Home > News > Cesena: Raccolta siringhe al Parco Serravalle

Cesena: Raccolta siringhe al Parco Serravalle

scritto da: Affaripubblicipadova | segnala un abuso

Cesena: Raccolta siringhe al Parco Serravalle


 Iniziativa è volta a ridurre il rischio di infezioni da siringhe abbandonate.

 

 

Martedì 5 marzo i volontari dell’ l’associazione ”La via della felicità Cervia - Amici di L. Ron Hubbard” faranno una raccolta di siringhe al parco Serravalle di Cesena.


Dopo anni e  anni di lavoro di sensibilizzazione sul problema DROGA, raccolte siringhe e tanta attività di prevenzione con i giovani, la realtà della tossico dipendenza sembra si sia trasformata; quello che forse è diminuito è l’uso del classico “buco”, con il proliferare di nuove droghe sintetiche in forma di pastiglietta; molto più dannose, ma meno degradanti all’apparenza.


Questa è l’osservazione della realtà in cui i volontari s’imbattono tutti i giorni durante le diverse iniziative rivolte alla prevenzione.

Il problema delle siringhe abbandonate è comunque rimasto un problema.

 

In Italia sin dagli anni 80 i volontari si sono impegnati a bonificare parchi, spiagge e zone verdi frequentate da bambini, ragazzi, famiglie e anche animali che potrebbero pungersi con l’ago di siringhe abbandonate. Nello stesso tempo si sono impegnati nella prevenzione, informando e sensibilizzando i giovani attraverso la distribuzione di migliaia di opuscoli informativi, per creare una nuova cultura, libera dalla droga.

 

Anche se il numero di siringhe abbandonate possa essere esiguo, per evitare comunque qualsiasi rischio da infezione dopo essersi punti, sarebbe comunque buono rivolgersi ad un pronto soccorso.

siringhe abbandonate | droga | prevenzione | L Ron Hubbard | Cesena |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Arte Forlì-Cesena Contemporanea apre il 27 ottobre tra gallerie e monografiche di Mario Sironi e Bruno Di Bello


Prevenzione alla droga nei potenziali luoghi del “buco”


ODSTORE PRESENTE AL SERRAVALLE RETAIL PARK


RACCOLTA SIRINGHE A RAVENNA ALLE MURA


Raccolta di siringhe all’esterno della Rocca a Cesena


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Volontari presenti in zona Rocca a Senigallia per ripulire l'area dal degrado promuovendo il precetto "Proteggi e migliora il tuo ambiente" de La via della felicità 

Volontari presenti in zona Rocca a Senigallia per ripulire l'area dal degrado promuovendo il precetto
Raccolte decine di bottiglie abbandonate, plastica e sporcizia. Continuano gli interventi dei volontari del gruppo La via della felicità a Senigallia che l’altra sera si son dati appuntamento per ripulire dai rifiuti abbandonati alcuni angoli della storica Rocca di Senigallia.  Visto l’esito della pulizia, è evidente che serve molta più educazione e buonsenso per cambiare il pun (continua)

Continua la campagna d’ informazione preventiva sulle droghe a Cesena

Continua la campagna d’ informazione preventiva sulle droghe  a Cesena
I volontari Mondo libero dalla droga, continuano la campagna di prevenzione alle droghe; sabato 13 novembre sono a Cesena per distribuire l’opuscolo informativo gratuito “La verità sulla droga”. Il business multimilionario della droga sta intrappolando la vita dei nostri ragazzi, che si tratti di droga legale o illegale non c’è differenza, la vita è vita come la morte è morte! La dr (continua)

Lo spaccio e il traffico di stupefacenti si digitalizzano

Lo spaccio e il traffico di stupefacenti si digitalizzano
Continuano le attività di prevenzione dei volontari Mondo Libero dalla Droga di Vicenza. In base alla più recente Relazione Europea sulla Droga dell’Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze: “La produzione e il traffico di stupefacenti sembrano essersi rapidamente adattati alle restrizioni connesse alla pandemia e abbiamo riscontrato pochi elementi che indichino importanti interruzioni nell’approvvigionamento. Le misure di distanziamento sociale posso (continua)

Oltre 6000 opuscoli di prevenzione alla droga distribuiti in Romagna solo nell’ultimo mese

Iniziativa dei volontari Mondo libero dalla droga Nell’arco del mese di Ottobre i volontari di Mondo libero dalla droga della Romagna hanno consegnato più di 6000 opuscoli informativi ai cittadini e negozianti nelle principali città della Romagna. E questo solo nel mese di Ottobre!L’iniziativa continua costantemente; i prossimi interventi son previsti per Sabato 6 novembre a San Mauro Pascoli (continua)

Continua incessantemente l’attività di prevenzione alla droga in Romagna: nuovo appuntamento a Rimini

Raggiungere i ragazzi prima degli spacciatori con la Verità sulla droga. Ci troviamo sempre più spesso nella situazione che molti ragazzi iniziano ad avvicinarsi al mondo della droga proprio attraverso qualche antidolorifico. Negli stati uniti c’è stata un epidemia di oppiacei. Sembra che questi farmaci sarebbero implicati nella morte per overdose di 400.000 persone dal 1999 al 2017. P (continua)