Home > Arte e restauro > Inaugura il Premio internazionale Ambasciatore d’Arte. Dalla Turchia al Giappone in 2 settimane

Inaugura il Premio internazionale Ambasciatore d’Arte. Dalla Turchia al Giappone in 2 settimane

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Inaugura il Premio internazionale Ambasciatore d’Arte. Dalla Turchia al Giappone in 2 settimane


Si è aperta lo scorso sabato 27 luglio la mostra Premio internazionale Ambasciatore d’Arte presso la conference room del Riva Hotel di Istanbul. Organizzata da Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi, l’esposizione itinerante, ideata e attuata dal curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes, spiccherà presto il volo verso Shanghai, seconda tappa del tour che coinvolge quaranta artisti, portando alcuni dei loro lavori nelle più grandi città d’Oriente.

Con il contributo dell’artista José Dalì, figlio di Salvador Dalì, della giornalista RAI Antonietta Di Vizia e del fotografo di fama internazionale Roberto Villa, amico di Pier Paolo Pasolini e di Dario Fo, il Premio internazionale Ambasciatore d’Arte atterrerà il primo agosto nella più grande città della Cina, portando le opere degli autori prima al Grand Central Hotel Shanghai e poi al Sunworld Dynasty Hotel di Pechino il 6 agosto. Il 12 sarà la volta di Tokyo, presso l’Hotel Listel Shinjuku, dove il Premio concluderà il suo viaggio volto all’apertura delle frontiere artistiche attraverso il talento di: Patrizia Almonti, Giuseppe Bertoletti, Piero Boni, Serafino Botticelli, Ronnie Brogi, Pietro Burzi, Letizia Caiazzo, Luca Cameli, Gian Luigi Castelli, Adriana Collovati, Domenica Cosoleto, Germano Costa, Paolo De Polo, Micaela D’Onofrio, Giuliana Maddalena Fusari, Roberto Giacco, Carlo Guidetti, Christian Arnulf Hecher, Pietro Lembo, Luigi Lucernini, Maria Donata Lupo, Michele Macchia, Silvana Mascioli, Elena Mastropaolo, Roberta Moresco, Alessandro Negrini, Maria Assunta Nunziata, Silvano Ottaviani, Graziella Paletta, Massimo Paracchini, Francesca Pezzola, Fabrizio Pinzi, Maria Stella Polce, Giulia Quaranta Provenzano, Guillermina Rivera, Rolando Rovati, Angelo Scuderi, Federico Tamburri, Enrico Tomassi e Paolo Uttieri.

Turchia, Cina e Giappone accolgono dunque per poco più di due settimane una rassegna che si pone l’obiettivo di mostrare l’arte come linguaggio universale, di portarla in primo piano in metropoli dove le culture si confondono e danno vita a nuove realtà frementi di vita.
Per maggiori informazioni è possibile chiamare lo 0424 525190, il 388 7338297, scrivere a org@spoletoarte.it oppure visitare il sito www.spoletoarte.it.

Premio internazionale ambasciatore d’arte | salvo nugnes | spoleto arte | tokyo | pechino | istanbul | shanghai | cina | turchia | giappone | arte | mostra | josé dalì | roberto villa | antonietta di vizia | vittorio sgarbi |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Trapianto capelli Turchia 2020, un fenomeno sempre più in crescita


Daiichi Sankyo: contemplazione dei ciliegi in fiore nel Parco EUR a Roma


Med and Beauty utilizza la tecnica FUE per l'autotrapianto di capelli


La Turchia obbliga le aziende a passare alla fatturazione elettronica


SANA LONGEVITA' - La ricerca medica tra Giappone e Italia


FS Italiane: Commissaria UE nomina Gianfranco Battisti “Ambasciatore Europeo per la diversità”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Salvo Nugnes presenta la personale di Gabriella Ventavoli, “Trionfo della vita”

