Campagna Globale di sensibilizzazione sull’Inquinamento Luminoso MISSION DARK SKY   È del torinese Federico Ottavio Barberis la creazione dell’immagine coordinata della Campagna globale di sensibilizzazione sull’inquinamento luminoso MISSION DARK SKY. Lanciata nel maggio del (continua)

Assegnato a Emmanuele Macaluso il premio “INTERSTELLARS International Award”

Assegnato a Emmanuele Macaluso il premio “INTERSTELLARS International Award”
Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato al fondatore di COSMOBSERVER e MISSION DARK SKY durante il NASA Space Apps Challenge di Brescia di ottobre dagli organizzatori della manifestazione. Comunicazione ufficiale: Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, Presidente e Vicepresidente dell’associazione culturale per la divulgazione del trasferimento tecnologico spaziale legato a (continua)

Aperte le iscrizioni al NASA Space Apps Challenge 2019 di Brescia

 Aperte le iscrizioni al NASA Space Apps Challenge 2019 di Brescia
Aperte ufficialmente le iscrizioni per i team partecipanti alla manifestazione voluta dalla NASA e che si terrà a Brescia il 19 e 20 ottobre.   Chiara Chiesa e Andrea Giannattasio, Presidente e Vicepresidente dell’associazione culturale per la divulgazione del trasferimento tecnologico spaziale legato agli SDG goals INTERSTELLARS e organizzatori dell’hackaton NASA Space (continua)