Home > Arte e restauro > Maria Rita Parsi commuove la Milano Art Gallery per la mostra L’arte delle donne

Maria Rita Parsi commuove la Milano Art Gallery per la mostra L’arte delle donne

articolo pubblicato da: ufficio_stampa | segnala un abuso

Maria Rita Parsi commuove la Milano Art Gallery per la mostra L’arte delle donne

8 marzo, festa della donna, Milano Art Gallery, arte senza confini. Bastano poche cose per rendere una giornata memorabile come quella di venerdì 8 marzo. Se poi a presentarla c’è la nota scrittrice e psicoterapeuta Maria Rita Parsi l’evento diventa un’occasione di dialogo profondo. In via Alessi 11, alla Milano Art Gallery è stata inaugurata con queste premesse la mostra L’arte delle donne. Organizzata dal manager di noti personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo Salvo Nugnes, l’esposizione ha visto partecipi anche il fotografo di fama internazionale Roberto Villa, amico di Pier Paolo Pasolini e di Dario Fo, e mons. Mapelli, arcivescovo primate della Chiesa Cristiana Antica e Apostolica di ispirazione ortodossa.

L’inaugurazione si è confermata quale evento pensato per le donne, oltre che sulle e con le donne. Donne che in comune sono artiste e non solo. La kermesse si è voluta rivolgere anche ad artisti che si ispirano al mondo femminile. Tutto ciò che riguarda l’universo femminile è diventato motivo di discussione attraverso le opere esposte alla Milano Art Gallery e l’intervento di Maria Rita Parsi, a tratti commovente.

Rimarranno esposte alla Milano Art Gallery fino al 27 marzo le opere di talentuosi artisti contemporanei come: Anna Actis Caporale, Ametista Arnaldi, Stefano Balzano, Alda Boscaro, Teresa Carcasio, Loredana Caretti, Maria Cavaggioni, Felice Cremesini, Marina Crisafio, Daniela Da Riva, Francesca D’Alessio, Antonio D’Amico, Lina De Demo, Gloria De Marco, Maria Pia Di Prossimo, Mirta Diminić, Jacqueline Domin, Sonia Fiacchini, Grazia Foti, Francesca Gabriele, Gabriella Galli, Rosangela Giusti, Sonia Lamia, Gabriella Legno, Pietro Lembo, Gorizio Lo Mastro, Fabiana Macaluso, Giovanna Magugliani, Rosa Maria Marongiu, Rita Monaco, Irma Mores, Marisa Muzi, Päivyt Niemeläinen, Roberta Pagnoni, Sara Pezzoni, Daniela Poduti Riganelli, Giulia Quaranta Provenzano, Maria Grazia Ruggiu, Liliana Scocco, Laila Scorcelletti, Caterina Spatafora, Luciano Tonello, Anna Trzuskolas, Milena Vegnaduzzo e Lucietta Visciglia.

Arte delle donne | maria rita parsi | roberto villa | salvo nugnes | mapelli | mostra | collettiva | milano art gallery | milano | 8 marzo | festa della donna | 2019 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Massimo Paracchini e Francesco Leale alla Galleria Nelson Cornici


Milano Art Gallery celebra la Festa delle donne con un’importante collettiva e amici vip


VIOLENZA DOMESTICA: ALLONTAMENTO DA CASA ANCHE PER IPOTESI LIEVISSIME


Milano Art Gallery: Salvo Nugnes, Maria Rita Parsi e Roberto Villa presentano Renata Bertolini


CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


 

Stesso autore

Elezioni a Bassano 2019: il celeberrimo sociologo Francesco Alberoni sostiene la candidatura di Elena Pavan a sindaco

Elezioni a Bassano 2019: il celeberrimo sociologo Francesco Alberoni sostiene la candidatura di Elena Pavan a sindaco
Il professore Francesco Alberoni rinomato sociologo di fama nazionale, scrittore, già direttore generale della Rai, creatore dell’università IULM di Milano, nonché ideatore dei brand quali Tod’s, Mulino Bianco ecc… ‒ che collabora oggi con «Il Giornale», dopo aver lavorato per quasi 30 anni per il «Corriere della Sera» ‒ s (continua)

L’artista Maria Brunaccini tra Neofigurativo e Neoclassicismo all’antico chiostro di San Domenico

L’artista Maria Brunaccini tra Neofigurativo e Neoclassicismo all’antico chiostro di San Domenico
Si avvicina la data che consacrerà al pubblico la personale della pittrice di origini messinesi Maria Brunaccini. Effetti di luce sulla realtà verrà inaugurata alle 18 di sabato 21 settembre 2019 presso l’antico chiostro di San Domenico a Lamezia Terme (CZ), oggi caffè letterario. Presentata dal curatore di eventi e grandi mostre Salvo Nugnes e dal fotografo di fa (continua)

Mostra personale del pittore ragusano Giuseppe Oliva alla Milano Art Gallery

Mostra personale del pittore ragusano Giuseppe Oliva alla Milano Art Gallery
Torna alla Milano Art Gallery Giuseppe Oliva, l’artista siciliano che riporta con raffinatezza sulla tela le influenze della propria terra d’origine. Alle 18 di giovedì 6 giugno inaugurerà in via Alessi 11, nel cuore di Milano, la sua personale intitolata Impressioni del tempo. Presentata dal curatore di eventi e grandi mostre Salvo Nugnes e dal fotografo di fama internaz (continua)

Bassano del Grappa: Giacobini e Alberoni all’inaugurazione della sede di Spoleto Art Factory

Bassano del Grappa: Giacobini e Alberoni all’inaugurazione della sede di Spoleto Art Factory
In occasione dell’apertura della nuova sede di Spoleto Arte, la Spoleto Art Factory, situata in via Andriolo 8/A a Bassano del Grappa, arriveranno in città due vip che hanno segnato la storia della cultura italiana. Si tratta della nota scrittrice Silvana Giacobini, già direttrice di «Chi» e di «Diva e Donna», e di Francesco Alberoni, sociologo di fama m (continua)

Francesco Alberoni alla mostra di Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi

Francesco Alberoni alla mostra di Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi
La grande mostra internazionale Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi si aprirà a Spoleto, al Palazzo Leti Sansi (via Arco di Druso 37), nel contesto del Festival dei Due Mondi. Alle 17 di sabato 29 giugno il noto sociologo Francesco Alberoni inaugurerà la kermesse trattando uno dei suoi argomenti prediletti, ossia il tema dell’Amore, in tutte le sue sfaccettature. Ideata e o (continua)