Home > Arte e restauro > SENSAZIONI VISIVE

SENSAZIONI VISIVE

articolo pubblicato da: In arce | segnala un abuso

SENSAZIONI VISIVE
Sensazioni visive
 
 
La mostra fotografica Sensazioni visive si svolge a Lodi dal 17 al 28 settembre 2019.
 
Ospitata nel Palazzo San Filippo, l’esposizione è dedicata all’attività scultorea di Erminio Tansini.
 
Per la prima volta la città lombarda accoglie una personale del pittore e scultore che da anni concentra la propria ricerca artistica sull’informalismo.
 
Le fotografie in mostra nel Palazzo San Filippo sono tutte dedicate alle statue in legno prodotte da Tansini.
 
Base insostituibile delle sue sculture, questo materiale funge sia da modello (per le fusioni in bronzo) sia da struttura definitiva (appunto, per le opere lignee).
 
Non proviene da segherie o magazzini: sono ceppi, radiche, rami, schegge e tronchi che l’artista stesso sceglie sui greti dei torrenti e sulle spiagge marine.
 
Dopo averlo raccolto, Tansini rigenera il legno nei suoi laboratori, conservandone la particolare naturalità (i pezzi recuperati sono solitamente corrosi, levigati, sbiancati).
 
L’autore individua le caratteristiche e le potenzialità dei singoli elementi e li assembla creando intrecci, contrasti, sovrapposizioni, chiaroscuri.
 
Si generano giochi di pareidolia: profili all’apparenza riconoscibili appaiono e compaiono continuamente, mutevoli secondo il punto di vista e la sensibilità dello spettatore.
 
Per molti anni Erminio Tansini ha considerato le proprie opere lignee come un fatto intimo e ha evitato di presentarle in pubblico.
 
Il debutto espositivo è arrivato soltanto nel 2017: invitato alla Biennale di Venezia, Tansini vi ha partecipato con una composizione di sculture in legno.
 
Tutte fotografie presenti nella mostra di Lodi sono state scattate sui sets della serie itinerante «Forme sfuggenti».
 
Dal 2018 questa rassegna scenarizza le sculture tansiniane in locations suggestive situate in Italia, Svizzera, Francia e Monaco.
 
Patrocinata dal Comune di Lodi, Sensazioni visive è curata da Davide (figlio dell’artista stesso). L’esposizione è la quinta tappa della rassegna itinerante «Chimere».
 
La mostra è corredata da brevi testi critici a firma di Tiziana Cordani, Dragana Kostić, Kevin McManus e Giorgio Segato.
 
 
La mostra Sensazioni visive si svolge a Lodi (Lombardia) presso il Palazzo San Filippo (Via Solferino, 72 – piano terra) dal 17 al 28 settembre 2019. L’esposizione è visitabile dal martedì al sabato dalle 9:15 alle 18:15. L’ingresso è libero. Il percorso espositivo è effettuabile anche da persone con disabilità motorie.
 
 
La manifestazione Sensazioni visive è dedicata all’opera artistica di Erminio Tansini. È organizzata con il patrocinio del Comune di Lodi. La sede espositiva è situata presso lo Spazio Mostre del Palazzo San Filippo di Lodi. Incaricato della curatela dell’evento è Davide Tansini. L’evento non ha scopo di lucro. La comunicazione è affidata a «In arce». Per informazioni: telefono 349 2203693; Facebook www.facebook.com/tansinierminio; email eventi @ inarce.com; Web www.inarce.com/it/eventi/sensazioni-visive-mostra.html.

arte | arte contemporanea | Erminio Tansini | Lombardia | Lodi | informalismo | informale | cultura | mostra | scultura | fotografia | Chimere | Forme sfuggenti | Davide | Davide Tansini | Tansini |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gianni Golfera ed il successo che volevi


LSD, COS'E' VERAMENTE E CHE EFFETTI CAUSA


Nathalie Mauclair, Campionessa del Mondo di Ultra-trail:


Triennale di Arti Visive a Roma


Carla Rigato alla Triennale di Roma


Milano Art Gallery: Maty Galafate e la curiosità di sperimentare alla mostra collettiva “Impressioni D’Artista”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

FORME SFUGGENTI #37 – FORTEZZA DELLA BRUNELLA

FORME SFUGGENTI #37 – FORTEZZA DELLA BRUNELLA
Forme sfuggenti #37Fortezza della Brunella     L’11 e il 12 agosto 2019 si è svolto ad Aulla (Massa e Carrara – Toscana) il 37° appuntamento della serie itinerante «Forme sfuggenti», intitolato Fortezza della Brunella.   La rassegna è dedicata alle statue in legno create da Erminio Tansini: allestisce sets fotografici temporanei che s (continua)

FORME SFUGGENTI #39 – PALAIS PRINCIER

FORME SFUGGENTI #39 – PALAIS PRINCIER
Forme sfuggenti #39Palais Princier     Il 25 agosto 2019 si è svolto nel Principato di Monaco il 39° appuntamento della rassegna itinerante «Forme sfuggenti», intitolato Palais Princier.   La serie è dedicata alle sculture in legno create da Erminio Tansini: allestisce sets fotografici temporanei che ambientano le statue tansiniane in luoghi scenografi (continua)

NAPOLI 1465: LA VENDETTA DEL CONDOTTIERO

NAPOLI 1465: LA VENDETTA DEL CONDOTTIERO
Napoli 1465:la vendetta del condottiero     Un odio insanabile tra due famiglie di condottieri; una feroce corsa al potere nell’Italia del secondo Quattrocento; una congiura ordita per eliminare un personaggio scomodo, una minaccia a un intero sistema politico.   Un complotto del Rinascimento italiano è infatti il tema dello spettacolo Napoli 1465: la vendetta del (continua)

MIRAGGI

MIRAGGI
Miraggi     La mostra d’arte Miraggi si svolge dal 17 al 23 agosto 2019 a Levanto.   Ospitata nel Palazzo del Comune, l’esposizione è dedicata all’artista Erminio Tansini.   È un ritorno, quello dell’autore. Tansini ha infatti già esposto in altre personali a Levanto (tenutesi nel 2012, nel 2013 e nel 2015).   Ma questa (continua)

PERCEZIONI INATTESE

PERCEZIONI INATTESE
Percezioni inattese     La mostra fotografica Percezioni inattese si è svolta a Porto Venere (La Spezia) dal 9 al 18 settembre 2018.   Ospitata nell’antico Castello Doria e dedicata all’artista Erminio Tansini, l’evento è stato la seconda tappa della rassegna itinerante «Chimere».   Legno, informale, materia, immagini, illu (continua)