Home > Spettacoli e TV > Teatro per bambini - dal 9 novembre a Milano Chi ha paura della paura?

Teatro per bambini - dal 9 novembre a Milano Chi ha paura della paura?

scritto da: Ceraunavoltaepoi2015@gmail.com | segnala un abuso

Teatro per bambini - dal 9 novembre a Milano Chi ha paura della paura?


 Al teatro Wagner di Milano (piazza Wagner 2) torna l’ormai tradizionale appuntamento con il musical per bambini, interpretato da bambini e scritto da Mitzi Amoroso. Dal 9 al 24 novembre, tutti i sabati e le domeniche del mese, alle ore 16 la compagnia dei piccoli attori guidata da Mitzi va in scena con lo spettacolo di beneficenza Chi ha paura della paura?

A spiegare il titolo, oggettivamente curioso, è la stessa autrice: «Chi non ha mai provato paura per qualcosa? Il buio, un’impresa difficile, un compito in classe… Anche Cenerentola, vessata da matrigna e sorellastre, teme di non poter andare al ballo, ma la sua madrina, Smemorina, le riuscirà ad insegnare il coraggio di vivere.».

Un'ora di spettacolo dove, accanto alla protagonista, appariranno in scena alcuni personaggi del testo originale, altri inseriti nel racconto dalla penna della Amoroso o, anche…presi in prestito da altre storie. E così ecco che assieme a Cenerentola, alle sorellastre e alla matrigna si alterneranno sul palco topolini, una lepre giuliva, due simpatici gattini, un messaggero molto stanco, la regina madre e, ovviamente, il principe.

L’intera sceneggiatura, scritta ed elaborata da Mitzi Amoroso, avrà il sapore di una commedia divertente e con un ospite speciale; il nanetto Cucciolo che diventerà elemento collante di tutta la storia.

Gli spettacoli della Amoroso, pur in forma di commedia musicale, cercano sempre di dare un messaggio ai piccoli spettatori e, nel caso di Chi ha paura della paura? Questo compito è affidato soprattutto all’ultima canzone che trasforma la paura in coraggio: «Stringi in pugno la tua vita, lascia indietro la paura che c’è in te, nel coraggio della vita troverai la soluzione.».

Le musiche, di Paolo Peroni, sono cantate dagli stessi bambini della compagnia che fanno parte della scuola di canto e recitazione di Mitzi Amoroso e, come ogni anno, l'intero ricavato dello spettacolo sarà devoluto all'associazione I Sempre Vivi Onlus, da anni impegnata nell'assistenza dei malati psichici. Il costo dei biglietti, a offerta libera, parte da 10 euro (5 euro fino ai 6 anni). L'età consigliata è per i bambini dai 3 agli 11 anni.

Per informazioni: ceraunavoltaepoi2015@gmail.com


Fonte notizia: https://milano.repubblica.it/tempo-libero/teatro/evento/al_teatro_wagner_chi_ha_paura_della_paura-195142.html


teatro | bambini | weekend | Milano | spettacoli | musical | commedia musicale | beneficenza |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Paura a parte di Sebastiano Zanolli, Franco Angeli Edizioni


19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


Protezione e sostenibilità i temi dell’inchiesta GIFASP: nei risultati la famiglia è al centro mentre tra gli alimenti la pizza è al top e i devices tecnologici superano i giocattoli


Adesivi per Bambini: Caratteristiche, Idee E Dove Comprarli


La Migliore Carta Da Parati per Bambini, Come Sceglierla E Dove Trovarla


Minori e TSO in Italia: i ragazzi che saltano sui tetti


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel

Ma il cielo non può attendere. A teatro la storia fiabesca di Hansel e Gretel
Al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi, 9), dal 13 novembre tutti i sabati e le domeniche del mese, la compagnia dei giovani attori della scuola di teatro di Mitzi Amoroso mette in scena la commedia musicale dal titolo Ma il cielo non può attendere. Dopo lo stop imposto dalla pandemia, Mitzi Amoroso e il cast dei suoi piccoli grandi attori tornano in scena al teatro Ariberto di Milano (via Daniele Crespi 9) con lo spettacolo Ma il cielo non può attendere (la storia fiabesca di Hansel e Gretel), una commedia musicale per bambini...interpretata da bambini che, su sceneggiatura della stessa Amoroso e musiche di Paolo Peroni, intratterrà g (continua)

ETKmente: molti ragazzi rinunciano allo sport per ragioni economiche

ETKmente: molti ragazzi rinunciano allo sport per ragioni economiche
Al via una campagna TV per denunciare il problema e raccogliere fondi ed adesioni. L’associazione mira ad educare garantendo l’accesso alla pratica sportiva per una crescita etica Già ad aprile scorso erano più di due milioni le famiglie italiane che dichiaravano di aver perso oltre il 50% del proprio reddito familiare (Fonte: mUp Research per Facile.it) e che, per questo motivo, si erano trovate costrette a diverse rinunce. A conti fatti sono tanti i ragazzi italiani che, per ragioni economiche, sociali o culturali hanno dovuto rinunciare allo sport, elemento fond (continua)

Cappuccetto rosso story. Commedia musicale per bambini, interpretata da bambini

Cappuccetto rosso story. Commedia musicale per bambini, interpretata da bambini
 Dal 10 al 25 novembre, tutti i sabati e le domeniche del mese, alle ore 16 la compagnia dei piccoli attori guidata da Mitzi Amoroso torna in scena al Teatro Wagner di Milano (Piazza Wagner 2) con lo spettacolo di beneficenza Cappuccetto Rosso Story, una commedia musicale per bambini...interpretata da bambini. Un'ora di spettacolo per raccontare la storia ispirata a quella della bambina pi&u (continua)

Dall'11 novembre al teatro Wagner di Milano Ma il Cielo non può attendere

Dall'11 novembre al teatro Wagner di Milano Ma il Cielo non può attendere
 Dopo l’enorme successo ottenuto lo scorso anno con la commedia C’era una volta il mare, l’11 novembre 2017 (e, in replica, il 12, 18, 19, 25 e 26 novembre) Mitzi Amoroso e il cast dei suoi piccoli grandi attori tornano in scena al teatro Wagner di Milano con lo spettacolo Ma il cielo non può attendere, musical per bambini...interpretato da bambini che, su sceneggiatu (continua)

RC animali: in Italia mercato potenziale di oltre 532 milioni di euro

RC animali: in Italia mercato potenziale di oltre 532 milioni di euro
 Gli italiani sono un popolo notoriamente amante degli animali tanto che, secondo dati ufficiali, il 55% dei nostri connazionali convive con cani o gatti. Da anni il mondo delle assicurazioni si rivolge anche a loro e Facile.it (https://www.facile.it/assicurazione-cane.html), il principale comparatore italiano di prodotti assicurativi, ha deciso di analizzare questo mercato che, con ben 14 mi (continua)