Home > Arte e restauro > L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

scritto da: Elenagolliniartblogger | segnala un abuso

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla


Artista eclettico dallo spiccato spirito anticonformista, Marco Merulla si dimostra un talentuoso e intraprendente creativo, che si cimenta con passione e dedizione e si muove con destrezza nel variegato e multiforme panorama attuale della scultura informale non convenzionale.

La dottoressa Elena Gollini lo ha selezionato per entrare nel circuito di qualità degli artisti del suo blog www.elenagolliniartblogger.com e ha espresso delle significative riflessioni critiche di analisi, per scandagliare i tratti e gli aspetti salienti che ne caratterizzano l'ideologia creativa alla base della sua originale produzione. Di recente ha redatto un corposo testo di recensione critica, dove ha voluto evidenziare una serie di punti di collegamento con la tradizione scultorea del passato e creare anche un riferimento di legame con la cosiddetta arte del riciclo nelle sue peculiari componenti distintive. Leggi qui sotto in allegato il testo critico scaricabile gratuitamente dal link http://www.elenagolliniartblogger.com/marco-merulla/ .


Fonte notizia: http://www.elenagolliniartblogger.com/marco-merulla


Marco merulla | merulla | artista | artisti | scultore | scultura | sculture | ferro | metallo | arte | art | iron | sculpture | italia | italiano | italiani | scultori | testo | critico | recensione | recensioni | opere | opera | elena gollini | gollini | art blog | blog | produzione |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L'informalismo pittorico di matrice intellettuale di Roberto Re

L'informalismo pittorico di matrice intellettuale di Roberto Re
Alla fatidica domanda “cos'è l'arte per l'uomo moderno?” certamente Roberto Re potrà rispondere con il senno di causa, che l'arte rappresenta una certezza e una convinzione intellettuale indispensabile e assolutamente imprescindibile nel suo vissuto e nel suo vivere attuale, che gli permette di concepire e di trasfigurare i sentimenti e le emozioni in forme astratte, che trovano la loro rad (continua)

La simbolica siepe leopardiana nella pittura di Federico Colli

La simbolica siepe leopardiana nella pittura di Federico Colli
 La Dott.ssa Elena Gollini nell'evidenziare la simbolica connessione con la siepe leopardiana e la produzione pittorica realizzata da Federico Colli ha voluto rimarcare: “Dimensione e misura, ma di altissima quota, con il limite immaginifico della siepe leopardiana di antica memoria e come il limite delle vette delle montagne tanto amate e ammirate da Federico, montagne dove si sente per (continua)

Il poliedrico artista Ivano Rota in mostra online curata da Elena Gollini

Il poliedrico artista Ivano Rota in mostra online curata da Elena Gollini
L'eclettico anticonformismo artistico del poliedrico Ivano Rota emerge appieno nella mostra online dal titolo volutamente provocante e provocatorio “Urlo al cielo la mia ignoranza!” inserita all'interno della piattaforma web a cura della Dott.ssa Elena Gollini, che lo ha selezionato apprezzandone le componenti qualitative sostanziali e considerando quella di Rota un'arte per il sociale di no (continua)

Gianluigi Zeni espone in mostra online dal titolo "Energia della suggestione"

Gianluigi Zeni espone in mostra online dal titolo
Il talentuoso scultore contemporaneo Gianluigi Zeni è stato selezionato per l'inserimento all'interno della piattaforma di mostre online curata dalla Dott.ssa Elena Gollini con un circuito di 20 sculture di grande spessore evocativo e notevole energia suggestiva. La mostra è intitolata proprio simbolicamente “Energia della suggestione” per enfatizzare la portata e la potenza della visionari (continua)

Roberto Re e il concetto di “oltre” nella pittura

Roberto Re e il concetto di “oltre” nella pittura
“E oltre”. Questa frase così misteriosamente enigmatica, intrigante e accattivante riassume perfettamente la sintesi sostanziale emblematica della pittura di Roberto Re, artista che si dedica con convinta motivazione e compiaciuta soddisfazione alla sperimentazione astratta di matrice materica e soprattutto ad una fase importante canalizzata e orientata verso lo studio accurato e approfondit (continua)