Home > Libri > La suggestiva poetica di Alessandro Sammarini tra realtà e fantasia

La suggestiva poetica di Alessandro Sammarini tra realtà e fantasia

articolo pubblicato da: elenagolliniartblogger | segnala un abuso

La suggestiva poetica di Alessandro Sammarini tra realtà e fantasia

Il poeta Alessandro Sammarini ha ricevuto in questo periodo il Premio Speciale Elena Gollini Art Blogger, in forza del suo pregevole e prezioso contributo alla moderna poesia d'autore con i suoi versi intensi e pregnanti di emozione e sentimento. Molto coinvolgente è il suo nuovo libro "Le facce del dado" ordinabile su Amazon oppure tramite mail inviata a asammarini@libero.it .

Il percorso creativo di Sammarini si traduce in una vibrazione del moto dell'anima costantemente in tensione, volta a trascendere il linguaggio più tradizionale e convenzionale della tradizione poetica classica, per ricavarsi una propria peculiare nicchia di comunicazione. Il dinamismo creativo libero e svincolato da espressioni conformanti e costrittive diventa un coinvolgente "incantamento visionario". L'ispirazione di Sammarini è in continua e costante evoluzione e metamorfosi e pone il fruitore dinanzi ad un sottile e sapiente gioco di commistioni e combinazioni auliche, che alimentano la voglia di leggere e penetrare nel profondo. Il concetto di movimento si concretizza anche nell'evoluzione della forma, tradotta in raffinate costruzioni intellettuali e di pensiero, frutto della maturità interiore e della profondità interiore di Sammarini. Le poesie sono una sintesi dove la mente e la volontà razionale entra in assonanza e in coesione con lo stato d'animo di Sammarini, in un progressivo e coerente venire in luce di una necessità espressiva impellente e di un bisogno di condivisione e comunicazione.

La dottoressa Elena Gollini ha voluto evidenziare: "Nell'impianto scenico compositivo delle rievocazioni poetiche il lettore ha un notevole arricchimento percettivo e sensoriale. Chi legge viene inserito in una visione di equilibrio sospesa tra comprensione e intuizione sensibile, dove concorrono e interagiscono molteplici suggestioni visionarie emozionali. Come se fossero state chiuse dentro un virtuale mandala, il cerchio magico di valenza mistica, esoterica e trascendentale, le poesie si animano e acquistano vita propria generando vibrante dinamismo. Viene innescato un meccanismo narrativo capace di unire e legare saldamente la forza arcana della tradizione passata, perpetrando e richiamando l'eco del passato, con l'energia propulsiva del presente attraverso una rivisitazione personalizzata sempre attuale. Per Alessandro il visibile e il non visibile coesistono insieme, poiché ciò che l'occhio non riesce a vedere la fantasia e l'immaginazione possono fare recepire, imparando a guardare e a proiettarsi nell'oltre".

Alessandro sammarini | sammarini | autore | scrittore | italiano | italia | libro | libri | letteratura | nuova uscita | nuove uscite | alessandro | le facce del dado | dado | facce | poeta | poesia | poesie | raccolta | elena gollini | premio | speciale | riconoscimento |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Esce in anteprima il nuovo libro di Alessandro Sammarini "Le facce del dado"


Le intense vibrazioni poetiche di Alessandro Sammarini


Alessandro Sammarini poeta del cuore e del sentimento


La poesia che scava nel cuore di Alessandro Sammarini


Intervista di Alessia Mocci a Federico Li Calzi, autore del romanzo Nove periodico


Intervista di Alessia Mocci a Federico Li Calzi ed alla sua nuova raccolta poetica Dittologie Congelate


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Grande attesa per la mostra personale di Matteo Fieno a Milano

Grande attesa per la mostra personale di Matteo Fieno a Milano
L'artista Matteo Fieno conferma la sua intraprendenza e determinazione con la mostra personale, la prima, che lo vedrà protagonista nel cuore di Milano presso la rinomata Milano Art Gallery in via Galeazzo Alessi 11 a due passi dal centro storico cittadino. La mostra dal titolo significativo "Declinazioni al femminile" verrà inaugurata in data Venerdì 22 Novembre all (continua)

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla
Artista eclettico dallo spiccato spirito anticonformista, Marco Merulla si dimostra un talentuoso e intraprendente creativo, che si cimenta con passione e dedizione e si muove con destrezza nel variegato e multiforme panorama attuale della scultura informale non convenzionale. La dottoressa Elena Gollini lo ha selezionato per entrare nel circuito di qualità degli artisti del suo blog www.e (continua)

Le velature oniriche del reale nella pittura di Graziano Ciacchini

Le velature oniriche del reale nella pittura di Graziano Ciacchini
Nei dipinti di Graziano Ciacchini emerge la piena consapevolezza, padronanza e coerenza del gesto pittorico. Per lui la componente emozionale è un tassello fondamentale della sua ispirazione, poiché instaura un rapporto di stretta relazione con quanto raffigurato. Le immagini figurali di impronta paesaggistica vengono riprodotte in una proiezione personalizzata travalicando i confini (continua)

La potenza espressiva nelle opere di Mauro Maisel

La potenza espressiva nelle opere di Mauro Maisel
"Mauro desidera dal fruitore la comprensione spontanea di quello che c’è in lui, la condivisione delle emozioni pure e incontaminate, la partecipazione interattiva a valorizzare la bellezza e la grazia dell’arte". Così scrive la Dott.ssa Elena Gollini, curatrice, critica e giornalista d'arte parlando dell'arte di Mauro Maisel e continua: "Il suo ego creativ (continua)

Rosanna Gaddoni: arte di poetica realtà

Rosanna Gaddoni: arte di poetica realtà
Il linguaggio artistico per Rosanna Gaddoni diventa il riferimento privilegiato e lo strumento preferenziale per entrare in contatto con il mondo circostante e la conduce ad un'approfondita indagine interiore. L'arte è un mezzo di intima conoscenza di sé e di scandaglio analitico di quanto la circonda. Gli effetti di luce e i riflessi luminosi sapientemente dosati e calibrati liberan (continua)