Home > News > Cantanti lirici di diverse nazionalità, uniti per la Giornata Mondiale della Pace

Cantanti lirici di diverse nazionalità, uniti per la Giornata Mondiale della Pace

scritto da: Volontariato | segnala un abuso

Cantanti lirici di diverse nazionalità, uniti per la Giornata Mondiale della Pace


 “Opera in villa”: diritti umani e musica universale - un binomio perfetto per unire e sensibilizzare in direzione di un mondo di Pace.

Ogni anno il 21 Settembre si celebra la giornata internazionale della pace in tutto il mondo. L'Assemblea Generale lo ha dichiarato come un giorno dedicato al rafforzamento delle idee di pace, sia all'interno che tra le nazioni e i popoli. Tuttavia, i diritti umani e la pace sono in gioco quando si tratta dei cambiamenti che si verificano nel nostro ambiente e sul clima in generale. Quest'anno, le Nazioni Unite sono focalizzate sull'”Azione per il clima per la Pace” come tema principale della giornata internazionale della Pace.

A Padova l’evento, organizzato dai volontari di Uniti per i diritti umani, verrà celebrato con la serata dal titolo “Opera in Villa”, concerto lirico che coinvolge artisti di diverse nazionalità, uniti universalmente dal un fiume di della musica.

Un importante momento culturale che verrà preceduto da una breve riflessione sulla giornata mondiale ONU che quest’anno ha come tema: "Azione per il clima e per la pace".

Ma l’ambiente che cos’ha a che fare con la pace?

Le catastrofi naturali allontanano dalle proprie terre, tre volte più persone rispetto ai conflitti, costringendo milioni di donne, uomini e bambini a lasciare le loro case per cercare altrove la sicurezza. Questo rispecchia chiaramente il Diritto Umano #4 Il diritto di cercare un posto sicuro in cui vivere. Ma può rappresentare un elemento di conflitto o disarmonia, per le popolazioni di diverse culture, che devono convivere in paesi già afflitti da problemi economico/sociali.

Diritto Umano #29 Responsabilità - ogni essere umano fa parte della soluzione - dallo spegnimento delle luci al trasporto pubblico, dalla riduzione della plastica al riciclo o all'organizzazione di una campagna di sensibilizzazione nella nostra comunità, solo per citarne alcuni, ecco i piccoli gesti che contribuiscono al futuro di questa società.

Uniti ce la faremo!

Il Giorno in cui potremo fidarci gli uni degli altri, vi sarà pace sulla terra,” scrisse il filosofo umanitario L. Ron Hubbard. Ed è proprio questo uno degli elementi più importanti nelle relazioni umane. Fidarsi, sapere di poter contare sul prossimo, o su chi è supposto a promuovere azioni innovative per l’ambiente, non solo a breve termine, ma per le generazioni future, sono sicuramente degli elementi fondamentali per creare pace e stabilità sociale.

Ecco cosa intendiamo quando parliamo di Diritti Umani e Pace!

Sala teatro di Villa Lanza, Via Pontevigodarzere 10, Padova, sede del la Chiesa di Scientology di Padova.

Apertura porte ore 20.30 con piccolo buffet, 21.00 inizio serata con momento culturale seguito dal Concerto “Opera in villa”.

diritti umani | Giornata Mondiale della Pace 2019 | Padova | concerto lirico | opera | L Ron Hubbard | volontario | Azione per il clima e per la pace | Uniti per i diritti umani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“PREMIO INTERNAZIONALE SAN FRANCESCO 2015” per la Pace e Non-Violenza


BRUSCIANO IN PREGHIERA VEGLIA E DIGIUNO PER LA PACE di Antonio Castaldo


COMUNE DI GRANTORTO – GIORNATA CELEBRATIVA IN ONORE DEI CADUTI E INAUGURAZIONE DEL MONUMENTO DEDICATO AI CADUTI PER LA PACE


GIORNATA CELEBRATIVA IN ONORE DEI CADUTI


"Opera in villa": grandissimo successo per il concerto dei giovani talenti dai conservatori del Veneto


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A San Benedetto del Tronto ancora prevenzione con 600 opuscoli messi nelle mani delle persone

  A San Benedetto del Tronto ancora prevenzione con 600 opuscoli messi nelle mani delle persone
Informazione per far scoprire come funzionano le droghe. I volontari Mondo libero dalla droga, ieri erano a San Benedetto del Tronto per creare prevenzione e informare i giovani, e non solo, su come funzionano le droghe alcuni farmaci di cui si abusa e le loro conseguenze. 600 opuscoli consegnati direttamente alle persone! Si parla di farmaci prescritti, marijuana e antidolorifici. Molte le p (continua)

Fai anche tu il dono ai nonni delle case di riposo della tua città

Fai anche tu il dono ai nonni delle case di riposo della tua città
Si è conclusa per l’Epifania l’iniziativa rivolta ai Nonni della città, con centinaia di doni consegnati alle case di riposo di Cervia. Dopo il Natale, anche l’Epifania vede gli anziani delle case di riposo, rallegrati e coinvolti con canti, dolcetti e tante Befane che portano i tradizionali dolcetti e tanti regali. Nei giorni scorsi l’allegria e arrivata (continua)

Riprenderanno a febbraio le lezioni di canto gratuite per bambini a Villa Lanza

Riprenderanno a febbraio le lezioni di canto gratuite per bambini a Villa Lanza
 Lo scopo dell’iniziativa è di far emergere l’abilità del canto nei più piccoli e di avvicinare al canto i più grandicelli. Dopo il successo dei mesi scorsi, riprende martedì 4 febbraio la serie di lezioni gratuite per bambini: Cantare in Villa. La serie di lezioni, che hanno avuto inizio ad ottobre 2019 si sono concluse a Dicembre, riprenderan (continua)

Mondo libero dalla droga torna a Civitanova Marche

Mondo libero dalla droga torna a Civitanova Marche
 Proprio nella giornata di domenica, ancora sotto la suggestione delle atmosfere natalizie, i volontari di MONDO LIBERO DALLA DROGA sono tornati per l'ennesima volta per le strade del Centro e sul lungomare per distribuire ben 600 copie degli opuscoli dedicati alla prevenzione contro l'uso delle sostanze stupefacenti: CRACK - DROGHE INALANTI e addirittura sull'abuso di FARMACI prescritti. Ogg (continua)

Volontari Mondo libero dalla droga a Ravenna per un migliore 2020!

 Si avvicina la notte di Capodanno e un tocco di prevenzione può ridurre molti danni…informazioni anche online. I volontari di Mondo libero dalla droga, sempre attivi nella prevenzione, ritornano lunedì 30 dicembre a Ravenna per diffondere materiale informativo dal titolo La verità sulla droga. Il tutto disponibile anche online all’indirizzo www.drugfreew (continua)