Home > Arte e restauro > L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

articolo pubblicato da: elenagolliniartblogger | segnala un abuso

L'anticonformismo artistico di Marco Merulla

Artista eclettico dallo spiccato spirito anticonformista, Marco Merulla si dimostra un talentuoso e intraprendente creativo, che si cimenta con passione e dedizione e si muove con destrezza nel variegato e multiforme panorama attuale della scultura informale non convenzionale.

La dottoressa Elena Gollini lo ha selezionato per entrare nel circuito di qualità degli artisti del suo blog www.elenagolliniartblogger.com e ha espresso delle significative riflessioni critiche di analisi, per scandagliare i tratti e gli aspetti salienti che ne caratterizzano l'ideologia creativa alla base della sua originale produzione. Di recente ha redatto un corposo testo di recensione critica, dove ha voluto evidenziare una serie di punti di collegamento con la tradizione scultorea del passato e creare anche un riferimento di legame con la cosiddetta arte del riciclo nelle sue peculiari componenti distintive. Leggi qui sotto in allegato il testo critico scaricabile gratuitamente dal link http://www.elenagolliniartblogger.com/marco-merulla/ .

Marco merulla | merulla | artista | artisti | scultore | scultura | sculture | ferro | metallo | arte | art | iron | sculpture | italia | italiano | italiani | scultori | testo | critico | recensione | recensioni | opere | opera | elena gollini | gollini | art blog | blog | produzione |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La pittura senza confini di Davide Romanò

La pittura senza confini di Davide Romanò
Il poliedrico artista Davide Romanò è senza dubbio una figura di calibro nell'attuale panorama artistico contemporaneo e merita una giusta considerazione di interesse. In lui si riuniscono e si rispecchiano il talento innato e la voglia di sperimentare, come una sfida entusiasmante e avvincente, per andare sempre oltre e al di là del già visto e del già rappresen (continua)

Massimo Caramia artista del marmo: tradizione e innovazione in perfetto connubio

Massimo Caramia artista del marmo: tradizione e innovazione in perfetto connubio
L'artista del marmo Massimo Caramia ha di recente ottenuto il patrocinio istituzionale dal Comune di Pietrasanta per il progetto di ricerca denominato "Il marmo dai 1000 volti" che lo vede impegnato in prima linea nel portare avanti la promozione capillare, connessa a uno straordinario blocco di origine medicea di sua proprietà. Al contempo prosegue la sua apprezzata attivit&agrav (continua)

La mostra fotografica "Mood photo" di Alessandro Bassani a cura di Elena Gollini è online

La mostra fotografica
La nuova piattaforma delle mostre online a cura della dottoressa Elena Gollini ospita la pregevole mostra di fotografia artistica d'autore di Alessandro Bassani, dal titolo volutamente d'impronta cosmopolita "Mood photo". Sono inserite nella gallery un gruppo di 20 esclusive immagini fotografiche coperte da apposita copyright, che Bassani ha realizzato seguendo il suo particolare ed ecle (continua)

La nuova piattaforma delle mostre online a cura di Elena Gollini accoglie l'arte di Maurilio Iembo

La nuova piattaforma delle mostre online a cura di Elena Gollini accoglie l'arte di Maurilio Iembo
È online la mostra dal titolo emblematico "Creature vive" a cura della dottoressa Elena Gollini dedicata all'arte informale e non convenzionale dell'artista designer Maurilio Iembo, con una photogallery di 20 opere appartenenti a due nuovi particolari circuiti pittorici denominati "Geometrie spaziali" e "Segreto nero". La dottoressa Gollini nel commentare quest (continua)

Il progetto "Il marmo dai 1000 volti" di Massimo Caramia ottiene il Patrocinio di Pietrasanta

Il progetto
“Il marmo dai 1000 volti” è un progetto di ricerca di grande spessore capitanato dall'artista Massimo Caramia e coordinato dalla dottoressa Elena Gollini, che riguarda un maestoso blocco mediceo di secolare origine, che possiede al suo interno delle misteriose figurazioni molto particolari e di notevole impatto visivo. La dottoressa Gollini ha spiegato: "Sapienza tecnica, t (continua)