Home > Arte e restauro > Grandi apprezzamenti in Biennale Milano per Matteo Fieno

Grandi apprezzamenti in Biennale Milano per Matteo Fieno

articolo pubblicato da: elenagolliniartblogger | segnala un abuso

Grandi apprezzamenti in Biennale Milano per Matteo Fieno

L'artista Matteo Fieno ha partecipato alla prestigiosa Biennale Milano con un circuito selezionato di sei opere di grande impatto comunicativo. Fieno si riconferma nella sua qualificante valenza espressiva anche in questo importante evento di portata internazionale. La dottoressa Elena Gollini ha così commentato "La pittura di Matteo si orienta alla libera esplorazione della realtà, del mondo circostante declinato al femminile che permette di trovare idee e pensieri da sviluppare, riflessioni da condividere. L'istanza di conoscenza del reale diventa una forma di meditazione metafisica e metastorica di studio e di sintesi del dato esistenziale ed esperienziale. La costruzione narrativa ottiene ottime soluzioni di immediata resa attraverso il filtro dell'immaginario, che conferisce un taglio scenico eterogeneo e risulta incisivo ed efficace nella funzionalità comunicativa. La composizione dei piani sequenziali lascia emergere più livelli di percezione e di rielaborazione mentale compresenti insieme: la realtà, l'intuizione, l'immaginazione. La rappresentazione è concepita come rievocazione iconica con codici sottesi, che vanno oltre l'impatto visivo ed estetico e sollecitano un'indagine e uno scandaglio approfonditi. L'impianto narrativo rimanda ad una finalità che va decifrata e recepita all'interno di un disegno progettuale sempre ben studiato e ponderato in ogni fase. La forza espressiva d'insieme risiede nell'intersezione scenica dei vari piani strutturali che si armonizzano in equilibrio bilanciato. Assemblando e accorpando insieme forme, figure, segni e colori delinea una dimensione sospesa senza tempo calata in un'atmosfera metafisica che aumenta le suggestioni visionarie e intercetta da subito l'occhio curioso dell'osservatore. Collega e lega saldamente tradizione e innovazione all'insegna di una pittura d'impronta attuale, basata su una sperimentazione moderna. La sua arte possiede una matura e consolidata coerenza stilistica e concettuale e acquista valore tangibile come processo simbolico di testimonianza diretta nella diffusione di elevati valori, che affiorano sulla superficie bidimensionale e prendono vita animati da vibranti profondità psichiche".

matteo fieno | fieno | artista | artisti | italia | italiano | mostra | collettiva | donna | donne | femminilità | art | art | artisti | arte contemporanea | mostra | esposizione | opera | opere | quadro | quadri | elena gollini | art blog | gollini | exhibition | works | biennale milano | milano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

In Carnia_Tutti sullo Zoncolan per la fienagione


Grande successo per la mostra Pro Biennale di Vittorio Sgarbi inaugurata a Venezia con tanti amici vip e talentuosi artisti internazionali


Valeria Empoli e Matteo Nocera vincono la 24 Ore Telethon a Lavello


La carriera e le principali esperienze dell'Advisor di Forli Matteo Cosmi


Matteo Fieno in Fiera Arte Genova con l'Associazione Culturale "Varaggio Art"


MATTEO FIENO racconta la propria arte al premio “Città di Parigi”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Grande attesa per la mostra personale di Matteo Fieno a Milano

Grande attesa per la mostra personale di Matteo Fieno a Milano
L'artista Matteo Fieno conferma la sua intraprendenza e determinazione con la mostra personale, la prima, che lo vedrà protagonista nel cuore di Milano presso la rinomata Milano Art Gallery in via Galeazzo Alessi 11 a due passi dal centro storico cittadino. La mostra dal titolo significativo "Declinazioni al femminile" verrà inaugurata in data Venerdì 22 Novembre all (continua)

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla
Artista eclettico dallo spiccato spirito anticonformista, Marco Merulla si dimostra un talentuoso e intraprendente creativo, che si cimenta con passione e dedizione e si muove con destrezza nel variegato e multiforme panorama attuale della scultura informale non convenzionale. La dottoressa Elena Gollini lo ha selezionato per entrare nel circuito di qualità degli artisti del suo blog www.e (continua)

Le velature oniriche del reale nella pittura di Graziano Ciacchini

Le velature oniriche del reale nella pittura di Graziano Ciacchini
Nei dipinti di Graziano Ciacchini emerge la piena consapevolezza, padronanza e coerenza del gesto pittorico. Per lui la componente emozionale è un tassello fondamentale della sua ispirazione, poiché instaura un rapporto di stretta relazione con quanto raffigurato. Le immagini figurali di impronta paesaggistica vengono riprodotte in una proiezione personalizzata travalicando i confini (continua)

La potenza espressiva nelle opere di Mauro Maisel

La potenza espressiva nelle opere di Mauro Maisel
"Mauro desidera dal fruitore la comprensione spontanea di quello che c’è in lui, la condivisione delle emozioni pure e incontaminate, la partecipazione interattiva a valorizzare la bellezza e la grazia dell’arte". Così scrive la Dott.ssa Elena Gollini, curatrice, critica e giornalista d'arte parlando dell'arte di Mauro Maisel e continua: "Il suo ego creativ (continua)

Rosanna Gaddoni: arte di poetica realtà

Rosanna Gaddoni: arte di poetica realtà
Il linguaggio artistico per Rosanna Gaddoni diventa il riferimento privilegiato e lo strumento preferenziale per entrare in contatto con il mondo circostante e la conduce ad un'approfondita indagine interiore. L'arte è un mezzo di intima conoscenza di sé e di scandaglio analitico di quanto la circonda. Gli effetti di luce e i riflessi luminosi sapientemente dosati e calibrati liberan (continua)