Salvo Nugnes presenta la personale di Gabriella Ventavoli, “Trionfo della vita”
Gabriella Ventavoli presenta il suo “Trionfo della Vita” in una mostra personale presso la galleria La Porta Verde, col curatore Salvo Nugnes ed ospiti d’eccezione. Il 29 ottobre alle ore 18 verrà inaugurata la mostra personale, intitolata “Trionfo della Vita”,  di Gabriella Ventavoli presso la galleria “La Porta Verde” (via A.M. Ampère, 102 Milano), con Salvo Nugnes, già curatore di Biennale Milano, delle mostre del Festival di Spoleto, Pro Biennale di Venezia e manager di grandi nomi. La Porta Verde rappresenta lo spazio artistico perfetto per (continua)

Partnership di Biennale Milano 2021 con BIG - Broker Insurance Group

Confermata la partnership di Biennale Milano con BIG - Broker Insurance Group per l’edizione 2021 della prestigiosa mostra internazionale. Dal 21 al 25 ottobre si terrà la mostra internazionale Biennale Milano, nella suggestiva location di Palazzo Stampa di Soncino (Via Torino, 61) vicina al Duomo di Milano, visitabile dalle ore 10.00 alle ore 18.00, curata da Salvo Nugnes e con note personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, tra cui il Prof. Vittorio Sgarbi, direttore TGCOM Paolo Liguori, sociologo di fama mondial (continua)

MARGHERITA HACK: si celebrano i cento anni dalla nascita alla Milano Art Gallery

Celebrazione del centenario dalla nascita della “Signora delle Stelle”, Margherita Hack, col curatore Salvo Nugnes alla storica Milano Art Gallery. Una personalità come quella di Margherita Hack lascia il segno, trasforma l’atmosfera in qualcosa di unico. Sicuramente questo “qualcosa” verrà percepito ed espresso nel migliore dei modi dal 18 dicembre 2021 all’8 gennaio 2022 presso la storica ed esclusiva Milano Art Gallery (Via Alessi, 11). La mostra in ricordo della grande scienziata è curata dal già manager e amico della stessa, Salvo Nu (continua)

“L’Arte in Quarantena” e “Premio Belle Arti”: successo al Castello di Arechi col curatore Salvo Nugnes ed ospiti d’eccezione

“L’Arte in Quarantena” e “Premio Belle Arti”: successo al Castello di Arechi col curatore Salvo Nugnes ed ospiti d’eccezione
Plauso di pubblico al Castello di Arechi per la presentazione del prestigioso catalogo “L’Arte in Quarantena” e il riconoscimento internazionale “Premio Belle Arti”, presentati dal curatore Salvo Nugnes e col contributo di grandi nomi della cultura e dell’arte. “L’Arte in Quarantena”, sinergia tra TGCOM24 ed Editoriale G. Mondadori, e il “Premio Belle Arti” hanno riscontrato un notevole successo in occasione della presentazione tenutasi sabato 9 ottobre presso il suggestivo Castello di Arechi di Salerno, col curatore Salvo Nugnes, Marco Giordano, presidente Re D’Italia Art, il giornalista Eustachio Cazzorla ed altri ospiti.Il castello medievale d (continua)

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato al Piram Hotel di Roma da Salvo Nugnes

Successo per il nuovo libro di Irene Catarella presentato al Piram Hotel di Roma da Salvo Nugnes
Successo nell’esclusivo Piram Hotel del nuovo libro di poesie della Prof. ssa Irene Catarella, “#Cantoanima”, presentato dal curatore Salvo Nugnes e col contributo di grandi nomi dell’arte, della cultura e dello spettacolo. “#Cantoanima”, la nuova raccolta di poesie di Irene Catarella, ha riscontrato un notevole plauso di pubblico e critica in occasione della presentazione tenutasi venerdì 8 ottobre presso il Piram Hotel di Roma, esclusiva location vicina al Teatro dell’Opera, col curatore Salvo Nugnes, la soprano Rosanna Potenza, la conduttrice di RaiNews24 Josephine Alessio, gli attori Marzia Risaliti, Edoar (continua)