Home > Altro > AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL DIGITAL MEDIA FEST

AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL DIGITAL MEDIA FEST

scritto da: Mariarita.marigliani | segnala un abuso

AL VIA LA PRIMA EDIZIONE DEL DIGITAL MEDIA FEST


Il Digital Media Fest è un ponte tra i creativi e mercato dell’audiovisivo: il punto di partenza dello sviluppo cinematografico futuro.

Dopo l’esperienza del Roma Web Fest la giornalista Janet De Nardis intraprende una nuova avventura festivaliera questa volta dedicata ai prodotti digitali a 360°. Dal 13 Settembre è online il bando per partecipare alla prima edizione del Digital Media Fest #dmf, la manifestazione che si pone come il più grande evento in Italia dedicato all’evoluzione digitale in campo audivisivo: viral video, vertical video, prodotti in VR, fashion Film, Webserie, gaming, cortometraggi…sono solo alcuni dei prodotti che verranno presentati nelle tre giornate di Festival.  Cambiamenti in atto e future prospettive nel settore audiovisivo sono gli ingredienti che rendono il DMF uno degli eventi più attesi della capitale. Il Festival si terrà presso la Casa del cinema e l’Università la Sapienza di Roma, dal 29 Novembre al 1^ Dicembre, con tre giornate dedicate all’industria dell’immagine con screening, workshop, proiezioni e anteprime. Le iscrizioni si chiuderanno il 15 Ottobre ed entro il 20 Ottobre verrà pubblicata sul sito del festival www.digitalmediafest.it la selezione ufficiale. Successivamente le opere finaliste verranno valutate da una “Giuria Qualificata”, costituita da rappresentanti di importanti produzioni e broadcaster, istituzioni e volti noti del mondo cinematografico e del web. I vincitori saranno annunciati durante la cerimonia di premiazione il 1^ Dicembre. Sarà un momento di incontro e confronto attorno a tematiche legate al “cambiamento”: l'audiovisivo e le sfide del digitale hanno messo in moto i tanti creativi che grazie al Festival potranno essere introdotti nella filiera produttiva in Italia e all’estero. Il modo di fruire i contenuti audiovisivi è cambiato e l'utilizzo dei prodotti web sta diventando ormai uno strumento di diffusione culturale diretto alle giovani generazioni, e  educare alla creatività digitale, evitando di cadere in problematiche come la dipendenza da internet, è uno degli scopi del festival. Inoltre, la Realtà Virtuale (VR) ha ampliato le possibilità dell’audiovisivo influenzando sia i lungometraggi che i corti. Promosso dal Mibac e da altre importanti realtà come Roma Lazio Film Commission, il Digital Media Fest, promette di stabilire un dialogo concreto tra il mondo dei filmmaker, youtuber e influencer con l’editoria e l’industria cinematografica, televisiva, pubblicitaria, musicale e di animazione. Festival di ispirazione per tutte le nuove rassegne che all’interno di contesti più tradizionali mirano ad intercettare le nuove tendenze.

Infine, grazie a importanti collaborazioni con Produzioni cinematografiche e televisive saranno assegnati ricchi e prestigiosi premi. Il DMF aspetta anche tutte le idee più innovative da presentare alle più importanti produzioni cinematografiche.

digital media fest | janet de nardis | webserie |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L'intervista a Erno Rossi per i suoi 40 anni di professione...


In arrivo FOREST SUMMER FEST 2014!


"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Si chiude la prima edizione del Digital Media Fest


Al Digital Media Fest, in versione online, vince la creatività


LA NUOVA EDIZIONE DEL ROMA WEB FEST DEDICATO ALLE WEB SERIE IN MEDIA PARTNERSHIP CON SKY


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Banche e Sostenibilità: la transizione verde

Banche e Sostenibilità: la transizione verde
Il tema della sostenibilità è sempre più presente nell’agenda di investitori e policy maker. La transizione verde necessita di ingenti finanziamenti ed il settore bancario gioca un ruolo fondamentale in questo processo. Uno studio dell’Università “La Sapienza” dal titolo Banks and Environmental, Social and Governance Drivers: Follow the Market or the Authorities?, mette in luce le principali motivazioni che inducono le banche ad attuare scelte in favore dell’ambiente e del sociale. Mario La Torre, Ida Panetta e Sabrina Leo, hanno studiato un campione composto da 43 banche (quotate sullo STOXX Europe 6 (continua)

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre
Da lunedì 28 dicembre alle 21:00 torna su Alice Tv (Alma Tv canale 65 del digitale terrestre) Il Boss delle Pizze, il cooking show che promuove uno dei piatti che più rappresenta il Made in Italy nel mondo. Al timone Janet De Nardis, giornalista, conduttrice televisiva e radiofonica.  A tre anni dall’iscrizione dell'Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio culturale immateriale d (continua)

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference
Al termine dei due giorni di convegno sul tema della finanza sostenibile sono stati consegnati i premi ai tre best paper 2020 della Social Impact Investments Intenrational Conference. L’iniziativa promossa con il contributo di Invitalia – MCC – ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori nazionali ed internazionali che hanno presentato i loro paper durante i giorni del convegno. I (continua)

4° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE

4° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE
Il 3 e 4 dicembre 2020 avrà luogo la quarta edizione della Social Impact Investments International Conference. In ottemperanza al Dpcm del 24 ottobre 2020 contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19, l’evento si svolgerà in streaming sul sito: https://socialimpactconference.confnow.eu/register/L'evento è promosso dall’Università di Roma “La Sapienza”, insieme (continua)

Al Digital Media Fest, in versione online, vince la creatività

Al Digital Media Fest, in versione online, vince la creatività
L’edizione 2020 del Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis, si è svolta online dal 30 Novembre al 2 Dicembre. Oltre 100mila visualizzazioni, mentre  le visualizzazioni sui social hanno raggiunto le 50.000 persone questo il risultato delle tre giornate di festival trasmesse in streaming su www.digitalmediafest.it. Dalle 11:00 di mercoledì 30 novembre alle 21:3 (continua)